BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Varese-Avellino: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 36ma giornata)

Probabili formazioni Varese-Avellino: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita della trentaseiesima giornata di Serie B.

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

 - Probabili formazioni Varese-Avellino: dallo stadio Franco Ossola di Varese, a partire dalle ore 15.00 di oggi pomeriggio, di scena il match fra il club lombardo e gli ospiti dell’Avellino, partita rientrante nel programma della 36esima giornata del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Andiamo a vedere insieme quali sono quei calciatori a rischio, i cosiddetti diffidati, coloro che in caso di nuova ammonizione verranno squalificati per il prossimo turno. In casa Varese vi sono 6 giocatori in diffida: Capezzi, De Vito, Falcone, Luoni, Neto Pereira, Rossi. Fra le fila dell’Avellino, invece, sono a rischio solo in quattro, ovvero: Almici, Castaldo, Rodrigo Ely e per ultimo Pisacane.

Alle ore 18.00 di oggi scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Stefano Bettinelli e Massimo Rastelli per la trentaseiesima giornata di Serie B. I padroni di casa sono sempre più in difficoltà all'ultimo posto e con più di un piede in Lega Pro, gli ospiti invece sono in piena zona playoff pronti a lottarsi le chance per salire in Serie A. Diamo un'occhiata più attenta alle probabili formazioni di Varese-Avellino.     

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 18.00 sugli schermi di Sky, precisamente sul canale 254 (Sky Calcio 4), nonché sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all'applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Varese-Avellino. Per quanto riguarda il segno 1 è dato a 4,50 (Vittoria Varese), il pareggio con la X è a 3,50, mentre il segno 2 è a 1,80 (Vittoria Avellino).

Stefano Bettinelli se la dovrà vedere ancora con numerosi problemi di formazione. Non ci sarà lo squalificato Borghese in difesa, che si andrà a unire all'assenza dell'altro centrale Rea. In mezzo al campo non ci saranno Culina e Corti, mentre davanti ancora fermi Neto Pereira e Kurtisi. Ecco la formazione che scenderà in campo con il 4-4-2, vedremo in porta Perucchini con una linea con Fiamozzi, Simici, Rossi e De Vito. In mezzo al campo ci saranno Blasi e Osuji. Sulle corsie invece vedremo Zecchin e Falcone. Davanti spazio alla coppia Forte, Miracoli.

Sarà indisponibile Visconti, mentre squalificato Schiavon. La squadra sarà schierata con il solito 4-3-1-2 con Gomis in porta e una linea formata da Pisacane, Ely, Chiosa e Bittante. In mezzo al campo spazio a Kone, Arini e Zito con Sbaffo che agirà dietro le punte. Davanti confermato il tandem composto da Trotta e Castaldo.