BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Genoa-Cesena: orario diretta tv, quote, le ultime novità, gli assenti (Serie A 2014-2015, 32^giornata)

Probabili formazioni Genoa-Cesena: orario diretta tv, quote, le ultime novità sulla partita di Serie A in programma domenica 26 aprile 2015 allo stadio Ferraris, valida per la 32^giornata

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, in programma allo stadio Marassi di Genova, in programma il match fra il Grifone padrone di casa e gli ospiti del Cesena, gara valevole per il 32esimo turno del campionato di calcio di Serie A, stagione 2014-2015. Prima di scoprire nel dettaglio le probabili formazioni dell’incontro, vediamo insieme quali sono quei giocatori che non potranno scendere in campo perché infortunati o squalificati. Per la partita di oggi, mister Gasperini dovrà fare a meno di Borriello, Ariaudo, Tino Costa e Bertolacci, tutti infortunati. Sempre lunga la lista di indisponibili per i romagnoli. Si comincia con Mudingayi, squalificato. In infermeria, invece, vi sono ben sette calciatori e precisamente: Marilungo (stagione finita), Yabré, Valzania, Pulzetti, Renzetti e infine De Feudis.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo in questa partita della trentaduesima giornata di Serie A. Per il Genoa sono a rischio Burdisso, De Maio e Niang, nell'elenco dei diffidati in vista del prossimo turno che vedrà il Grifone sfidare il Milan. Nel Cesena l'elenco dei diffidati comprende altrettanti giocatori, cioè Renzetti, Rodriguez e Kranjc: per loro a rischio il match con l'Atalanta, che sarà il prossimo rivale dei bianconeri romagnoli.

La partita è in programma domenica 26 aprile 2015 allo stadio Luigi Ferraris di Genova e sarà valida per la 32^giornata del campionato di Serie A, la tredicesima del girone di ritorno. Calcio d'inizio alle ore 15:00 Genoa-Cesena sarà diretta dall'arbitro Sebastiano Peruzzo della sezione AIA di Schio. In classifica Genoa a 44 punti, ancora nella scia delle posizioni europee e Cesena terzultimo a quota 23, in lotta per non retrocedere e a meno 7 dalla quota salvezza. All'andata vinse il Genoa per 0-3 al Manuzzi di Cesena, con le reti di Matri ed Antonelli più l'autogol di Volta. Di seguito le probabili formazioni di Genoa-Cesena e le informazioni per seguire la partita in diretta tv.

La partita di Serie A tra Genoa e Cesena sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 4 HD, il numero 254; gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming mediante l'applicazione Sky Go, disponibile per pc tablet e smartphone. Diretta tv di Genoa-Cesena anche su Mediaset Premium: i canali di riferimento saranno Premium Calcio 2 (numero 372) e Premium Calcio 2 HD (382); per gli abbonati diretta streaming su Premium Play.

Le principali quote offerte sa SNAI per le scommesse su Genoa-Cesena. Il pronostico pende tutto dalla parte del Grifone il cui successo finale (segno 1) è quotato 1,57. Il pareggio (segno X) vale invece 3,85 mentre il segno 2 per il colpo esterno del Cesena è dato a 6. Under quotato 1,85, Over 1,90, Goal 1,93 e NoGoal 1,82.

Genoa in campo con il solito 3-4-3 elastico. Perin è tornato a disposizione ma in porta dovrebbe giocare ancora Lamanna; davanti a lui ritornerà Roncaglia che comporrà il terzetto difensivo assieme a Burdisso e De Maio. A centrocampo da destra a sinistra Edenilson, Rincon, Bertolacci che ha recuperato dall'ultimo infortunio e Marchese, nel tridente d'attacco Niang sarà la punta centrale, Perotti e Iago Falqué gli esterni.

Solito 4-3-1-2 per il Cesena di Domenico Di Carlo. In porta giocherà Leali, i terzini della retroguardia a quattro saranno Perico e il rientrante Renzetti, ex della partita in quanto cresciuto nel settore giovanile del Genoa; la coppia centrale sarà formata da Capelli e Krajnc (altro ex ed ancora di proprietà rossoblu). A centrocampo probabili maglie da titolari per Cazzola e il brasiliano Zé Eduardo, con Cascione perno centrale; Carbonero sarà il trequartista dietro i due attaccanti, Defrel e Succi.