BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Palermo-Genoa: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 32^giornata)

Le probabili formazioni di Palermo-Genoa, partita valida per la 32^giornata del campionato di Serie A: tutte le notizie sulla sfida in programma domenica 19 aprile 2015 alle ore 15:00

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Una delle partite in programma per la 32^giornata del campionato di Serie A, la dodicesima del girone di ritorno, è quella in programma domenica 19 aprile 2015 allo stadio Renzo Barbera di Palermo; saranno di fronte i rosanero padroni di casa e il Genoa: formazioni separate da sei punti in classifica, il Palermo si trova nella zona centrale con 38 lunghezze mentre il Genoa insegue ancora le posizioni europee a quota 44. Palermo-Genoa sarà diretta dall'arbitro Cervellera e all'andata si concluse 1-1, con i gol di Antonelli (oggi al Milan) e Dybala. Di seguito le probabili formazioni di Palermo-Genoa.

Nessun giocatore squalificato ma tre infortunati per mister Iachini, che riproporrà il modulo 3-5-2 dopo l'ottimo successo di Udine maturato domenica scorsa. Davanti al portiere Sorrentino i difensori saranno Vitiello, Giancarlo Gonzalez ed Andelkovic. Sulle fasce Rispoli (destra) e Lazaar (sinistra), quest'ultimo reduce dallo straordinario gol contro l'Udinese; a centrocampo conferma per il bulgaro Chochev, anche lui a segno nell'ultima giornata, poi Jajalo perno centrale e Luca Rigoni. In attacco attenti a quei due, i soliti Vazquez e Dybala.

In settimana il Grifone ha aggiornato il proprio calendario battendo il Parma nel recupero della 25^giornata; rispetto all'undici iniziale di mercoledì Gasperini dovrebbe apportare qualche modifica, a cominciare dalla porta dove salvo imprevisti rientrerà Perin. In difesa mancherà lo squalificato Roncaglia: al suo posto Izzo assieme a Burdisso e De Maio. Una squalifica anche a centrocampo ed è quella di Kucka: sarà riproposta la coppia centrale Rincon-Bertolacci, con Edenilson e Marchese di rientro sulle fasce dopo il riposo infrasettimanale. Davanti torna Niang al centro dell'attacco, con Iago Falqué e Perotti punte esterne.