BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Ascoli-Pro Piacenza (risultato finale 1-1): Berrettoni pareggia, ma i marchigiani frenano (giovedì 2 aprile 2015, Lega Pro girone B)

Diretta Ascoli Pro Piacenza, info streaming video Sportube.tv: risultato livescore e quote della partita dello stadio Del Duca, valida per la 33^ giornata del girone B di Lega Pro 2014-2015

(dall'account ufficiale Twitter @AscoliPicchio)(dall'account ufficiale Twitter @AscoliPicchio)

Alle ore 17.00 scenderanno in campo Ascoli e Pro Piacenza per la partita della trentatreesima giornata del girone B di Lega Pro. Quasi un testa-coda: l'Ascoli secondo lancia la sfida alla capolista Teramo (che gioca in contemporanea), mentre la Pro Piacenza penultima - ma senza la penalizzazione sarebbe fuori dalla zona playout - deve lottare nei bassifondi della classifica. 

Lo stadio Del Duca ospita oggi pomeriggio alle ore 17 la partita valida per la trentatreesima giornata del campionato di Lega Pro 2014-2015. Nel girone B l’Ascoli sta andando a caccia della promozione diretta: ha 59 punti e vede il Teramo lontano tre lunghezze. E’ però un Ascoli frustrato: non vince da quattro giornate, ha spezzato una serie di cinque vittorie casalinghe e la sconfitta di Forlì ha impedito di agganciare gli abruzzesi, che avevano già effettuato il sorpasso poche settimane fa e adesso sono padroni del loro destino. Certamente l’Ascoli di Mario Petrone ha disputato una grande stagione, ma rischia di cadere sul più bello; i playoff non sono in discussione ma il secondo posto sì, perchè la Reggiana è a -5 ma deve recuperare una partita.

Diventa quindi imperativo vincere questa sera contro una Pro Piacenza che si è ormai rassegnata a giocare i playout, perchè dovrebbe recuperare 7 punti per evitarli. Avendo 8 punti di penalizzazione il campo avrebbe sancito la salvezza degli emiliani, e invece così non è: dopo aver provato una rimonta e aver quantomeno abbandonato l’ultimo posto in classifica grazie a tre vittorie consecutive, la Pro Piacenza ha perso le ultime quattro lasciando intendere che ai miracoli non si pensa più e si stanno raccogliendo le forze per gli spareggi. In trasferta le partite vinte sono 3, con altrettanti pareggi e 10 sconfitte; il cannoniere della squadra è Danilo Alessandro, che si è trasferito a gennaio dalla Casertana e ha portato in dote 7 gol in 13 partite, facendo salire a 8 il suo totale stagionale. Nella partita di andata l’Ascoli aveva vinto 3-0 al Garilli; davanti a 800 spettatori i gol erano stati segnati da Cristian Altinier (doppietta) e Mattia Mustacchio. Il bomber dell’Ascoli è lo stesso Altinier, autore di 13 gol; alle sue spalle Leonardo Perez ha a sua volta raggiunto la doppia cifra (10). La diretta di Ascoli-Pro Piacenza sarà affidata, come sempre, a Sportube.tv, che in partnership con LegaPro Channel (lo trovate anche su Twitter, all’indirizzo @LegaPro) trasmette la diretta streaming video di oltre 1200 partite del campionato e della Coppa Italia di categoria e fornisce anche contenuti extra live e on demand. Inoltre tutti gli appassionati di social network possono rivolgersi ai profili ufficiali che le due squadre in campo oggi mettono a disposizione, in particolare su Facebook e Twitter, aggiornando costantemente sull’esito della partita e dando altre informazioni sulla squadra e la società. Potete scommettere sulla partita Ascoli-Pro Piacenza con le quote Snai: vediamole nel dettaglio, il segno 1 (vittoria Ascoli) vale 1,37, il pareggio (segno X) vale 4,25 mentre il segno 2 (vittoria Pro Piacenza) vale 7,50 volte la somma giocata.

© Riproduzione Riservata.