BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Palermo-Genoa (2-1): la doppietta di Chochev e il gol di Iago Falqué (Serie A 31^giornata, oggi domenica 19 aprile 2015)

Video Palermo Genoa, i gol e gli highlights della partita dello stadio Renzo Barbera, valida per la trentunesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Domenica 19 aprile, ore 15

Foto Infophoto Foto Infophoto

Al 52' minuto il Genoa riesce ad acconciare le distanze. Passaggio filtrante di Edenilson che pesca l'inserimento di Iago Flaquè: lo spagnolo parte sul filo del fuorigioco, controlla il pallone al centro dell'area e supera il portiere Sorrentino con un tiro di destro. Nono centro in Serie A per l'esterno spagnolo, sempre più top scorer del Genoa.

Il raddoppio del Palermo arriva alla mezzora, con gli stessi protagonisti. Nella trequarti difensiva dei rosanero Varela viene anticipato con un intervento in scivolata che lancia Dybala. L’attaccante argentino vola sulla destra e arriva fin dentro l’area di rigore, dove però si incarta ed è ben accompagnato dalla difesa lontano dalla porta; Dybala però ha un grande guizzo nel vedere l’inserimento di Ivaylo Chochev sulla sinistra, il passaggio in verticale è preciso e la conclusione del bulgaro batte Lamanna per la doppietta personale e il doppio vantaggio a favore del Palermo.

Palermo in vantaggio al 9’ minuto di gioco. Grande azione dei rosanero: Dybala si allarga sulla destra e pesca la sovrapposizione interna dI Rispoli perso dalla difesa. Bordata con il destro del bulgaro, Lamanna si oppone ma sulla ribattuta Ivaylo Chochev è tutto solo e può permettersi di stoppare per sistemarsi la palla e poi toccare nella porta sguarnita. Avvio fulmineo del Palermo che inizialmente aveva un po’ sofferto le iniziative del Genoa.

È una delle partite che si giocano alle ore 15 di oggi pomeriggio, ed è valida per la trentunesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si affrontano due squadre che hanno ormai raggiunto l’obiettivo della salvezza; il Genoa punta l’Europa, il Palermo ci avrebbe potuto tentare se non avesse vissuto una netta flessione nelle ultime giornate, anche strutturale se pensiamo al fatto che la permanenza in Serie A è stata centrata con largo anticipo e con prestazioni che hanno fatto spendere molto dal punto di vista delle energie. La partita dello stadio Barbera si era conclusa in parità: era successo tutto nel primo tempo, dopo 7 minuti uno splendido sinistro a giro del solito Paulo Dybala aveva trafitto imparabilmente Perin ma alla mezzora esatta di gioco il Genoa aveva pareggiato quando una conclusione da fuori area di Bertolacci era stata deviata impercettbilmente da Luca Antonelli (passato al Milan a gennaio) e infilato Sorrentino. Un pareggio utile a entrambe le squadre, già ampiamente fuori dai guai; e oggi pomeriggio come finirà questa Palermo-Genoa che promette comunque grande spettacolo essendo che le due squadre possono giocare a mente sgombra? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 15.