BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Serie A / Diretta gol livescore e classifica aggiornata: Fiorentina-Verona 0-1 (31^ giornata domenica 19 aprile 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Spicca il derby di Milano (Infophoto)  Spicca il derby di Milano (Infophoto)

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Con Fiorentina-Verona 0-1 termina ufficialmente la 31^ giornata di campionato. Nel posticipo dell'Artemio Franchi la Fiorentina scialacqua un'altra occasione per avvicinare il terzo posto in classifica, restando a quota 49 punti: i viola dominano nel secondo tempo, ma si scontrano con imprecisioni offensive e la grande serata di Rafael che tocca il culmine parando il rigore ad Alessandro Diamanti. Dall'altra parte invece, al 90', Neto si lascia sfuggire un tiro di Christodoulopoulos e Obbadi è lestissimo a segnare il gol che consegna al Verona vittoria e salvezza. Appuntamento al fine settimana del 25 e 26 aprile per la 32^ giornata. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA 31^ GIORNATA DI SERIE A (OGGI DOMENICA 19 APRILE 2015)

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): AUTOGOL DI MEXES - Gol che non vogliono arrivare in questo derby inchiodato sullo 0-0. L'illusione arriva dal Milan con Alex che ribadisce in rete dopo una mischia seguita a un calcio di punizione da posiazione arretrata di Suso. Gol annullato per fuorigioco al difensore brasiliano del Milan. Ma non è il momento per i rossoneri di andare a rete. Ci andranno, nella propria porta, solo diversi minuti dopo con Mexes. Autogol e risultato che cambia: Inter-Milan 1-0. Anzi no, perchè l'arbitro annulla anche questo dopo alcuni minuti e non senza polemiche. Ci eravate cascati? Sempre 0-0. E finisce proprio così. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): CAGLIARI-NAPOLI 0-3 - Sulla scia dell'entusiasmo per la grande vittoria di Wolfsburg, il Napoli espugna il Sant'Elia battendo il Cagliari 3-0. Partita chiusa già nel primo tempo: José Callejon trova l'undicesimo gol in campionato, poi arriva l'autorete di Balzano. Nel secondo tempo segna anche Manolo Gabbiadini (appena entrato in campo): il Napoli sale a quota 53 punti, a -5 dalla coppia Lazio-Roma che occupa la seconda posizione in classifica. Il Cagliari resta a 21: adesso sono 9 i punti da recuperare all'Atalanta, virtualmente 10 visto lo svantaggio nello scontro diretto. Molto probabilmente si esauriscono qui le possibilità degli isolani di rimanere in Serie A nella prossima stagione. Alle 20:45 la domenica si chiude con il derby della Madonnina Inter-Milan; domani sera l'ultima partita in programma per la trentunesima giornata del campionato, Fiorentina-Verona. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): GOL DI GABBIADINI - Il Napoli si porta sullo 0-3 in casa del Cagliari. Manolo Gabbiadini ha segnato al cinquanovesimo minuto: dopo aver controllato bene il passaggio di Gonzalo Higuain è riuscito a segnare con un gran tiro dalla distanza sulla sinistra. Il suo gol arriva dopo quello di Callejon al ventiquattresimo del primo tempo e l'autogol di Balzano durante il primo minuto di recupero.

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): NAPOLI IN VANTAGGIO CON GOL DI CALLEJON - Il Napoli si porta sul 2-0 proprio in chiusura di primo tempo. E' un episodio fortunato: Hamsik da destra mette in mezzo un cross teso che nelle sue intenzioni dovrebbe raggiungere Lorenzo Insigne, ma in anticipo arriva Antonio Balzano (suo compagno ai tempi del Pescara) che con un colpo di testa imperioso - ma purtroppo nella porta sbagliata - trafigge Brkic. Adesso si fa dura per il Cagliari: ricordiamo che gli isolani sono la squadra che ha ottenuto meno punti in casa in tutta la Serie A (10) e che Zeman non ha mai vinto una partita al Sant'Elia (le due vittorie sono arrivate con Gianfranco Zola in panchina). 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): NAPOLI IN VANTAGGIO CON GOL DI CALLEJON - Al '24 il Napoli sblocca il risultato grazie a un gol di Callejon. Jose Callejon ha portato i partenopei in vantaggio sul Cagliari dopo essersi ritrovato davanti al portiere ed averlo battuto freddezza. Nei minuti precedenti il Napoli aveva subito due ammonizioni, quella di Kouribaly al quarto minuto e quella di Maggio all'undicesimo.

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): FINALI! - Risultati finali che ridisegnano una classifica di Serie A che non vede il controsorpasso della Roma ai danni della Lazio come tutti avevano ipotizzato alla vigilia. Una giornata all'insegna dei pareggi, dopo quello tra Sassuolo e Torino sono arrivati quelli di Chievo-Udinese, Empoli-Parma e soprattutto - come detto - quello più pesante in chiave classifica: quello tra Roma e Atalanta. Unico risultato diverso dal pareggio (il 2-1 del Palermo contro il Genoa) spegne forse definitivamente le speranze del Grifone di arrivare in Europa. Ma oggi c'è Cagliari-Napoli e Inter-Milan, e domani gioca la Fiorentina. Possono accadere ancora tantissime cose, e la classifica può ancora cambiare...  

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015): GOL DI IAGO FALQUE! - Risultati di Serie A che cambiano nuovamente grazie al gol di Iago Falque che accorcia le distanze sul doppio vantaggio del Palermo sul Genoa. All'Olimpico, questo il campo sicuramente più sotto osservazione, Denis su rigore ha impattato il vantaggio di Totti, e questo risultato cambia sensibilmente le zone alte della classifica, spegnendo un sorpasso capitolino che avrebbe rilanciato le ambizioni dei ragazzi di Rudi Garcia. Empoli e Chievo, dal canto loro, sono in vantaggio nelle rispettive partite casalinghe.

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: anche il Palermo sblocca la partita nei minuti iniziali. Il gol è di Ivaylo Chochev, che ribatte in rete da pochi passi una conclusione con il destro di Rispoli, che Lamanna aveva intercettato; colpevole la difesa del Genoa che lascia partire l'esterno rosanero e poi non chiude su Chochev, facendosi sorprendere. Con questo gol il Palermo sale momentaneamente a quota 41 punti in classifica, agganciando l'Inter che gioca il derby questa sera. In vantaggio anche il Parma sul campo dell'Empoli: al 19' miunto di gioco è l'ex Francesco Lodi a sbloccare il risultato.

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: sono iniziate le quattro partite in programma alle ore 15. Chievo-Udinese, Empoli-Parma, Palermo-Genoa, Roma-Atalanta: attenzione alla sfida dello stadio Olimpico dove la Roma può riprendersi il secondo posto in classifica vista la sconfitta della Lazio ieri sera. Al 2' minuto la partita si sblocca: braccio di Stendardo, in scivolata, sul cross di Ljajic e dal dischetto trasforma Francesco Totti. Il Genoa cerca punti importanti per la qualificazione in Europa League; i pareggi di Sampdoria e Torino sono favorevoli ma il Grifone gioca su un campo difficile per tutti, pur se il Palermo già salvo non ha troppi interessi di classifica. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: Sassuolo-Torino 1-1 è risultato finale. Decidono due rigori: al 46' del primo tempo Domenico Berardi porta in vantaggio il Sassuolo, al 59' Fabio Quagliarella pareggia per il Torino. Protagonisti sempre Floro Flores e Glik, che subiscono e commettono i falli che determinano il pari al Mapei Stadium: il Sassuolo sale a quota 36 punti e fa un altro passo verso una salvezza che ha già comunque acquisito, il Torino va a 44 e continua a sperare nell'Europa League, pur se per Ventura e i suoi questo si può considerare un mezzo passo falso. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: Sassuolo-Torino 1-1. Al 59' minuto di gioco altro calcio di rigore, e sono sempre Floro Flores e Glik i due protagonisti: stavolta l'attaccante del Sassuolo commette fallo sul difensore del Torino e per Calvarese bisogna tirare dal dischetto. Si presenta lo specialista Fabio Quagliarella: anche lui spiazza Consigli e regala il pareggio al Torino. Dodicesimo gol in campionato per Quagliarella e il Torino continua a sperare nella qualificazione in Europa League. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: Sassuolo-Torino 1-0. La partita del Mapei Stadium si sblocca proprio nel minuto di recupero del primo tempo: il gol è realizzato da Domenico Berardi, che trasforma il calcio di rigore che lui stesso aveva chiesto a gran voce dopo un fallo di Glik su Floro Flores che era entrato in area dalla sinistra. Il pallone era rimasto disponibile per un compagno, ma l'arbitro ha fischiato comunque la massima punizione perchè la difesa stava chiudendo. Berardi calcia alla sinistra di Padelli che viene spiazzato; in questo momento il Sassuolo si porta a quota 38 punti in classifica. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: è iniziata la prima partita della domenica. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia è di scena Sassuolo-Torino: gli emiliani sono ormai tranquilli in classifica, hanno ottenuto la salvezza e per Di Francesco è tempo di sperimentazioni (difesa a 3 e Lazarevic titolare come esterno di centrocampo), il Torino invece deve ancora guadagnarsi un posto in Europa League. Difficile, ma Giampiero Ventura ci crede e dunque questa partita delle ore 12:30 diventa fondamentale per perseguire l'obiettivo. 

RISULTATI SERIE A DIRETTA LIVESCORE MARCATORI E CLASSIFICA AGGIORNATA (31^ GIORNATA, DOMENICA 19 APRILE 2015) - Risultati Serie A 2014-2015: si torna in campo per la trentunesima giornata del massimo campionato italiano. Ieri naturalmente ci sono già stati i due classici anticipi del sabato, cioè Sampdoria-Cesena (risultato finale 0-0) e soprattutto il big-match ai vertici della classifica Juventus-Lazio (risultato finale 2-0). Ma adesso andiamo a vedere che cosa ci attenderà nella giornata di oggi, ricordando che ci sarà un'appendice anche domani sera con il posticipo Fiorentina-Verona alle ore 20.45.

SASSUOLO-TORINO (ore 12.30): emiliani ormai salvi, l'anticipo dell'ora di pranzo si annuncia interessante soprattutto per i granata, che devono vincere per conservare ancora speranze di lottare per la qualificazione alla prossima Europa League. CHIEVO-UDINESE: per la salvezza non ci sono più problemi, però i gialloblù vogliono confermare il trend positivo delle ultime giornate, mentre i bianconeri friulani sono in calo e hanno bisogno di una bella prestazione per invertire la tendenza. EMPOLI-PARMA: i toscani vogliono blindare una salvezza che ormai è vicinissima approfittando del turno contro il Parma che nelle ultime giornate ha sorpreso tutti ma è comunque lontanissimo e inoltre sarà pure stanco avendo giocato molto causa recuperi nelle ultime settimane. PALERMO-GENOA: trasferta molto ostica per il Grifone che si gioca ancora qualche chance di qualificarsi in Europa League ma dovrà avere la meglio sui rosanero che, pur senza stringenti esigenze di classifica, non vorranno fare brutta figura in casa propria. ROMA-ATALANTA: partita da vincere per i giallorossi nella lunga volata con i cugini per il secondo posto, ma attenzione ai nerazzurri che hanno anch'essi bisogno di fare punti per avvicinare la salvezza, pure se all'Olimpico non sarà certo facile fare risultato. CAGLIARI-NAPOLI (ore 18.00): sardi alla disperata ricerca di punti verso una salvezza che sarà difficile raggiungere, ma d'altronde il Napoli deve vincere per tenere vivo l'inseguimento al terzo posto o quanto meno consolidare il quarto che evita almeno i playoff di Europa League. INTER-MILAN (ore 20.45): basta la parola, è il derby di Milano anche in una deludente stagione che probabilmente vedrà per la prima volta nella storia nessuna delle due squadre meneghine qualificarsi per le Coppe. Proprio per questo, però, vincere il derby diventa ancora più significativo. 


  PAG. SUCC. >