BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Pronostico di Alberto Cavasin: Juventus-Lazio, lo scudetto non c'entra. Inter o Milan? Dico… (esclusiva, analisi 31^giornata)

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

SERIE A: IL PRONOSTICO E L'ANALISI DI ALBERTO CAVASIN 31^GIORNATA (ESCLUSIVA) - La 31^giornata del campionato di Serie A si aprirà sabato 18 aprile 2015 con l'anticipo tra Sampdoria e Cesena alle ore 18:00. Alle 20:45 seguirà poi il big match Juventus-Lazio che metterà contro le prime due della classe, divise da 12 punti (70 i bianconeri, 58 i capitolini). Domenica 19 aprile alle 12:30 Sassuolo-Torino, alle 15:00 invece la Roma riceverà l'Atalanta, il Chievo l'Udinese, l'Empoli il Parma e il Palermo il Genoa. Alle 18:00 Cagliari-Napoli e alle 20:45 il posticipo di lusso, con il derby Inter-Milan. Lunedì 20 aprile infine il monday night Fiorentina-Verona. Per introdurci alla 31^giornata di campionato ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'allenatore Alberto Cavasin.

L'ultima sconfitta di Parma resterà solo un incidente di percorso per la Juventus? Direi di sì, la Juventus aveva perso solo contro il Genoa prima che con il Parma, nell'arco di un campionato questi inciampi ci stanno. E poi dopo la prima sconfitta i bianconeri hanno reagito bene ricominciando subito a macinare punti.

Juventus-Lazio è una sfida che potrà riaprire la corsa scudetto? No anche se la Lazio vincerà non credo proprio che potrà riaprire il campionato, lo scudetto è ormai nelle mani della Juventus.

Roma impegnata in casa con l'Atalanta, come vede questa partita? La Roma ha ritrovato una buona fluidità di gioco dopo un periodo difficile, anche se fatica ancora a tradurla in tanti gol. Penso quindi che partirà favorita contro un'Atalanta che si chiuderà in difesa molto probabilmente.

Derby Inter-Milan, quale squadra vede favorita? Dopo campagne acquisti importanti, anche se non trascendentali, le due squadre erano partite con obiettivi diversi che non stanno raggiungendo, perché la qualificazione alle coppe è lontana per entrambe. Sia l'Inter che il Milan hanno deluso in questo campionato, anche per questo sarà una partita che sfuggirà ad ogni pronostico.

Cagliari-Napoli è l'ultimo autobus per la salvezza per la formazione di Zeman? Il Cagliari non ha certo disputato un grande campionato, anche se vincerà col Napoli la salvezza rimarrà difficile. Il Napoli potrebbe presentarsi un po' stanco dopo il successo di Wolsfburg, cosa che potrebbe influenzare forse un po' la sua prestazione. In ogni caso il Napoli che sul piano tecnico è migliore partirà favorito.

Sampdoria-Cesena e Palermo-Genoa: sfide importanti in chiave Europa per le due genovesi? Non saranno incontro facili, i blucerchiati avranno di fronte un Cesena che paga dei limiti tecnici ma ce la sta mettendo tutta; il Genoa affronterà un Palermo che in casa è sempre forte, e che in linea generale sta recuperando motivazioni come ha dimostrato l'ultimo successo a Udine.

Lunedì Fiorentina-Hellas Verona, viola con la testa già al ritorno di Europa League? Sia la Fiorentina che il Napoli sono pienamente in gioco per le semifinali di Europa League, dopo i risultati postivi raccolti nella gare di andata. La squadra di Montella potrebbe già pensare al ritorno contro la Dinamo Kiev, ma la sua situazione di classifica non le permette distrazioni in campionato.

Alle 12:30 di domenica Sassuolo-Torino: la squadra granata penserà già al derby della prossima giornata? Mancano ancora tanti giorni al derby, è vero che il Torino non lo vince da tanti anni ma penso che solo da martedì comincerà a concentrarsi su questo appuntamento. Piuttosto tra Sassuolo e Torino mi aspetto una partita molto bella da vedere.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.