BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Porto-Bayern Monaco (3-1): i voti della partita (Champions League 2014-2015, andata quarti)

Ricardo Quaresma, 31 anni, realizza il rigore dell'1-0 (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)Ricardo Quaresma, 31 anni, realizza il rigore dell'1-0 (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

Porto

I possibili timori di un bombardamento bavarese sono un pensiero che non si concretizza e trascorre una serata senza grossi impegni.

Offre la sua spinta in fascia per guadagnare metri. Purtroppo viene ammonito e dovrà saltare il ritorno.

Gestisce senza difficoltà sia Lewandowski che Muller. Se fosse intervenuto sul goal di Alcantara avrebbe svolto un compito extra rispetto a quelli affidatigli.

Regge alla grande la difesa con l'altro centrale non facendosi sfuggire niente.

Coglie una fortunata traversa al 34' e regala un bel lancio per l'assist in favore di Martinez. 

Aiuta il centrocampo presidiando il suo settore.

Uomo in più, gioca a tutto campo sfiorando anche la rete con un colpo di testa nel finale di primo tempo.

Prova a fare il suo nel mezzo senza commettere sbavature.

Stasera mette in luce tutto il suo talento e la sua abilità spiazzando Neuer prima dal dischetto e poi in campo aperto. Si rivela pericoloso anche nell'uno contro uno sulla sua fascia.

Si procura il rigore del vantaggio iniziale, con cartellino per Neuer, lotta per tutta la partita per far respirare i compagni ed in più trova un vero e proprio euro goal per chiudere i conti.

Arretra spesso per dar fastidio tra le linee e lo fa molto bene, impegnando i tedeschi coi suoi dribbiling.

Il mister lo butta in campo per l'ultimo quarto d'ora ma non tocca un pallone.

Gioca appena dieci minuti cercando comunque di farsi vedere.

Pochi istanti per lui senza riuscire a contribuire.

All. LOPETEGUI 7,5 Organizza alla grande la sua squadra bloccando le offensive del Bayern.