BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Siviglia-Zenit: orario diretta tv, quote, le ultime novità. Parla Villas Boas (Europa League 2014-2015, andata quarti)

Probabili formazioni Siviglia-Zenit: le ultime notizie su moduli e titolari della partita d'andata dei quarti di Europa League, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici

Andre Villas Boas (Infophoto) Andre Villas Boas (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN TV, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI) - Probabili formazioni Siviglia-Zenit San Pietroburgo: sfida ostica in programma questa sera per l’allenatore dello Zenit di San Pietroburgo, Villas Boas. Il tecnico portoghese volerà con i suoi a Siviglia, per il match contro gli andalusi valevole per l’andata dei quarti di finale di Europa League 2014-2015. In occasione della conferenza stampa, l’allenatore dei russi ha parlato così: «Abbiamo una serie di giocatori squalificati e i giocatori del Siviglia sono quasi imbattibili in casa. Sarà una partita difficile ma vogliamo proseguire in questa competizione. Proveremo a ottenere un buon risultato. Ho vinto quattro trofei in cinque anni come allenatore, non voglio fermarmi». Poi Villas Boas ha aggiunto: «Abbiamo quattro giocatori squalificati, e altri come Garay e Tymoshchuk non sono scesi in campo nell'ultima partita. Il Ramón Sánchez Pizjuán è uno stadio molto noto per la sua atmosfera ma lo Zenit ha fatto la storia in questa competizione, e vuole continuare a scriverla».

PROBABILI FORMAZIONI SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN TV, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI) - Probabili formazioni Siviglia-Zenit San Pietroburgo: In vista del big match fra due delle formazioni che negli ultimi anni hanno alzato al cielo l’ex Coppa Uefa, ha parlato Unai Emery, allenatore della squadra spagnola. «L'obiettivo è quello di vincere – spiega il tecnico - Sarà una partita difficile, forse il pareggio andrebbe bene ad entrambe le squadre. E' vero che noi siamo i campioni in carica della competizione, ma lo Zenit è campione in carica del campionato russo e hanno grande esperienza anche in Champions». Presente in conferenza stampa pre-match anche Grzegorz Krychowiak, centrocampista del Siviglia, che ha spiegato: «Non so se siamo favoriti, so solo che giocheremo contro una squadra molto forte con tanti giocatori di qualità. Si tratta di una partita molto difficile. Adesso non dobbiamo pensare alla finale, dobbiamo concentrarci solo su questa partita, faremo di tutto per vincere». CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO (dalle ore 21.05)

PROBABILI FORMAZIONI SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN TV, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI) - Probabili formazioni Siviglia-Zenit San Pietroburgo: la partita in programma alle ore 21.05 di questa sera allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan della città spagnola sarà valida per l'andata dei quarti di finale di Europa League. Arbitra l'olandese Bas Nijhuis, si affrontano il Siviglia di Unai Emery e lo Zenit San Pietroburgo di Andre Villas Boas per una sfida sicuramente molto interessante fra due squadre che puntano al successo finale. Diamo adesso uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Siviglia-Zenit San Pietroburgo: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

DOVE VEDERE SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Siviglia-Zenit San Pietroburgo sui canali del digitale terrestre, in particolare su Mediaset Premium Calcio 2 (numero 372).

SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO PRONOSTICO E QUOTE - Per la partita Siviglia-Zenit San Pietroburgo sono disponibili le quote Snai per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Siviglia) a 1,57; segno X (pareggio) a 4,00; segno 2 (vittoria Zenit San Pietroburgo) a 6,00. Pronostico dunque che vede nettamente favorita la squadra di casa. 

PROBABILI FORMAZIONI SIVIGLIA – Il Siviglia è detentore del trofeo e anche quest'anno sta facendo benissimo in Europa: una sola sconfitta (nella fase a gironi), tutte vinte le partite in casa. Inoltre, la rosa a disposizione dell'allenatore Unai Emery è praticamente al completo: indisponibile il solo Beto per un infortunio alla coscia, in dubbio Carrico che è il vero dilemma da sciogliere per il mister. In porta Sergio Rico. Difesa a quattro con Coke a destra, Pareja-Carriço (se ce la farà) coppia centrale, Trémoulinas a sinistra. Krychowiak e Banega agiranno in mediana, mentre alle spalle dell'unica punta Bacca dovrebbero trovare spazio sulla trequarti Aleix Vidal, Iborra e Vitolo.

PROBABILI FORMAZIONI ZENIT SAN PIETROBURGO – Vera e propria emergenza invece per Villas Boas: indisponibile Fayzulin per un infortunio al ginocchio, ma soprattutto i russi devono fare i conti con gli strascichi della sofferta e forse pure immeritata qualificazione strappata ai danni del Torino, che però ha lasciato in eredità ben quattro giocatori squalificati nelle fila dello Zenit. Si tratta di Smolnikov, Criscito, Danny e Hulk. Scelte di formazione dunque piuttosto ridotte: Lodygin in porta, linea difensiva a quattro formata da Anyukov a destra, Neto e Garay centrali, Lombaerts a sinistra; a centrocampo Ryazantsev a destra, in mezzo Tymoshchuk, Javi García, Witsel e infine a sinistra Shatov; unica punta Rondon.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SIVIGLIA-ZENIT SAN PIETROBURGO (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA QUARTI)