BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video, Palermo-Genoa (risultato finale 2-1)/ Highlights, gol e statistiche (19 aprile 2015, Serie A 31^ giornata)

Video Palermo Genoa, gol e highlights, statistiche della partita dello stadio Renzo Barbera. I rosanero vincono 2-1: doppietta del bulgaro Chochev, accorcia Iago Falque per il Grifone

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO PALERMO-GENOA (RISULTATO FINALE 2-1): I GOL E GLI HIGLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 31^ GIORNATA) - Palermo-Genoa termina 2-1 in favore dei padroni di casa. I padroni di casa ipotecano la vittoria nel primo tempo grazie a una doppietta di Chochev. Al minuto 8' Dybala vede e serve il taglio di Rispoli il quale, in area, calcia di prima intenzione trovando una buona risposta di Lamanna: sul proseguo dell'azione Chochev è il più lesto di tutti a raccogliere la sfera e infilare il vantaggio rosanero. Passano dieci minuti e il Genoa, pur non essendo mai entrato in partita in tutto il primo tempo, si rende pericoloso: timida iniziativa di Niang che si accentra dalla destra, intervento di Chochev a fermare il francese che manda il pallone verso la propria porta. Decisivo Sorrentino a evitare l'incredibile autorete del compagno.

Nonostante il rischio subito il Palermo è padrone del campo e trova in contropiede la via per il raddoppio. Dybala viene lanciato da una scivolata di Rigoni.L'argentino entra in area, si ferma e serve sulla sinistra l'accorrente Chochev che batte Lamanna con una conclusione non proprio irresistibile. Ancora decisivo l'inserimento del bulgaro che premia la squadra di Iachini. I locali potrebbero incrementare il loro bottino con alcune chance non capitalizzate al meglio: ci riferiamo ai tentativi di Vazquez  e Rispoli, disinnescati da Lamanna. Nel secondo tempo Gasperini cambia le carte in tavola richiamando il giovanissimo Mandragora per inserire Laxalt. Il cambio paga e il Genoa si fa subito pericoloso con Iago (48'). Andelkovic perde palla dal limite e lo spagnolo calcia da posizione centralissima: bordata che termina però altissima. Al 51' Iago è più preciso e su uno splendido assist di Edenilson batte Sorrentino con un perfetto tocco all'altezza del dischetto. La gara potrebbe cambiare volto ma al Genoa manca quella punta di peso in grado di concretizzare il lavoro degli esterni. Il Palermo d'altro canto si chiude nella propria metà campo e di tanto in tanto si fa apprezzare con azioni di rimessa. Come al 65' quanto Dybala si inventa un arcobaleno che colpisce la traversa: successivamente Lazaar non riesce a centrare il bersaglio grosso. Dopo 3' di recupero il Palermo esulta: i tre punti vanno ai rosanero. Analizzando i dati osserviamo come il Palermo abbia costruito più occasioni pericolose con 14 tiri complessivi (di cui 7 verso Lamanna): il Genoa si ferma a 10 (uno soltanto in porta). Il Grifone ha collezionato il 60,3% di possesso palla a fronte del 39,2% dei locali: questo non è però servito a evitare il ko. (Federico Giuliani)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI PALERMO-GENOA (RISULTATO FINALE 2-1): I GOL E GLI HIGLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 31^ GIORNATA)