BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati/ Lega Pro diretta livescore e classifica aggiornata. Partite finite! Teramo, festa rinviata (35^ giornata domenica 19 aprile 2015)

Risultati Lega Pro, diretta livescore delle partite in programma oggi, domenica 19 aprile 2015, per la trentacinquesima giornata di campionato e classifica dei tre gironi

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Il Lecce batte il Foggia all'ultimo secondo. Decide il gol di Abdou Doumbia: i salentini restano aggrappati per i capelli ad un posto nei playoff, il Foggia dice oggi addio alle sue possibilità di prolungare la stagione. Inatteso stop anche per la Reggiana, che cade sul campo del Savona: decide un gol di Marconi e adesso il Pisa potrebbe ravvivare la corsa ai playoff del girone B vincendo contro una Pistoiese che ha bisogno di punti per evitare i playout. Nel girone C un'interessante Casertana-Catanzaro: anche i campani sono in corsa per la post season e oggi hanno solo un risultato a disposizione, ovviamente la vittoria. 

Clamoroso a Prato, il Teramo perde 1-0 e improvvisamente la corsa al primo posto nel girone B si riapre. Adesso è di 4 punti la distanza tra gli abruzzesi e l'Ascoli: al 93' della partita del Del Duca sembrava chiusa già oggi e invece la promozione diretta in Serie B è ancora aperta. Certo il Teramo mantiene un tesoretto preziosissimo a tre giornate dal termine, ma attenzione: all'ultima giornata l'Ascoli farà visita al Gaetano Bonolis e il Teramo vorrà dunque evitare di trovarsi nella posizione di trovarsi "retrocesso" ai playoff in caso di sconfitta. Nelle altre partite la Torres espugna il campo dell'AlbinoLeffe, 1-1 tra Gubbio e Santarcangelo con i romagnoli che fanno un altro passettino verso la salvezza, inutile pari (per entrambe) in Reggina-Savoia. Altra sorpresa nel girone B: la Reggiana è sotto a Savona (gol di Marconi), importante gol di San Marino che conduce contro il Grosseto, mentre Lecce-Foggia è ancora bloccata sullo 0-0. 

L'Ascoli resta vivo, tecnicamente, per la promozione diretta in Serie B. Sotto 2-0 in casa contro la Carrarese, i marchigiani rischiavano di consegnare al Teramo il match point per blindare la prima posizione e festeggiare già oggi; la doppietta di Gherardi non è però bastata alla Carrarese perchè le reti di Addae, Leonardo Perez e Altinier hanno girato tutto e dato all'Ascoli la vittoria. Comunque vada il Teramo non sarà promosso questo pomeriggio; potrà comunque confermare i 7 punti di vantaggio e chiudere di fatto la questione. Nel girone C pareggio spettacolo in Barletta-Vigor Lamezia: padroni di casa avanti 2-0, rimontati e sorpassati sul 2-3, poi il pari definitivo. 

Sta per cominciare un'altra lunga giornata dedicata al campionato della terza serie del calcio italiano. Alle ore 11 il consueto anticipo: siamo nel girone A e si gioca Sudtirol-Mantova, una sfida tra due squadre che sostanzialmente non hanno più niente da chiedere alla loro stagione; si prosegue poi con le due gare delle 12:30, occhi puntati sul Del Duca e Ascoli-Carrarese perchè i marchigiani, a -7 dal Teramo, sono all'ultima chiamata per la promozione diretta in Serie B e anche la vittoria potrebbe non bastare se gli abruzzesi risponderanno alle ore 14:30, quando giocheranno sul campo del Prato. Nel girone C occhio a Lecce-Foggia, con entrambe le squadre che si giocano le ultime residue speranze di entrare ai playoff (viste le vittorie di Juve Stabia e Matera nella giornata di ieri). 

Seconda parte della trentacinquesima giornata del campionato di Lega Pro, sempre più vicino al gran finale. Nel consueto 'spezzatino' si disputeranno ben tredici partite in questa domenica 19 aprile, come sempre spalmate su numerosi orari: attenzione però, perché da settimana prossima regnerà la contemporaneità (almeno fra le partite dello stesso girone). Detto che in settimana le classifiche sono ulteriormente cambiate a causa di numerose penalizzazioni, andiamo a scoprire quali sono le partite in programma oggi, in attesa del posticipo Novara-Giana Erminio di domani sera che chiuderà definitivamente il turno. Per il girone A ci sono Sudtirol-Mantova, AlbinoLeffe-Torres e Renate-Pro Patria; per il girone B abbiamo Ascoli-Carrarese, Gubbio-Santarcangelo, Prato-Teramo, San Marino-Grosseto, Savona-Reggiana e Pisa-Pistoiese; infine per il girone C sono in programma Barletta-Vigor Lamezia, Reggina-Savoia, Lecce-Foggia e Casertana-Catanzaro. Spicca dunque il programma del girone B oggi, e non soltanto per il numero di partite: infatti scenderanno in campo in questa domenica sia la capolista Teramo sia l'inseguitrice Ascoli, naturalmente la prima con l'obiettivo di blindare la promozione in Serie B e la seconda invece per riaprire i giochi, senza dimenticare che giocherà anche la Reggiana terza. Nel girone A invece in palio punti importanti soprattutto per le squadre che lottano per salvarsi, infine nel girone C spicca il grande derby pugliese Lecce-Foggia: entrambe devono vincere per avvicinarsi all'obiettivo dei playoff. Nelle prossime pagine il programma completo con gli orari di tutte le partite e le classifiche dei tre gironi.