BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Cagliari-Napoli: orario diretta tv, quote, le ultime novità: i diffidati (Serie A 2014-2015, 31^ giornata)

Probabili formazioni Cagliari-Napoli: le ultime notizie su moduli e titolari della partita della trentunesima giornata di serie A, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo nel match della trentunesima giornata di Serie A. Tra i rossoblù sardi ci sono Longo, Rossettini, Avelar, Dessena e Gonzalez in questa situazione, dunque ben cinque giocatori che devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match che sarà contro la Fiorentina per il Cagliari. Tra i partenopei invece c'è il solo Maggio in questa situazione: se sarà ammonito salterà il prossimo match che sarà contro la Sampdoria per il Napoli.

Cagliari-Napoli: la partita in programma alle ore 18.00 di oggi allo stadio Sant'Elia del capoluogo sardo, valida per la trentunesima giornata di Serie A, arbitro Valeri, metterà di fronte il Cagliari di Zdenek Zeman e il Napoli di Rafa Benitez. Punti molto pesanti in palio per entrambe le formazioni, anche se i rispettivi obiettivi sono assai diversi: la salvezza per i rossoblù sardi che sono attualmente penultimi, le Coppe per un Napoli che però a dire il vero è piuttosto lontano dal terzo posto e potrebbe dare la priorità all'Europa League, dove invece le cose stanno andando alla grande. In ogni caso, sarà una partita da vivere con grande attenzione. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Cagliari-Napoli: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

Potrete seguire la diretta di Cagliari-Napoli sia sui canali del satellite, per la precisione su Sky Supercalcio (numero 205) e Sky Calcio 2 (numero 252), sia sui canali del digitale terrestre e precisamente su Mediaset Premium Calcio 1 (canale 371) e Mediaset Premium Calcio HD (numero 380).

Per la partita Cagliari-Napolisono disponibili le quote GazzaBet per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Cagliari) a 3,80; segno X (pareggio) a 3,65; segno 2 (vittoria Napoli) a 1,90. Pronostico dunque nettamente favorevole al Napoli, come era d'altronde prevedibile nonostante il fattore campo sfavorevole.

Rosa quasi al completo per questo incontro così delicato: una buona notizia per Zeman che naturalmente proporrà il suo immancabile modulo 4-3-3. In porta ecco Brkic, che sarà protetto dalla linea difensiva formata da Rossettini e Diakitè centrali (in alternativa Ceppitelli), Balzano terzino destro e Avelar sulla sinistra. A centrocampo la regia sarà affidata a Conti, che sarà affiancato dalle mezzali Dessena ed Ekdal, anche se ci sono ancora chance pure per Joao Pedro. Infine il tridente d'attacco, che dovrebbe proporre Sau nei panni di una punta centrale molto mobile, con Farias e Mpoku ai suoi fianchi, in panchine le alternative si chiamano Cossu, Cop e Longo.

Non si cambia modulo nemmeno sul fronte partenopeo: sempre 4-2-3-1 per Benitez, rilanciato dalle ultime due grandi vittorie contro Fiorentina e Wolfsburg. Rispetto all'Europa League, ci sarà un po' di turnover ma senza eccessi: in porta Andujar, davanti a lui i terzini Maggio e Strinic (che è fuori dalla lista Uefa) e la coppia centrale formata da Albiol e Koulibaly. Squalificato Lopez, in mediana agiranno Inler e Gargano. In attacco invece non dovrebbe cambiare nulla rispetto alla trasferta tedesca: Higuain perno avanzato, alle sue spalle le ali Callejon e Mertens, in mezzo Hamsik rinato con tre gol nelle ultime due partite, pronti all'uso a partita in corso Insigne e Gabbiadini.