BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Torino-Juventus (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 32a giornata)

Fabio Quagliarella (sinistra), 32 anni e Matteo Darmian, 25: a segno nel derby (INFOPHOTO) Fabio Quagliarella (sinistra), 32 anni e Matteo Darmian, 25: a segno nel derby (INFOPHOTO)

Torino

PADELLI 6,5: Si inchina sui calci di punizione di Pirlo, ma non si fa mai sorprendere dalle altre conclusioni dei bianconeri. Grande salvataggio nel finale su un colpo di testa di Sturaro.

MAKSIMOVIC 6,5: Si rivela un osso duro in difesa per gli attaccanti bianconeri concedendo pochissimo.

GLIK 6: Un po’ meno incisivo del solito in difesa, ma offre comunque un lavoro prezioso, soprattutto sulle palle alte.

MORETTI 6,5: la Juve dalle sue parti non sfonda quasi mai. Gioca a volte in modo scorretto e nel primo tempo rischia tantissimo con qualche intervento nella propria area al limite del fallo.

GAZZI 6,5: Commette qualche fallo di troppo in zone favorevoli per le punizioni di Pirlo, ma è sempre fondamentale chiudendo la gara con un numero esorbitante di palloni recuperati.

BENASSI 6: Prestazione sufficiente. Non riesce a incidere in nessuna delle due fasi, ma si comporta bene e sbaglia poco.

DAL 72’ VIVES: S.V.

BRUNO PERES 6,5: Con la sua velocità e imprevedibilità fa ammattire la difesa bianconera in molte occasioni. Sbaglia sempre l’ultima cosa, ma la sua prestazione è più che positiva.

DARMIAN 7,5: Offre la solita corsa e il solito sacrificio per la squadra. Approfitta delle dormite della difesa bianconera per firmare il gol del pareggio e per fornire a Quagliarella un assist superbo per il gol-vittoria.

DALL’82’ MOLINARO: S.V.

EL KADDOURI 5,5: Tocca numerosi palloni, ma non riesce mai a essere determinante negli ultimi 20 metri.

MAXI LOPEZ 5,5: Prestazione mediocre dell’attaccante granata. Tocca pochi palloni e non riesce mai a sovrastare i difensori bianconeri.

DAL 61’ MARTINEZ 5,5: Riesce a segnare dopo il suo ingresso in campo correggendo in rete un tiro in acrobazia di Quagliarella, ma il suo gol viene annullato correttamente per una netta posizione di off-side.

QUAGLIARELLA 7,5: Impegna la difesa bianconera continuamente. E’ bravo in occasione del primo gol a beffare Bonucci e servire l’assist per Darmian e nella ripresa firma un gol storico per la sua squadra.

All.VENTURA 7,5: La sua squadra approfitta delle stanchezze mentali e fisiche degli avversari post-Champions vincendo una partita molto equilibrata e fermando un digiuno di successi nel derby di oltre vent'anni.