BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta Djokovic-Nadal / Streaming video e tv. Live ATP Montecarlo 2015:Djokovic batte Nadal 6-3 6-3(oggi, 18 Aprile 2015)

ATP Montecarlo 2015, semifinali: Djokovic-Nadal e Berdych-Monfils, info streaming video e diretta tv, quote e orario delle partite di tennis in programma sabato 18 aprile 2015

Novak Djokovic (sinistra), 27 anni e Rafael Nadal, 28 (INFOPHOTO) Novak Djokovic (sinistra), 27 anni e Rafael Nadal, 28 (INFOPHOTO)

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: DJOKOVIC BATTE NADAL 6-3 6-3(OGGI, 18 APRILE 2015)- Il campione serbo non accusa in nessun senso la pressione del momento, portandosi sul 5 a 3 in scioltezza, lasciando le briciole all'avversario, impotente in questa fase del match,. Nadal torna dunque a servire per restare nel match. Dopo uno scontro a rete vinto dal maiorchino, Djokovic sale nuovamente d'intensità, e dopo un errore dello spagnolo, conquista il punto successivo con una perfetta palla corta. Nadal si riporta sul 30 pari grazie ad un errore del serbo, ma con un diirtto che finisce troppo lungo è costretto a concedere il primo match point a Djokovic. Lo spagnolo riesce a salvarsi con una voleè che si ferma sulla linea facendo tremare i suoi fan e riporta il punteggio in parità. Subito dopo Djokovic fulmina Nadal in risposta, guadagnandosi il secondo match point del match, e dopo uno scambio specchio del match, con Djokovic ad attaccare, e Nadal a remare da fondo, il serbo chiude il match e alza le braccia al cielo: è lui il secondo finalista dell'Atp di Montecarlo! 

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: DJOKOVIC AVANI DI UN SET E DI UN BREAK(OGGI, 18 APRILE 2015)- Dopo il 15-0 in favore di Djokovic, Nadal conquista due punti entusiasmanti con due passanti precisissimi, che infiammano letteralmente il pubblico di Montecarlo. Djokovic però si conferma un campione, e con un diritto lungolinea perfetto si porta sul 30 pari. La classe del serbo si ripresenta nel punto successivo, quando Nole si rende protagonista di una chiusura al volo di rovescio degna di un doppista. Grazie alla prima palla di servizio, il serbo riesce a portare a casa il game, fermando il punteggio sul 3 pari. Nadal però sembra prendere ritmo con l'avanzare del match, e conquista i primi 3 punti del proprio game di battuta con una grande autorevolezza. Djokovic trova una buona risposta portandosi sul 40-15, e Nadal regala il secondo punto del game con un doppio fallo, e i problemi per lo spagnolo si moltiplicano quando il serbo trova una risposta d'incontro perfetta portandosi da 40 a 0 a 40 pari. Nole trova un altro grande punto guadagnandOsi una palla break fino a qualche secondo fa insperata, ma la difesa di Nadal è stoica, e sul punto di cedere lo spagnolo si esalta conquistando un punto decisivo dopo uno scambio infinito. Nadal, passato in vantaggio dopo un gratuito di Novak, non riesce a concretizzare la palla game, e si ritorna sulla parità, ma nonostante Djokovic sbagli nuovamente in lunghezza, Nadal sciupa ancora l'occasione per andare sul 4-3. Le troppe chance sprecate iniziano a pesare sullo spagnolo, che viene infilato da un diritto in contropiede di Djokovic, ma Nadal si conferma un fuoriclasse e annulla la palla break con un ace. Nel punto successivo, il diritto di Nadal si ferma sul nastro, la ruota sembra girare a favore del serbo, che nello scambio seguente beneficia di un errore gratuito del maiorchino e sale 4 a 3 e servizio: un break probabilmente decisivo. 

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: NADAL CONDUCE 3 A 2 SENZA BREAK NEL SECONDO SET (OGGI, 18 APRILE 2015)-  Al contrario del suo rivale, Djokovic non ha problemi a portare a casa il proprio turno di battuta, lasciando a 0 Nadal. Sull'1 pari tutta la pressione è sulle spalle di Nadal. Lo spagnolo riesce a mettere in atto quel gioco di difesa che da sempre lo contraddistingue e grazie ad un Djokovic non precisissimo si porta sul 2 a 1, lasciando a 30 il campione serbo. Anche nel quarto game, il giocatore in risposta non riesce ad impensierire più di tanto quello al servizio, e Djokovic chiude a zero, in poco più di un minuto il suo turno di battuta. Nadal ha il compito di portare a casa il quinto game del secondo parziale, e parte bene con una prima vincente; il secondo punto del game viene assegnato però a Djokovic, che si conferma aggressivo da fondo e chiude con uno smash da metà campo dopo aver conquistato terreno in avanti. Il serbo spreca l'opportunità di portarsi sul 15-30 sbagliando un comodo diritto d'avanzamento, e Nadal ne approfitta portandosi con il diritto successivo sul 40-15. Il buon turno di servizio di Nadal si chiude con uno smash da metà campo vincente: il maiorchino conduce 3 a 2 senza break.

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: DJOKOVIC CONQUISTA IL PRIMO SET 6-3(OGGI, 18 APRILE 2015)- L'ottavo gioco vede proseguire la lotta nel punteggio fra i due, con Nadal costretto a sul 15-30 da Djokovic. Il serbo guadagna due palle break dopo un errore di rovescio lungolinea di Nadal, che deve ora annullare queste opportunità per non vedere scappare il primo set. La prima opportunità di break per Djokovic sfuma dopo un errore gratuito di rovescio dello stesso numero 1 al mondo, che si dispera per l'errore. Un cattivo rimbalzo però, concede il 5 a 3 a Djokovic, con Nadal che cambia racchetta e prova ad allungare il primo set. Djokovic, al servizio per aggiudicarsi il primo parziale, non mostra alcuna titubanza, e si porta agevolmente sul 40-0. Dei tre set point accumulati da Nole, Rafa ne annulla due, ma al terzo deve arrendersi alla prima esterna di Djokovic, che conquista così il primo set. Nadal comincia a servire nel secondo set con la speranza di allungare il più possibile il match, ma due errori consecutivi portano subito il serbo sullo 0-30. Dopo uno scambio lunghissimo, l'errore sottorete di Djokovic permette a Nadal di portarsi sul 15-30, ma la pressione da fondo del numero 1 del mondo è incessante, e lo spagnolo è costretto a concedere altre 2 palle break. La prima viene annullata grazie al classico schema: servizio, diritto e smash. La seconda, è invece caratterizzata dal gratuito di Djokovic, che sbaglia in lunghezza di rovescio. Due ottime prime palle consentono poi a Nadal di portarsi sull' 1 a 0, allontanando il pericolo di compromettere il secondo set in avvio.

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: DJOKOVIC AVANTI 4-3, GRANDE TENNIS IN CAMPO(OGGI, 18 APRILE 2015)- Sotto per 2 a 3, dopo avere sprecato l'opportunità di trovarsi sul 3 a 0, Nadal riesce a reagire, e a suon di passanti e prime palle riesce a portarsi agevolmente sul 3 pari, lasciando a sua volta le briciole all'avversario in risposta. Il classico settimo game si apre con un diritto di Nadal che finisce in corridoio; Djokovic sbaglia però un rovescio comodo mandandolo lungo e si trova sul 15 pari. La situazione si complica ulterirormente quando il serbo sbaglia un diritto facile a metà campo mandandolo a rete, ma subito dopo uno scambio fantastico da fondocampo si conclude con il duello nei pressi della rete tra i due rivali, e Djokovic riesce a toccare delicatamente di rovescio una palla imprendibile per lo spagnolo. Ad un punto spettacolare ne segue un altro meraviglioso, questa volta di Nadal, che dopo l'ennesima lotta da fondocampo, riesce ad uncinare una palla incredibile con il suo diritto mancino, spedendo in lungolinea un punto pazzesco che fa esplodere lo stadio. Djokovic però non è da meno, e annulla la palla break con uno smash a conclusione di un altro scambio interminabile che fa trepidare tutto il pubblico di Montecarlo. Nole spreca poi l'opportunità di andare avanti 4 a 3 per colpa di un nastro che facilita Nadal, ma il maiorchino restituisce il favore steccando una risposta di diritto. Djokovic non riesce nuovamente a capitalizzare il vantaggio dopo un duello a rete da cui stavolta esce vincitore Nadal e si ritorna sul 40 pari. Ogni scambio è uno spettacolo mozzafiato interminabile: dopo l'ennesima serie di colpi da fondo, Nadal chiama a rete con una smorzata precisissima il suo avversario, che riesce però ad allungarsi e a chiudere di tocco di rovescio incrociato. Djokovic nel punto successivo prova a chiudere il game sfornando a sua volta un drop shot, ma Nadal lo infila riportando il punteggio in parità. Lo spagnolo però, prima sbaglia una risposa di rovescio, poi è costretto ad arrendersi alla pressione di Djokovic, che si porta sul 4 a 3 e mostra il pugno al pubblico.

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: DJOKOVIC RECUPERA IL BREAK (OGGI, 18 APRILE 2015)- Nel terzo gioco Djokovic sembra avere messo alle spalle la falsa partenza del primo gioco, ma dopo il 30-0 iniziale rimette Nadal in carreggiata con due errori gratuiti. Il terzo errore di fila permette a Nadal di giocare un'altra palla break, ma in questo caso Djokovic si fa più aggressivo e riporta il punteggio in parità. Con un ottimo diritto lungolinea, il serbo si riporta avanti nel game, e subito dopo è Nadal a regalargli il primo game dell'incontro con una risposta steccata. Nel quarto gioco entrambi i giocatori appaiono contratti: dopo un gratuito di Djokovic, e un doppio fallo di Nadal, il serbo si ferma durante lo scambio e chiama fuori una palla dello spagnolo, e ha ragione, perché l'arbitro conferma la sua impressione. Dopo uno scambio spettacolare sul 30 pari, concluso con un perfetto pallonetto al volo di Nole, Nadal non riesce a fronteggiare la prima palla break per il serbo, che raggiunge dunque sul 2 pari il maiorchino, rintuzzando il tentativo di fuga. Durante il quinto gioco Nadal sembra accusare il colpo e Djokovic ha vita facile nel portarsi sul 3 a 2 lasciando a 0 l'avversario.

DIRETTA DJOKOVIC-NADAL/STREAMING VIDEO E TV, LIVE ATP MONTECARLO 2015: BREAK IN APERTURA DI NADAL (OGGI, 18 APRILE 2015)- Ad aprire le danze è Djokovic, che ha vinto il sorteggio e ha scelto di inziare a servire. Il clima si scalda subito a Montecarlo: Djokovic si aggiudica il primo 15, ma prima commette un errore gratuito, poi a campo aperto sbaglia il lato dell'attacco e concede a Nadal il punto del 15-30 con un facile passante. Djokovic però, riesce a rimediare subito portando il punteggio sul 30 pari, ma il diritto mancino di Nadal ricorda a tutti perché il maiorchino è da anni il re incontrastato della terra battuta, e prima un vincente da fondocampo, poi una voleè dopo uno scambio infinito, consegnano a Nadal il break in apertura di match. Djokovic è dunque costretto ad impostare una partita di rincorsa, ma il serbo pare accusare del nervosismo in queste prime fasi e Nadal non perde tempo, portando a casa il suo turno di servizio e aggiudicandosi il secondo game dell'incontro.

ATP MONTECARLO 2015, SEMIFINALI: DJOKOVIC-NADAL E BERDYCH-MONFILS, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, QUOTE E ORARIO DELLA PARTITA (TENNIS, SABATO 18 APRILE 2015)-Djokovic e Nadal si affrontano nella semifinale dell'Atp di Montecarlo, dando vita all'ennesimo capitolo di una sfida infinita. Al contrario di quanto avveniva in passato, quando la superficie di gioco era la terra battuta, questa volta nonostante si giochi sul rosso, è il serbo Novak Djokovic a godere dei favori del pronostico. Il numero 1 del mondo, nelle tappe d'avvicinamento alla semifinale non ha lasciato per strada neanche un set contro i suoi malcapitati avversari; discorso opposto per Nadal, da qualche tempo alle prese con acciacchi di diversa natura, che ha dovuto faticare prima contro il bombardiere statunitense John Isner, e poi contro il connazionale David Ferrer, prima di aggiudicarsi l'opportunità di sconfiggere in semifinale il suo più grande rivale in vista del Roland Garros. Riuscirà Nadal a sovvertire il pronostico?

ATP MONTECARLO 2015, SEMIFINALI: DJOKOVIC-NADAL E BERDYCH-MONFILS, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, QUOTE E ORARIO DELLA PARTITA (TENNIS, SABATO 18 APRILE 2015) - In attesa della grande sfida Djokovic-Nadal, la prima semifinale del torneo Atp di Montecarlo ha visto il trionfo di Tomas Berdych ai danni di Gael Monfils. Non c'è stata partita: eloquente il punteggio finale di 6-1 6-4 in favore del tennista ceco che conquista con autorevolezza un posto in finale. Brutta invece la prestazione del francese Monfils, che fino ad oggi era stato grande protagonista del torneo ma in questa partita non è mai riuscito ad impensierire il rivale, che approda in finale con merito e ora attende l'esito dello scontro fra titani.

ATP MONTECARLO 2015, SEMIFINALI: DJOKOVIC-NADAL E BERDYCH-MONFILS, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, QUOTE E ORARIO DELLA PARTITA (TENNIS, SABATO 18 APRILE 2015) - In attesa della grande sfida Djokovic-Nadal, la prima semifinale del torneo Atp di Montecarlo vede affrontarsi Tomas Berdych e Gael Monfils. Il primo set non ha avuto storia, dal momento che il ceco si è imposto con un nettissimo 6-1 ai danni del francese: vuole chiudere i conti in fretta per poi lasciare spazio ai due campionissimi? Di certo anche questa è una partita da seguire, in palio c'è un posto in finale...

ATP MONTECARLO 2015, SEMIFINALI: DJOKOVIC-NADAL, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, LE QUOTE DEL MATCH (SABATO 18 APRILE) -  La sfida più attesa del torneo ATP di Montecarlo è arrivata: Novak Djokovic e Rafael Nadal si affrontano in una semifinale che può essere considerata la finale anticipata del Masters 1000 monegasco. Su quale dei due campioni puntano i bookmakers? I quotisti Snai valutano che nonostante l'amata terra rossa sia la superficie di gioco, sia Nadal a dover sovvertire il pronostico. Il maiorchino è infatti quotato a 2.75, contro l'1.40 dell'attuale numero 1 del mondo. La quota dello spagnolo è molto invitante, ma chi ha visto "Nole" in forma, potrebbe decidere di puntare le sue fiches sul giocatore serbo, scegliendo il Set Betting 2 a 0 in suo favore, quotato a 2.00. Chi prevede invece un match più lottato, con Nadal capace di portare quanto meno al terzo set la contesa, potrebbe optare per il risultato di 2 set a 1, quotato a 3.60.

ATP MONTECARLO 2015, SEMIFINALI: DJOKOVIC-NADAL, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, QUOTE E ORARIO DELLA PARTITA (TENNIS, SABATO 18 APRILE 2015) - Il torneo ATP di Montecarlo 2015 (terra rossa) è giunto alle semifinali. La sfida più attesa è sicuramente quella delineatasi nella parte alta del tabellone, che opporrà Novak Djokovic e Rafael Nadal. Una delle grandi classiche del tennis contemporaneo cui i due campioni arrivano in stati di forma differenti: Djokovic, numero 1 e tennista del momento, è il solito trattore e nel 2015 ha vinto tutto quello che poteva ovvero Australian Open (finale contro Andy Murray in quattro set), Indian Wells (contro Roger Federer, tre set) e Miami Open (ancora contro Murray, stavolta in tre set).

Nadal invece sta lottando per tornare al meglio: finora il suo 2015 non ha riservato trofei ma lo ha visto recuperare la posizione numero 3 del ranking ATP, a spese di Murray e dietro Federer. Grande attesa per la semifinale di Montecarlo: Djokovic parte con i favori del pronostico ma Nadal è il re della terra rossa e ha già vinto questo torneo per ben otto volte, l'ultima nel 2013 proprio contro Djokovic (6-2, 7-6). In questa edizione dell'ATP Montecarlo Djokovic ha eliminato prima lo spagnolo Ramos-Vinolas con un doppio 6-1, poi il tedesco Haider-Maurer sempre in due set (6-4, 6-0); nei quarti di finale il serbo ha piegato senza troppi patemi anche il più insidioso Marin Cilic (croato), cui ha concesso solamente tre giochi (6-0, 6-3). Più sudato il cammino di Nadal che ha fatto fuori nell'ordine il giovane francese Pouille (6-2, 6-1),

lo statunitense Isner (7-6, 4-6, 6-3) e il connazionale Ferrer nel derby spagnolo dei quarti di finale (6-4, 5-7, 6-2). L'altra semifinale del torneo ATP di Montecalo 2015 vedrà di fronte il ceco Tomas Berdych, che nei quarti ha superato il canadese Milos Ronic (5-2 e ritiro) e il francese Gael Monfils, che ha eliminato sua maestà Federer (6-4, 7-6) negli ottavi e poi il bulgaro Grigor Dimitrov nei quarti (1-6, 3-6). Le attenzioni del pubblico saranno rivolte anzitutto verso lo scontro tra titani Djokovic-Nadal ma anche l'altra partita si preannuncia molto interessante. La prima semifinale del torneo ATP di Montecarlo 2015 si terrà alle ore 13:00: diretta tv su Sky Sport, il canale di riferimento sarà Sky Sport 2 HD (il numero 202); gli abbonati al pacchetto Sky Sport potranno seguire la partita anche in diretta streaming video, tramite l'applicazione Sky Go disponibile per pc tablet e smarpthone. A seguire sullo stesso canale andrà in onda anche la seconda semifinale (orario indicativo 15:30, l'inizio del secondo match potrà variare in base alla durata del primo). Aggiornamenti sull'andamento degli incontri saranno disponibili sul sito ufficiale montecarlotennismasters.com e sui social network ufficiali Monte Calcio Rolex Masters (pagina Facebook) e @MCROLEXMASTERS (account Twitter). Le quote SNAI favoriscono Novak Djokovic per la vittoria finale del trofeo: il successo del serbo è dato a 1,60; il secondo favorito è proprio Nadal con la quota di 3,30, a seguire Monfils (10) e Berdych (12). Sembra probabile che il vincitore del torneo uscirà dalla semifinale Djokovic-Nadal: non resta che mettersi in poltrona ed attendere il verdetto...

© Riproduzione Riservata.