BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI / Fiorentina-Verona: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I protagonisti (Serie A 2014-2015, 31^giornata)

Probabili formazioni Fiorentina-Verona: orario diretta tv, quote, le ultime novità relative alla partita di Serie A in programma lunedì 20 aprile 2015 alle 20:45, valida per la 31^giornata

David Pizarro (sinistra), 35 anni, cileno della Fiorentina ed Artur Ionita, 24, moldavo dell'Hellas (INFOPHOTO)David Pizarro (sinistra), 35 anni, cileno della Fiorentina ed Artur Ionita, 24, moldavo dell'Hellas (INFOPHOTO)

Nel posticipo serale del lunedì tra Fiorentina e Verona, quali giocatori si metteranno in mostra positivamente? Nei viola potrebbe essere l'occasione giusta per il giovane Babacar per ritrovare la via del gol, visto che la difesa gialloblu, soprattutto in trasferta, non sempre è risultata impenetrabile. Insieme all'attaccante di origine senegalese, potrebbe recitare un ruolo da protagonista Alessandro Diamanti. Il trequartista ex Bologna, non avendo disputato l'impegno di coppa contro la Dinamo Kiev ha messo da parte energie fresche per la sfida ai veronesi, e oltre che di un piede sinistro di rara sensibilità, potrà beneficiare di una condizione atletica importante. In casa Verona avrà la chance di riscattarsi dopo l'errore dal dischetto contro l'Inter, l'ex di turno Luca Toni, mentre a centrocampo sarà fondamentale l'apporto del greco Tachtsidis, chiamato a sviluppare trame di gioco fluide nonostante l'ostacolo rappresentato dalla ragnatela viola. 

La 31esima giornata della Serie A 2014-2015 si chiuderà con il posticipo in programma questa sera. Alle ore 20.45, in diretta dall’Artemio Franchi di Firenze, di scena il match fra la Fiorentina di Vincenzo Montella, e gli ospiti dell’Hellas Verona guidati da Mandorlini. Prima di scoprire le probabili formazioni della partita, vediamo i giocatori che non potranno sfidarsi perché squalificati o infortunati. L’ultimo match della 31esima giornata vedrà solamente tre giocatori indisponili: la Fiorentina dovrà fare a meno del solito Giuseppe Rossi e del giovane Lezzerini. In casa Hellas Verona, invece, assente il solo Ionita.

Probabili formazioni Fiorentina-Verona: ampio turnover per Montella che vuole giocarsi l'accesso alla semifinale di Europa League al completo, quindi in campionato contro il Verona spazio a Diamanti e Ilicic in attacco mentre in difesa tornerà Basanta che in Europa League era squalificato. Rientro anche per il capitano Pasqual fresco di rinnovo che giocherà sulla fascia sinistra. Nel Verona di Mandorlini, che dovrà smaltire il tre a  Halfredsson. In difesa ritorno importante quello di Marquez che giocherà al centro. 

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo in questo posticipo delle ore 20.45 di lunedì che chiude la trentunesima giornata di Serie A. Nella Fiorentina ci sono Basanta, Mario Gomez, Diamanti, Gonzalo Rodriguez e Kurtic in questa condizione, dunque loro cinque devono evitare un'ammonizione per non saltare l'impegno contro il Cagliari nel prossimo turno di campionato per i viola. Nel Verona invece ci sono Martic, Valoti, Nico Lopez, Tachtsidis, Hallfredsson, Guillermo Rodriguez, Moras, Obbadi e Christodoulopoulos in questa situazione, dunque ben nove giocatori devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match che sarà contro il Sassuolo per i gialloblù veneti. 

Il monday night della 31^giornata di campionato metterà di fronte i viola di Vincenzo Montella e gli scaligeri allenati da Andrea Mandorlini. La partita tra Fiorentina e Verona sarà diretta dall'arbitro Paolo Mazzoleni della sezione di Bergamo e si terrà lunedì 20 aprile 2015 allo stadio Artemio Franchi di Firenze: calcio d'inizio in programma alle ore 20:45. La classifica di Serie A vede la Fiorentina al quinto posto con 49 punti, con un distacco di 8 lunghezze dalla Roma terza; il Verona invece è quintultimo ma a +11 sul trio retrocessione. Di seguito le probabili formazioni di Fiorentina-Verona e le informazioni per seguire la partita in diretta tv.

Sky Sport trasmetterà la partita tra Fiorentina e Verona in diretta tv su tre canali: Sport 1 HD (il numero 201), Super Calcio HD (n.205) e Calcio 1 HD (251), prepartita dalle ore 20:00 e telecronaca dalle 20:45. Gli abbonati al pacchetto Sky Sport e/o Sky Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming, tramite l'applicazione Premium Play. Diretta tv di Fiorentina-Verona anche su Sport Mediaset, ai canali Premium Calcio (numero 370) e Premium Calcio HD (380); per gli abbonati possibilità di seguire la partita anche in diretta streaming mediante l'applicazione Premium Play.

Il pronostico di Fiorentina-Verona secondo le quote offerte da SNAI: tutto dalla parte dei viola, con il segno 1 al ribasso (1,43) ed il segno 2 impennato a 7,50. Anche il pareggio potrebbe essere una scommessa fruttuosa: il segno X vale 4,25 volte la posta in palio. Under quotato 2,20, Over 1,62, Goal 1,75 e NoGoal a 2.

La squadra di Montella di disporrà in campo nel modulo ad albero di Natale. Davanti al portiere Neto i difensori saranno da destra a sinistra Richards, Gonzalo Rodriguez, Basanta e Pasqual. A centrocampo dovrebbero partire titolare Aquilani, Badelj e Borja Valero con Mati Fernandez e Pizarro possibili alternative. In attacco la maglia da centravanti dovrebbe ricadere sulle spalle di Babacar, probabilmente supportato da Ilicic e Diamanti con Salah e Mario Gomez in panchina.

L'Hellas di Mandorlini risponderà con il solito 4-3-3. In porta giocherà Benussi, in difesa Sala ed Eros Pisano saranno i terzini e Marquez-Moras i centrali. A centrocampo Tachtsidis perno centrale, Obbadi mezzala a destra ed Hallfredsson più sulla sinistra; tridente d'attacco con l'ex viola Toni ariete di sfondamento, Juanito Gomez e Jankovic interscambiabili sulle fasce.