BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TOTTI NON RINNOVA?/ Pallotta orientato ad offrire al capitano della Roma un contratto da dirigente

Negli ultimi mesi continuano a circolare ipotesi sul futuro di Francesco Totti, a cui Pallotta potrebbe offrire un ruolo dirigenziale a partire dal 2016

Francesco Totti (Infophoto2)Francesco Totti (Infophoto2)

Mancano ancora 14 mesi alla scadenza del contratto ma quando si parla di una leggenda calcistica come Francesco Totti è prevedibile che l'argomento interessi anzitempo i tifosi della Roma e gli amanti del calcio in genere. La stagione 2015-2016 potrebbe essere l'ultima per il capitano della Roma: secondo Sky Sport, il presidente Pallotta non è intenzionato a rinnovare il contratto da calciatore a Totti, che scadrà nel mese di giugno 2016, ma sarebbe orientato ad offrirgli un ruolo dirigenziale. Nel caso in cui l'indiscrezione si rivelasse fondata, non sarà facile capire se il capitano della Roma accetterà il ritiro o valuterà eventuali proposte da altre squadre, alla scadenza, come avvenuto negli ultimi anni per un'altra bandiera del calcio italiano, Alessandro Del Piero. Totti ha più volte espresso la sua volontà di continuare a giocare anche a 40 anni, età che compirà pochi mesi dopo la scadenza del contratto, e potrebbe non riuscire ad esordire nel nuovo stadio, in fase di progettazione. 

© Riproduzione Riservata.