BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sampdoria-Cesena (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 31a giornata)

Pagelle Sampdoria-Cesena: i voti della partita di Serie A, anticipo della trentunesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori a Marassi: tutti i giudizi per il Fantacalcio

Lo stadio di Marassi (Infophoto) Lo stadio di Marassi (Infophoto)

Pronti via nella ripresa grande occasione ancora per Mesbah pescato dentro da Muriel, non riesce a colpire di testa fermato. Secondo tempo che va avanti a ritmi meno elevati del primo tempo con i padroni di casa che attaccano e gli ospiti che chiudono tutti gli spazi. Alla fine è un assedio, ma tranne un tiro di Mesbah Agliardi deve compiere poco parate;

Partita non troppo spettacolare con grande interpretazione difensiva degli ospiti;

I blucerchiati fanno la gara, ma davanti non riescono a trovare varchi e alla fine portano a casa solo un pareggio.

I bianconeri pensano solo a difendersi, senza però riuscire a fare quasi niente davanti. Bene però tra i reparti e con la cattiveria giusta.

Dirige bene la gara, facendo giocare molto e senza interruzione. L'unico errore arriva da un giallo a Okaka nella ripresa per una gomitata a Volta che dai replay non sembra proprio esserci. La domanda in questione è perchè se Okaka ha davvero dato una gomitata viene solamente ammonito? Rimangono dubbi, che il replay chiarisce;

Primo tempo all'attacco della Sampdoria schierata in campo praticamente con quattro attaccanti. La prima occasione arriva da uno spunto sulla destra di Eto'o (6) che con un tiro cross costringe Agliardi (5.5) alla respinta, sul pallone si avventa Muriel (5.5) bravissimo a dribblare un avversario nello stretto ma che poi calcia altissimo. Eder (6.5) sembra il giocatore più in forma, ci prova un paio di volte sfiorando sempre la rete con tiri da fuori. L'occasione più grande arriva da una sua giocata che trova dentro Okaka (6), questi si porta via l'uomo e smarca al centro dell'area Mesbah (6) che calcia col piede sbagliato e svirgola solo al centro dell'area di rigore. I bianconeri si producono davanti con un paio di spunti di Rodriguez (6) che però trova sempre pronto Viviano (6); Partita al momento che non regala grandissime emozioni, ma vive comunque di un buon ritmo; - I blucerchiati sono propositivi davanti, giocano bene la palla e corrono molto. Davanti però non c'è spazio e nonostante le quattro punte in campo servirà osare di più nella ripresa; - Ci prova da tutte le posizioni, con potenza ma poca precisione. Sta facendo molto bene, come capita ormai sempre più spesso; - Gll viene chiesto di partire un po' più dietro di quanto è abituato, si sacrifica ma non è lucido davanti. Prestazione per il momento insufficiente; - Squadra organizzata molto bene che in contropiede può fare male all'avversario nettamente più preparato. Dietro però si soffre e se si sta così bassi il gol prima o poi si prende; - Ci mette il cuore e a volte agisce da difensore aggiunto. Dietro ha fisico e grande esperienza, ottimo primo tempo; - In mezzo al campo è praticamente nullo, non si nota la sua solita qualità; - Gara gestita bene, senza interruzioni e anche senza grandi decisioni da prendere. Bravo.