BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Bruges-Dnipro (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: tutto aperto in vista del ritorno (Europa League 16 aprile 2015)

Diretta Bruges Dnipro, info streaming video e tv: risultato livescore della partita valida per l'andata dei quarti di finale di Europa League 2014-2015. Si gioca al Jan Breydelstadion

(dall'account Twitter ufficiale @dniprofc) (dall'account Twitter ufficiale @dniprofc)

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): DUE CAMBI PER IL DNIPRO - Continua la pressione del Bruges ma con scarsi risultati in fase offensiva. Tre cambi in pochi minuti per il Dnipro, con Seleznyov, Gama e Bezus al posto di Kalinic, Luchkevych e Rotan. Ucraini ancora pericolosi in contropiede con lo scatenato Konoplyanka, che al 85' stoppa un lancio lungo dal limite dell'area e scocca un tiro angolato, intercettato in angolo dall'attento Ryan. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): BRUGES ATTACCA CON MAGGIOR FORZA - Il Bruges continua nei suoi tentativi di sbloccare il match, al 48' ottima occasione su calcio d'angolo per De Fauw, che riesce a svettare nell'area avversaria, sugli sviluppi di calcio d'angolo ma spedisce la palla fuori di poco. Cambio in attacco per il Bruges, fuori Oulare dentro De Sutter. CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI EUROPA LEAGUE 2014-2015 (GIOVEDì 16 APRILE, ANDATA QUARTI) 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): IL MATCH SI STA INNERVOSENDO - Poche emozioni tra Bruges e Dnipro e animi in campo che iniziano a scaldarsi. L'arbitro, dopo aver tollerato alcuni interventi ruvidi nel primo tempo, ha deciso di iniziare ad ammonire per dare un segnale ai calciatori in campo: cartellini gialli per i belgi Vormer e De Bock e per gli ucraini Matos e Cheberyachko. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): NESSUN CAMBIO AD INIZIO RIPRESA - Appena ricominciata Bruges-Dnipro, i due allenatori non hanno effettuato cambi ad inizio ripresa, in campo gli stessi 22 schierati dall'inizio. La partita stenta a decollare, il Bruges dovrebbe osare di più per sfruttare il fattore campo, in vista della difficile trasferta in terra ucraina della gara di ritorno. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): TERMINATO IL PRIMO TEMPO - Terminato sullo 0-0 il primo tempo di Bruges-Dnipro, match povero di occasioni da goal con le due squadre che hanno badato maggiormente a non prendere gol. I belgi stanno cercando di fare la partita ma finora gli ucrani si sono difesi bene e hanno concesso poche occasioni. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): PARTITA BLOCCATA -Poche emozioni allo stadio Jan Breydel, dove le due squadre continuano a studiarsi e cercano di attaccare ma senza scoprirsi troppo. Al 37' bella iniziativa di Konoplijanka, che supera in dribbling un paio di difensori belgi ma tira debolmente verso la porta difesa dall'attento Ryan. Al 42' Vormer (Bruges) riesce ad impattare il pallone di testa nell'area ucraina ma colpisce male e spedisce il pallone sopra la traversa. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): PRIMA OCCASIONE PER I PADRONI DI CASA- Dopo molti minuti di sterile supremazia, i padroni di casa sono riusciti a rendersi pericolosi nell'area di rigore ucraina con Jose Izquierdo che ha sfruttato al meglio un passaggio filtrante, stoppando nel breve e presentandosi solo davanti a Boyko: l'attaccante ha tirato a colpo sicuro ma Boyko ha dimostrato di avere grandi riflessi e si è rifugiato in calcio d'angolo. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (GIOVEDI' 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE, ANDATA QUARTI): DNIPRO PERICOLOSO IN RIPARTENZA - Prima iniziativa del Dnipro con un cross pericoloso di Kalinic, al 1' minuto, che non riesce a sorprendere la difesa avversaria, pronta a spazzare senza fronzoli. Possesso prolungato del Bruges a centrocampo ma il Dnipro è pericoloso in ripartenza con Konoplijanka, che tenta l'inizativa personale ma viene fermato da un raddoppio difensivo. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDì 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA QUARTI): LE FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! - Diretta Bruges-Dnipro: tutto pronto per il calcio d’inizio della partita valida per l’andata dei quarti di finale di Europa League 2014-2015. Sono due outsider, che però si sono spinte fino a qui con merito e ora si giocano l’accesso alla semifinale; andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita, inizio alle ore 21:05. BRUGES (4-3-3): 1 Ryan; 2 De Fauw, 3 Simons, 44 Mechele, 28 De Bock; 25 Vormer, 5 Marco Silva, 7 Vazquez; 8 Refaelov, 58 Oularé, 22 Izquierdo. In panchina: 33 Kujovic, 53 Van den Buijs, 54 Libbrecht, 43 Coopman, 57 Reuten, 9 De Sutter, 45 Dierckx. Allenatore: Michel Preud’Homme DNIPRO (4-4-1-1): 71 Noyko; 44 Fedetskiy, 23 Douglas, 14 Cheberyachko, 12 Léo Matos; 24 Luchkevych, 7 Kankava, 25 Fedourchuk, 10 Konoplyanka; 29 Rotan; 9 Kalinic. In panchina: 16 Lastuvka, 2 Vlad, 39 Svatok, 19 Bezus, 20 Bruno Gama, 97 Blyznychenko, 11 Seleznyov. Allenatore: Myron Markevych 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE STATISTICHE (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI) - Diretta Bruges-Dnipro: Alle ore 21.05 di oggi, in campo in quel di Bruges, la sfida fra i padroni di casa del Bruges e gli ospiti del Dnipro, gara facente parte del programma dell’andata dei quarti di finale di Europa League 2014-2015. Andiamo a vedere le statistiche a confronto delle due formazioni, cercando di capire dai numeri come si sono comportate sin qui i belgi e gli ucraini. Il cammino del Bruges è stato senza dubbio fra i migliori del torneo, visto che sulle 10 gare sin qui disputate, ha vinto sette volte e pareggiato in tre occasioni senza mai perdere (unica squadra fino ad oggi imbattuta). Sicuramente peggiore il percorso del Dnipro, che ha sin qui registrato quattro vittorie, due pareggi e quattro sconfitte. Anche nel computo dei gol fatti, spicca il club belga, con 21 gol segnate (2,1 di media a match), contro le appena 10 in favore del Dnipro, per una media esatta di una marcatura ogni 90 minuti. Nei gol subiti, la situazione non cambia: 9 quelli degli ucraini (0,9 a gara), contro i soli 5 del Bruges (0,5 a match). Infine, andando ad analizzare il numero delle ammonizioni, emerge un Dnipro alquanto nervoso, con ben 38 gialli subiti, e zero rossi. 16 invece i gialli del Brugge e anche in questo zero espulsioni. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. I PROTAGONISTI (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI) - Diretta Bruges-Dnipro: questa sera si giocherà in Belgio l'andata del quarto di finale in Europa League tra il Bruges e il Dnipro, calcio d'inizio alle ore 21:05. L'arbitro dell'incontro sarà lo sloveno Damir Skomina, 38enne arbitro internazionale dal 2003 anno in cui ha arbitrato Ucraina-Montenegro partita vinta dagli ucraini per cinque a uno. Gli assistenti saranno i due sloveni Praprotnik e Vukan, con gli addizionali Jug e Vincic, il quarto arbitro Kovacic. Nell'anno dei Mondiali niente partite per l'arbitro sloveno che è stato tagliato a gennaio quando ci sono state le decisioni finali. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. I PROTAGONISTI (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI) - Diretta Bruges-Dnipro: andiamo a scoprire quali sono i protagonisti dell’andata dei quarti di finale di Europa League. Come al solito abbiamo scelto un giocatore per squadra: saranno loro a risultare decisivi nel match? Lo scopriremo tra poco, intanto ecco le nostre scelte. Nel Brugge da tenere d’occhio è sicuramente l’israeliano Lior Refaelov: classe ’86, sta vivendo una grande stagione nella quale ha già realizzato 6 gol in campionato ma soprattutto 7 in 10 partite di Europa League. E’ però in fase di assistenza che risulta decisivo: in totale ci sono 19 assist in stagione, più di uno ogni due partite. Nel Dnipro l’osservato speciale è Ruslan Rotan: veterano di 33 anni, è un centrocampista centrale attraverso il quale passa tutta la manovra della squadra ucraina. Grande esperienza internazionale, è lui che deve garantire giro palla e rifornimenti per alimentare le invenzioni di Konoplyanka, cioè il giocatore che può far saltare il banco della partita. 

DIRETTA BRUGES-DNIPRO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDì 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA QUARTI) - Diretta Bruges-Dnipro: alle ore 21:05 di questa sera il Jan Breydelstadion ospita la partita valida per l’andata dei quarti di finale di Europa League 2014-2015, che sarà diretta dall’arbitro sloveno Damir Skomina. Bruges e Dnipro sono forse le due outsider della competizione, insieme alla Dinamo Kiev; non avevano ambizioni di vittoria quando il torneo è iniziato ma adesso il sorteggio ha fatto  sì che una delle due possa arrivare in semifinale, aumentando dunque di parecchio le sue possibilità. Il Bruges una finale di Coppa UEFA l’ha giocata: era il 1976 e arrivò la sconfitta nel doppio confronto contro il Liverpool, era la squadra allenata da Ernst Happel le cui stelle erano René Vandereycken (poi visto in Italia con il Genoa) e Raoul Lambert, già un veterano, che segnò due dei tre gol che il Bruges mise insieme (2-3 e 1-1). 

Il Dnipro è una squadra relativamente giovane: è emersa negli ultimi anni nel campionato ucraino - che non ha mai vinto, mentre ne ha due sovietici - e ha saputo essere una presenza fissa in Europa League, spesso dando fastidio alle grandi ma non riuscendo mai a fare il passo successivo, quello del salto di qualità. Sicuramente la sua cavalcata migliore rimane quella della Coppa dei Campioni 1989-1990: eliminò Linfield e Swarowski Tirol prima di arrendersi al Benfica, subendo quattro gol senza segnarne. C’è un solo precedente tra le due squadre: risale all’ottobre 2004, quando nel girone eliminatorio di Coppa UEFA (che non prevedeva andata e ritorno, ma solo partite secche) Dnipro e Bruges si sfidarono in Ucraina. Ne venne fuori una gran bella partita che i padroni di casa vinsero 3-2: segnarono Venhlinskiy (doppietta) e Rykun, per il Bruges andarono a segno Ceh e Balaban. Bruges eliminato subito, Dnipro ai sedicesimi dove avrebbe esaurito la sua corsa perdendo contro il Partizan Belgrado. Il Bruges ha vinto il girone B quest’anno, con 12 punti; poi ha avuto fortuna nel trovare l’AaB Aalborg (3-1 e 3-0) e quindi ha fatto fuori il Besiktas anche qui con due vittorie (2-1 e 3-1). Finora non ha mai perso in Europa League; il Dnipro è giunto secondo nel gruppo F, qualificandosi per il rotto della cuffia (7 punti) ma poi ha eliminato due squadre che arrivavano dalla Champions League ovvero l’Olympiacos (2-0 e 2-2) e l’Ajax (1-0 e 1-2 dopo i tempi supplementari). In questo modo ha ottenuto credito e adesso può ragionevolmente sperare di centrare la semifinale di Europa League, che riscatterebbe una stagione in patria che al momento parla di un terzo posto in campionato (-8 dalla prima) ma con la Coppa ancora a disposizione (semifinale contro lo Shakhtar Donetsk). Il Bruges è arrivato primo nella classifica di campionato ma nei playoff ha inaspettatamente perso la seconda partita in casa del Kortrijk; ha già messo in bacheca la coppa nazionale battendo l’Anderlecht in finale.

DIRETTA BRUGES-DNIPRO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI GIOVEDì 16 APRILE 2015, EUROPA LEAGUE ANDATA QUARTI) - La diretta tv di Bruges-Dnipro è affidata a Premium Calcio 3, che trovate al numero 373 del digitale terrestre; tutti gli abbonati avranno anche a disposizione la diretta streaming video senza costi aggiuntivi, scaricando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Premium Play. Chi volesse rimanere aggiornato con le partite che si giocano in contemporanea, soprattutto quelle delle italiane, può rivolgersi a Premium Calcio 4 (numero 374) dove va in onda il programma Diretta Europa League, con gli inviati che si passano la linea per raccontare gli highlights e le fasi salienti delle gare in tempo reale. Non mancate inoltre di consultare i profili ufficiali sui social network: la UEFA (sito www.uefa.com) mette a disposizione la pagina facebook.com/uefaeuropaleague) e il profilo Twitter @EuropaLeague, poi ci sono le pagine delle due squadre in campo questa sera. Per il Bruges abbiamo facebook.com/clubbrugge e @ClubBrugge, per il Dnipro ci sono invece facebook.com/fcdniproua e @fcdnipro. CLICCA QUI PER I RISULTATI LIVE DELLE PARTITE DI EUROPA LEAGUE 2014-2015 (GIOVEDì 16 APRILE, ANDATA QUARTI)

© Riproduzione Riservata.