BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BELGRADO/ Video, scontri prima del derby tra Partizan e Stella Rossa

A causa degli scontri tra gli spalti, a Belgrado, il fischio d’inizio del derby tra Partizan Belgrado e Stella Rossa, terminato 0-0, è stato dato 45 minuti dopo. 

foto:Infophoto foto:Infophoto

A causa degli scontri tra gli spalti, a Belgrado, il fischio d’inizio del derby tra Partizan Belgrado e Stella Rossa, terminato 0-0, è stato dato 45 minuti dopo. I tifosi della Stella Rossa hanno lanciato razzi e vari oggetti contro gli agenti in assetto antisommossa. Di conseguenza gli agenti hanno chiuso il settore dello stadio che ospitava gli ultras della Stella Rossa. La partita è stata nuovamente sospesa per il continuo lancio di fumogeni e fuochi d’artificio in campo e sulla pista di atletica. A metà del secondo tempo la gara è stata nuovamente sospesa a causa dell’ennesimo lancio di fumogeni. Non si tratta di una novità, anche in passato si sono verificati episodi del genere per questo derby, che non a caso viene considerato uno dei più alti a rischio del mondo. È accaduto ieri. La polizia ha fermato una ventina di tifosi protagonisti degli scontri. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.