BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Inter-Milan (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 31^giornata)

Fantacalcio: le pagelle di Inter-Milan 0-0, derby di Milano valido per la 31^giornata del campionato di Serie A; i voti della sfida disputata domenica 19 aprile 2015 a San Siro

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Finisce a reti inviolate la partita di ritorno del Derby di Milano fra Inter e Milan, gara valida per la 31^ giornata di Serie A. Tre gol annullati correttamente dall’arbitro Banti durante la partita ( 2 per l’Inter e uno per il Milan). Con questo pareggio le due compagini milanesi smuovono leggermente la loro classifica, ma restano a lunga distanza dalle posizioni europee.

E’ stata una partita molto equilibrata con un discreto spettacolo, ma a tratti anche molto noiosa, soprattutto nel secondo tempo a parte i due gol annullati all’Inter e qualche conclusione pericolosa dalla distanza.

Meritava qualcosa in più del Milan. Nella ripresa ha tante buone occasioni,  ma manca di cattiveria sotto porta.

Si rende pericoloso maggiormente con i calci da fermo, ma crea veramente pochi pericoli alla difesa nerazzurra. La buona prova del reparto arretrato permette a Inzaghi di non uscire a mani vuote da questa sfida.

Dirige bene la gara senza sbavature. Ascolta correttamente tutte le segnalazioni dei suoi assistenti.

Il primo tempo del derby di Milano, sfida valida per la 31^ giornata del campionato di Serie A 2014-15, si conclude sul risultato parziale di 0-0. L’Inter di Mancini affronta questa sfida fondamentale per dare una senso alla stagione. Il tecnico dell’Inter per la gara contro i rossoneri sceglie il del 4-3-1-2, con qualche novità in formazione. In porta c’è Handanovic. Difesa a 4 composta da D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic e Juan Jesus. A centrocampo spazio al trio formato da Medel, Kovacic e dalla pazza idea Gnokouri, ivoriano classe 1996.. In attacco la punte scelta da Mancini sono Palacio e Icardi, supportati alle spalle dal trequartista brasiliano Hernanes . Fuori a sorpresa dalla formazione titolare Shaquiri che partirà dalla panchina. Assenze pesanti di Guarin e Brozovic per squalifica. Il Milan di Inzaghi arriva a questa sfida fondamentale dopo una mini-serie positiva di 3 risultati utili nelle ultime 3 partite. Il tecnico milanista si affida come modulo di gioco al 4-3-3. La porta rossonera è difesa da Diego Lopez. Al centro della difesa Alex affianca Mexes, con Antonelli e Abate schierati come terzini. A  centrocampo De Jong agisce insieme a Van Ginkel e Poli. In avanti spazio al tridente formato da Suso, Menez e Bonaventura. Arbitra il sig. Banti. Partita ancora bloccata allo Stadio Meazza. Nella prima parte del primo tempo si è vista un’Inter migliore rispetto ai cugini rossoneri. La squadra di Mancini è riuscita a creare qualche occasione, perlopiù dalla distanza, e ad impegnare Diego Lopez. Al 10° minuto Hernanes con una gran botta da 30 metri impegna Diego Lopez, con lo spagnolo che se la cava bene e devia in calcio d’angolo il tentativo del brasiliano. Dopo un quarto d’ora di assolo nerazzurro il Milan alza la voce e si rende pericoloso con lo spagnolo Suso che con due conclusioni da fuori area costringe Handanovic  a intervenire. Al 29° minuto viene annullato, giustamente, un gol al Milan per una posizione di off-side di Alex. Nel finale è ancora il Milan a fare la partita, ma non succede praticamente più nulla. Vedremo nella ripresa chi avrà la meglio e si porterà a casa questa partita sentitissima dai tifosi nerazzurri e rossoneri. MIGLIORE IN CAMPO  INTER: PEGGIORE IN CAMPO INTER: MIGLIORE IN CAMPO MILAN: PEGGIORE IN CAMPO MILAN: (Paolo Zaza)