BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Fiorentina-Cagliari: orario diretta tv, quote, le ultime novità, gli assenti (Serie A 2014-2015, 32^ giornata)

Probabili formazioni Fiorentina-Cagliari: orario diretta tv, quote, le ultime sulla partita di Serie A in programma domenica 26 aprile 2015 allo stadio Franchi, valida per la 32^giornata

Daniele Dessena (sinistra), 27 anni, del Cagliari e Giuseppe Rossi, 28, della Fiorentina (INFOPHOTO) Daniele Dessena (sinistra), 27 anni, del Cagliari e Giuseppe Rossi, 28, della Fiorentina (INFOPHOTO)

Il primo dei due posticipi di oggi sarà quello delle ore 18.00 all’Artemio Franchi. I padroni di casa della Fiorentina ospiteranno gli ospiti del Cagliari, per una gara valevole per il 32 esimo turno del campionato di Serie A 2014-2015. Grande incertezza attorno ai rossoblu dopo il recente cambio di allenatore: andiamo a vedere insieme i giocatori che non scenderanno in campo perché squalificati o infortunati. Tre i giocatori su cui Vincenzo Montella non potrà fare affidamento, ovvero il solito Rossi, ma anche Lezzerini e Babacar, per cui la stagione è già in archivio. Due gli assenti di casa Cagliari, Longo e Rossettini, entrambi squalificati: nessun infortunato per i sardi.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo nella partita, posticipo delle ore 18.00 per la trentaduesima giornata di Serie A. Nella Fiorentina ci sono Basanta, Gomez, Diamanti, G. Rodriguez e Kurtic in questa condizione, dunque loro cinque devono evitare un'ammonizione per non saltare l'impegno contro la Juventus nel prossimo turno di campionato per i viola. Tra i rossoblù sardi ci sono invece Avelar, Dessena e Gonzalez in questa situazione, dunque tre giocatori che devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match che sarà contro il Chievo per il Cagliari.

Domenica 26 aprile 2015 alle ore 18:00 andrà in scena la sfida tra i viola e i rossoblù sardi, valida per la 32^giornata di campionato ovvero al tredicesima del girone di ritorno. Fiorentina-Cagliari si terrà allo stadio Artemio Franchi di Firenze e sarà diretta dall'arbitro Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. All'andata i viola vinsero 0-4 al Sant'Elia con la doppietta di Mati Fernandez e i gol di Mario Gomez e Juan Cuadrado, poi ceduto al Chelsea. La classifica vede la Fiorentina al sesto posto con 49 punti e il Cagliari al penultimo a quota 21. Di seguito le informazioni per seguire Fiorentina-Cagliari in diretta tv e le probabili formazioni della partita.

Il match di Serie A tra Fiorentina e Cagliari sarà trasmesso in diretta tv da Sky Sport su due canali: Sky Super Calcio HD (n.205) e Sky Calcio 2 HD (n.252): gli abbonati al pacchetto Sky Sport e/o Sky Calcio potranno seguire la sfida anche in diretta streaming, mediante l'applicazione Sky Go disponibile per pc tablet e smartphone. Anche Mediaset Premium trasmetterà Fiorentina-Cagliari in diretta tv, sui canali Premium Calcio (n.370) e Premium Calcio HD (n.380); per gli abbonati possibilità si diretta streaming tramite Premium Play.

Il pronostico di SNAI lascia poche speranze al Cagliari: il segno 2 per la vittoria esterna della squadra sarda vale 7 volte la posta in palio; molto bassa la quota per il segno 1 (1,42) mentre quella per il pareggio è fissata a metà strada (4,75). Under quotato 2,50, Over 1,50, Goal 1,63 e NoGoal 2,20.

Probabile turnover dopo il dispendio di energie infrasettimanale per il ritorno dei quarti di Europa League. In porta dovrebbe giocare ancora Neto mentre per la difesa si va verso la conferma dell'assetto a quattro con Richards a destra, Pasqual a sinistra e coppia centrale Gonzalo Rodriguez-Basanta. A centrocampo dovrebbe rientrare Aquilani al posto di Mati Fernandez, impiegato per tutta la partita di giovedì; Badelj favorito su Pizarro per il ruolo di perno centrale e Borja Valero a completare il reparto. Per il tridente d'attacco i favoriti sono Ilicic, Gilardino e Diamanti.

Momento delicato per la formazione rossoblù che sente odore di retrocessione, e in settimana è passata dalle mani di Zdenek Zeman a quelle della coppia Gianluca Festa-David Suazo. Il modulo base potrebbe essere ritoccato in un 4-3-1-2 con Cossu nel ruolo di trequartista; in attacco ci sono possibilità per il croato Duje Cop che farebbe coppia con Mpoku, a centrocampo confermato il trio Dessena-Conti-Ekdal. Per quanto riguarda la difesa: Diakité sostituirà lo squalificato Rossettini al fianco di Ceppitelli, mentre i terzini saranno Balzano ed Avelar. In porta Brkic.