BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATP Barcellona 2015/ Info streaming video e diretta tv: Fognini-Rublev, orario delle partite (mercoledì 22 aprile 2015)

Tennis ATP Barcellona 2015 info streaming video e diretta tv: si gioca oggi il secondo turno del torneo di categoria 500. Fabio Fognini sfida il russo Andrey Rublev, che ha battuto Verdasco

Fabio Fognini, 27 anni (Infophoto) Fabio Fognini, 27 anni (Infophoto)

TENNIS ATP BARCELLONA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (MERCOLEDì 22 APRILE 2015) - Diretta streaming ATP Barcellona 2015. Siamo arrivati al secondo turno del torneo di categoria ATP 500, che si gioca sulla terra rossa; uno dei pochi appuntamenti della stagione su questa superficie, con culmine ovviamente a maggio-giugno quando, passando attraverso Madrid e Roma, si arriverà al Roland Garros. Siamo al secondo turno, dove troviamo l’esordio del nostro Fabio Fognini; ieri invece ha perso Paolo Lorenzi, eliminato da Nico Almagro che oggi sfida l’otto volte vincitore Rafa Nadal (contro cui è 1-11 nei precedenti, ma l’ha battuto l’anno scorso proprio qui in Catalogna, nei quarti di finale). Per seguire i match di giornata potrete andare, a partire dalle ore 13:30, sulla web-tv tematica SuperTennis, al numero 64 del vostro telecomando oppure al 224 del pacchetto Sky. In chiaro per tutti è disponibile la diretta streaming video accedendo al sito www.supertennis.tv; e non mancate di visitare tutti i profili ufficiali del torneo ATP di Barcellona, a cominciare dal sito www.barcelonaopenbancsabadell.com, che fornisce i tabellini e le statistiche di tutti i match della giornata. Per quanto riguarda il circuito di tennis maschile, le pagine dei social network vi aspettano su facebook.com/ATPWorldTour e, per quanto riguarda Twitter, @ATPWorldTour. Dicevamo di Fognini: oggi il sanremese affronta, nel quarto match sul campo numero 1 (dunque sarà nel pomeriggio) un vero outsider. Il russo Andrey Rublev è uno dei giovani emergenti del circuito: classe ’97, cioè di due anni più piccolo di Nick Kyrgios e di uno rispetto a Borna Coric e Thanasi Kokkinakis e coetaneo di Alexander Zverev, vale a dire gli adolescenti terribili che potrebbero aprire una nuova era di successi nel tennis maschile. Presto ovviamente per dirlo, ma ieri Rublev ha fatto fuori nientemeno che Fernando Verdasco, e sulla terra; un bel biglietto da visita che Fognini non può e non deve sottovalutare, soprattutto perchè la sua stagione è stata fino a qui ottima nel doppio ma decisamente meno brillante nel singolare. Dovesse vincere, Fabio andrebbe a incrociare uno tra Almagro e Nadal; il tabellone non gli ha sicuramente dato una mano. Tra gli altri incontri di giornata, altro derby spagnolo tra Albert Montanes, veterano (classe ’80) e numero 124 del mondo, e David Ferrer che con Barcellona ha un conto in sospeso avendovi giocato quattro finali senza mai sollevare il trofeo. In campo anche Jo-Wilfried Tsonga, alla disperata ricerca della forma del 2013 che ha via via perso anche per infortuni (affronta Marcel Granollers); la giornata sarà aperta da Marin Cilic, tornato in campo a Montecarlo dopo i problemi fisici (ha raggiunto i quarti) e che sfida il dominicano Victor Estrella Burgos, capace a ben 34 anni di giocare il suo miglior tennis (a febbraio ha raggiunto il suo best ranking, numero 48, e oggi è 53). CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV IL TORNEO DI TENNIS ATP BARCELLONA 2015

© Riproduzione Riservata.