BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Catania-Ternana (risultato finale 2-0): raddoppio di Castro nel finale (oggi venerdì 24 aprile 2015 Serie B 37^giornata)

Diretta Catania-Ternana: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita di Serie B in programma venerdì 24 aprile 2015 alle ore 19:00, anticipo della 37^giornata

Stadio Angelo Massimino (Infophoto)Stadio Angelo Massimino (Infophoto)

Il Catania di Dario Marcolin vince la quinta partita di fila e si porta a meno quattro dalla zona playoff, grande cavalcata degli etnei che fino a poche settimane fa erano in zona retrocessione. Torna a perdere la Ternana che era in striscia utile da quattro turni. La partita viene decisa da una rete di Maniero alla fine del primo tempo e chiusa nella ripresa da una giocata di Castro servito da Calaiò in profondità. L'argentino era entrato a partita in corso e ha sfruttato al meglio la seconda occasione che gli capita sui piedi, prima era stato bravissimo Brignoli. Termina qui 2-0 la prima gara di questa giornata del campionato cadetto.

Quando siamo al minuto numero 75 la sfida Catania-Ternana è sullo 1-0. Grandi proteste da parte degli etnei che reclamano un calcio di rigore. C'è uno scontro dubbio nell'area di rigore degli ospiti tra Dianda e Maniero, l'arbitro però lascia sorvolare. E' il momento dei cambi con Marcolin che inserisce Castro per Maniero, dall'altra parte invece Crecco entra in campo per Dianda fischiatissimo dal Massimino proprio per quel contatto in area di rigore poco prima. Il Catania ha una grande occasione per raddoppiare, su un fendente di Castro appena entrato ci mette il guantone Brignoli a deviare in calcio d'angolo. 

Quando siamo al minuto numero 60 la sfida Catania-Ternana è sullo 1-0. Nella ripresa Marcolin e Tesser tornano in campo con gli stessi ventidue che avevano lasciato il campo alla fine della prima frazione. Gli ospiti cercano il pari con grande intensità. Ottima occasione per Gavazzi che ci prova da fuori senza trovare la porta. Arriva il primo cambio del match quando Palumbo entra in campo per Eramo. Poco dopo il Catania protesta, Maniero viene atterrato in area di rigore da Dianda, ma l'arbitro lascia correre. Sul capovolgimento di fronte è bravissimo Schiavi ad anticipare Avenatti pronto a colpire di testa. 

Quando siamo al minuto numero 45 la sfida Catania-Ternana è sullo 1-0. Gli etnei sbloccano la partita con una rete alla fine del primo tempo dopo aver anche sofferto. La sblocca Riccardo Maniero che sfrutta un pallone teso messo dentro da Alessandro Rosina. Poco prima aveva sfiorato la rete Nicolas Viola su calcio di punizione dal limite, palla a giro che termina fuori a pochi centimetri dall'incrocio dei pali. Tutto scatenato da un intervento irregolare al limite dell'area di rigore di Escalante. Si va al riposo dunque con i padroni di casa in vantaggio. 

Quando siamo al minuto numero 35 la sfida Catania-Ternana è sullo 0-0. La squadra ospite sembra stare meglio in campo, mettendo in difficoltà gli etnei con un modulo difensivo e rapidissime ripartenze. Su una di queste è costretto a uscire addirittura di testa Gillet per anticipare Avenatti. bella percussione sulla destra con cross al centro dove Vitale tiene vivo il pallone, Viola servito da Eramo calcia da fuori e il pallone viene deviato appena sopra la testa. La squadra di Dario Marcolin è un po' contratta, al momento si sente l'assenza di Castro che oggi siede in panchina. 

Quando siamo al minuto numero 20 la sfida Catania-Ternana è sullo 0-0. Dopo un inizio dal ritmo sostenuto la gara al momento non sta regalando grandi emozioni. Il centrocampo della squadra di Tesser sta reggendo l'urto, giocando con intelligenza e anche grande frequenza nei passaggi. Viola si sta rendendo protagonista, strepitoso un recupero con il quale è ripartito esibendosi in un tunnel. Al momento la squadra di casa non sta riuscendo a spingere come abituata negli ultimi turni. 

Quando siamo al minuto numero 5 la sfida Catania-Ternana è sullo 0-0. Prima della gara momento emozionante con Calaiò che va a depositare una corona di fiori sotto la curva nord. Minuto di silenzio e gara iniziata da qualche minuto. Partita iniziata con grande ritmo e intensità con le due squadre che hanno già dimostrato che si affronteranno a viso aperto. Ci ha provato prima Ceravolo da fuori con un tiro da fuori, palla che scivola sul fondo. Poco dopo calcia bene da fuori anche Rinaudo, respinta pronta in angolo di Brignoli. 

Tutto è pronto per il fischio d'inizio del primo anticipo della trentasettesima giornata di Serie B fra Catania e Ternana. Andiamo a vedere le scelte degli allenatori, che pochi minuti fa hanno comunicato le formazioni ufficiali.  Gillet; Del Prete, Schiavi, Ceccarelli, Mazzotta; Escalante, Coppola, Rinaudo; Rosina, Maniero, Calaiò. Allenatore: Marcolin. In panchina: Terracciano, Martinho, Sauro, Castro, Chraprek, Capuano, Parisi, Rossetti, Ojer.  Brignoli; Janse, Valjent, Fazio; Dianda, Gavazzi, Viola, Eramo, Vitale; Ceravolo, Avenatti. Allenatore: Tesser. In panchina: Sala, Falletti, Gagliardini, Bojinov, Dugandzic, Russo, Crecco, Palumbo, Milinkovic. ARBITRO: Ghersini. 

Si sfidano oggi alle ore 19,00 la squadra di Dario Marcolin e quella di Serse Cosmi allo Stadio Massimino. Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa giocano con un 4-3-1-2 che ha prodotto quattro vittorie consecutive, mentre gli ospiti continueranno con il 3-5-2. La gara sarà decisa dai movimenti dietro le punte di Rosina, che nel centrocampo folto degli ospiti potrebbe creare problemi a Viola che agisce in cabina di regia. Sarà difficile contrastare il movimento dell'ex Zenit che è bravo a fare le due fasi e in questo momento storico del campionato si scambia continuamente il ruolo con Castro. L'argentino è una seconda punta classica, ma abile con i piedi a giocare anche dietro.

Allo stadio Massimino di Catania si gioca alle ore 19,00 di venerdì 24 Aprile 2015 l'anticipo della 37^ giornata del Campionato di Serie B 2014/15, tra i padroni di casa del Catania e la Ternana. Il Catania si trova al dodicesimo posto della classifica con 44 punti conquistati frutto di 11 vittorie, 11 pareggi e 14 sconfitte per un bilancio di 52 goal fatti e 50 subiti. Anche la Ternana occupa il dodicesimo posto con 44 punti e lo stesso cammino (31 goal fatti e 41 subiti). Il Catania è una squadra che predilige maggiormente il possesso palla (media di 25' e 53" a gara contro i 21' e 39" degli ospiti), il che ha portato a giocare più palloni (555 palle giocate di cui il 62,2% andate a buon fine contro le 448 e 48,3% di precisione degli umbri) e a tirare con più frequenza in porta (media di 16 tiri a gara contro i soli 7 della Ternana). Infine, i padroni di casa presentano mediamente un maggior indice di pericolosità nelle sortite offensive (61,3% contro il 22,5% dei rossoverdi).

Venerdì 24 aprile 2015 alle ore 19:00, presso lo stadio Angelo Massimino di Catania, va in scena la sfida tra gli etnei e gli umbri, vincenti 1-0 all'andata, valida per la 37^ giornata del campionato di Serie B. Catania-Ternana sarà diretta dall'arbitro Davide Ghersini, trentenne della sezione di Genova, assistito dai guardalinee Borzomì e Soricaro e dal quarto uomo Abisso. 

I padroni di casa allenati da Dario Marcolin sono reduci da una striscia positiva di 4 vittorie consecutive contro Avellino, Varese, Trapani e Latina che gli ha consentito di risalire fino al 12° posto della classifica, occupato ora con 44 punti a pari merito proprio con gli avversari di oggi. Si tratterà dunque di uno scontro diretto in chiave lotta per la salvezza. I rossoverdi di Attilio Tesser sono in serie positiva da 4 gare (2 vittorie e 2 pareggi), pertanto è lecito attendersi una sfida interessante tra le due compagini questa sera.

La partita di Serie B Catania-Ternana sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 3 HD (il numero 253 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 19:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto è 482800.

La diretta tv di Catania-Ternana sarà trasmessa anche da Mediaset Premium sul canale Premium Calcio, il numero 370 del digitale terrestre: gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play. Anche il sito ufficiale della Serie B www.legaserieb.it fornirà degli aggiornamenti. Infine si potranno consultare pure i social network ufficiali delle due squadre. Le pagine Facebook Calcio Catania e Ternana Calcio S.p.a e gli account Twitter @Catania e @TernanaOfficial.