BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA / Entella-Varese (risultato finale 0-1): segna Forte, lombardi corsari e ancora vivi (Serie B, oggi 28 aprile 2015)

Diretta Virtus Entella Varese, risultato finale 0-1: un gol di Luca Forte decide la partita di Chiavari, rimette nei guai i liguri e tiene in vita la squadra biancorossa di Bettinelli

(dall'account ufficiale facebook.com/virtusentella.chiavari) (dall'account ufficiale facebook.com/virtusentella.chiavari)

Risultato finale 0-1. La squadra di Stefano Bettinelli è ancora viva: la sua retrocessione sarà anche sancita da tempo, ma se non altro questa vittoria fa uscire un po' di orgoglio. Decide la rete di Luca Forte al 46' minuto, complice un clamoroso errore di Michele Russo: all'Entella vengono annullati due gol (giustamente, almeno così è parso) e negli ultimi venti minuti i liguri restano in dieci per l'espulsione di Sforzini (doppio giallo). La Virtus Entella resta a 42 punti ed è ancora nei guai, il Varese sale a 32: sempre ultimo, ma se non altro è tornato a vincere. Prossimi impegni: Vicenza-Virtus Entella, Varese-Latina.

Siamo ancora sul risultato di 0-1, decide il gol di Luca Forte al 46' minuto. Per la Virtus Entella si fa complicata la strada verso il pareggio: al 73' minuto infatti è stato espulso Ferdinando Sforzini. Doppio giallo: in area di rigore il numero 9 dei liguri si lascia cadere in un contrasto con Borghese e per Ros è simulazione. Altri tre ammoniti: Ligi, Culina e Fiamozzi, la partita si incattivisce mentre Bettinelli manda in campo Barberis al posto di Culina per la difesa del risultato. Occasione per Mazzarani, che raccoglie una corta respinta di Birighitti su calcio di punizione ma di testa manda alto.

Risultato 0-1. L'Entella prova il tutto per tutto, Aglietti manda in campo la prima punta Eric Lanini al posto di uno spento Cutolo. Partita nervosa: tra il 58' e il 61' ci sono tre ammoniti (Capezzi, uno di questi, era diffidato e salterà la prossima partita del Varese). L'Entella ci prova in due occasioni: nella prima si accende una grande mischia davanti a Birighitti, protagonisti Fiamozzi e Russo che cerca il riscatto dopo il clamoroso errore sul gol degli ospiti. Il pallone forse supera del tutto la linea di porta, ma l'arbitro Ros fischia per una carica sul portiere. Poi, al 69' minuto, arriva il secondo gol annullato: anche qui sembra essere la decisione giusta perchè Iacoponi è in posizione di fuorigioco. 

Risultato 0-1. Il secondo tempo è iniziato da nemmeno un minuto e il Varese è in vantaggio a Chiavari. Il gol è di Luca Forte, per distacco il migliore in campo nel primo tempo: questa volta però è clamoroso l'errore di Michele Russo che è in anticipo su una spizzata di testa ma incredibilmente liscia il rinvio stendendosi per terra e lasciando campo al numero 20 del Varese, che non deve fare altro che incrociare il destro e battere Paroni. Per il Varese ancora una flebile speranza di salvezza. 

Fine primo tempo sul risultato di 0-0 a Chiavari. Negli ultimi minuti del primo tempo la partita si è vivacizzata: grande occasione per il Varese con Forte che ha saltato secco Ligi ed è entrato in area da sinistra, ma poi è stato chiuso e non è riuscito a dare forza al sinistro che Paroni ha bloccato senza problemi. Poco dopo Cutolo ha provato il tiro a giro senza impensierire Birighitti; proprio in chiusura l'arbitro Ros ha annullato giustamente un gol alla Virtus Entella, Sforzini ha commesso fallo su Borghese andando poi a ostacolare anche Birighitti, nel frattempo il pallone era arrivato a Mazzarani che aveva messo dentro. Tutto inutile: 0-0, ma in questo momento il Varese sarebbe comunque aritmeticamente retrocesso in Lega Pro visti i risultati che stanno maturando sugli altri campi. 

 non è decisamente fortunato il Varese. Dopo aver perso Zecchin nel corso del riscaldamento, Bettinelli è costretto al 24' minuto ad effettuare il primo cambio. Ovviamente forzato: Osuji non riesce a continuare la sua partita e così al suo posto entra Leonardo Capezzi, centrocampista centrale di scuola Fiorentina. Per il resto poco da segnalare: al 23' minuto storie tese in area tra Sforzini e Borghese, l'attaccante dell'Entella sbraccia e il difensore svizzero del Varese sembra accentuare in maniera esagerata il colpo subito. Poche occasioni da rete per il momento. 

Partita cominciata a Chiavari, siamo ancora fermi sullo 0-0. Subito da segnalare un cambio nelle formazioni ufficiali, per quanto riguarda il Varese: Zecchin ha accusato un risentimento muscolare nel corso del riscaldamento ed è stato così sostituito da Culina, inizialmente destinato alla panchina. Il croato si rende subito protagonista: batte un calcio di punizione dalla destra a spiovere sul secondo palo, ma nessuno dei compagni riesce ad arrivare sulla traiettoria. Al momento partita equilibrata, nessuna delle due squadre riesce a prendere seriamente l'iniziativa. 

Alle ore 20:30 inizia la partita di Chiavari, con due squadre che cercano punti per la salvezza ma sono in una situazione ben diversa, visto che la Virtus Entella crede fermamente nella permanenza in Serie B laddove il Varese ultimo in classifica è sostanzialmente rassegnato. Ecco allora le formazioni ufficiali di Virtus Entella-Varese. 1 Paroni; 2 Iacoponi, 27 Ligi, 3 Cecchini, 5 M. Russo; 17 Costa Ferreira, 4 Volpe, 32 Battocchio; 10 Mazzarani; 31 Cutolo, 9 Sforzini. A disposizione: 36 Coser, 6 Di Tacchio, 7 Staiti, 8 Troiano, 11 Moreo, 16 Cervo, 18 Masucci, 20 Lanini, 24 Belli. Allenatore: Alfredo Aglietti 22 Birighitti; 13 Fiamozzi, 14 M. Rossi, 5 Borghese, 3 De Vito; 24 Zecchin, 6 Blasi, 15 Osuji, 23 Cristiano; 10 Neto Pereira, 20 Forte. A disposizione: 12 La Gorga, 4 Dondoni, 9 Miracoli, 11 Lores Varela, 16 Mancino, 18 A. Capello, 21 Barberis, 28 Capezzi, 30 Culina. Allenatore: Stefano Bettinelli 

Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa saranno in campo ancora con il 4-3-3 mentre gli ospiti dovrebbero giocare con un contenuto 4-4-2. Sarà fondamentale vedere come se la caveranno i due esterni d'attacco dei liguri, Cutolo e Masucci. In fase di non possesso dovranno essere bravi a trasformare il 4-3-3 in 4-5-1. Questo perchè nonostante gli ospiti siano ultimi hanno in mezzo al campo talenti come Zecchin, Varela o Capezzi abili a inserirsi tra le linee e a saltare l'uomo con velocità ed intensità. 

Chiude la 38esima giornata di serie A ilmatch tra l'Entella e il Varese ultimo in classifica che ormai non ha nulla da chiedere al campionato ed è proiettato verso la Lega Pro. Quarantadue punti per l'Entella, 29 per il Varese, di fronte giocheranno due squadre con l'attacco più forte che vestirà la maglia del Varese con 36 gol contro i 34 dei padroni di casa ma la pessima difesa della formazione ospite è il tallone d'Achille con 61 gol incassati. L'Entella certamente non vorrà perdere punti per strada. 

Alle ore 20:30 di questa sera si gioca la partita valida per la trentottesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015, una sfida che sarà diretta dall’arbitro Riccardo Ros della sezione di Pordenone. E’ un delicato scontro salvezza, anche se ormai per il Varese la situazione è drammatica: ha 29 punti e occupa l’ultima posizione in classifica, con 13 punti da recuperare sulla zona salvezza ma anche 12 per evitare la retrocessione diretta e andare a giocare i playout. E’ chiaro che ormai si pensa già a come ripartire dal prossimo anno, con tante incertezze legate alla proprietà e soprattutto a quale sarà la serie in cui si giocherà, visto che l’iscrizione in Lega Pro non è al momento certa.

La Virtus Entella invece ha 42 punti: si trova nel gruppoetto a 3 che sta lottando per evitare i playout (le altre sono Latina e Pro Vercelli) e deve guardarsi alle spalle visto che la classifica come sempre è decisamente corta e una vittoria o una sconfitta possono cambiare di molto le prospettive. I liguri arrivano dal pareggio di Avellino (1-1), comunque positivo considerata la caratura dell’avversario.

Nella partita di andata erra finita : al Franco Ossola l’Entella aveva giocato 20 minuti iniziali fantastici, trovando due gol con Simone Iacoponi e Michele Russo. Il Varese però aveva reagito: a fine primo tempo Luigi Falcone aveva trasformato il calcio di rigore per accorciare le distanze, poi era stato Neto Pereira a trovare il pareggio definitivo. Alfredo Aglietti è alla terza partita sulla panchina dell’Entella: finora ha soltanto pareggiato e dunque va a caccia della sua prima vittoria.

La diretta tv di Virtus Entella-Varese sarà trasmessa da Sky Calcio 11, canale al numero 261 del satellite; dovete essere abbonati al pacchetto Calcio, in alternativa il codice di acquisto in PPV è 482924. Sarà disponibile anche la diretta streaming video per tutti gli abbonati, attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go. Per quanto riguarda la diretta radio, sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.39) andrà in onda il programma Tutto il Calcio Minuto per Minuto Serie B, con interventi da tutti i campi per i gol e le azioni salienti. Non dimenticate infine di consultare il sito www.legaserieb.it per tutte le informazioni sulla partita, così come i profili ufficiali che le due squadre hanno sui social network. Ovvero: gli account facebook.com/virtusentella.chiavari e facebook.com/A.S.Varese1910, e i profili Twitter @V_Entella e @OffASVarese1910.

© Riproduzione Riservata.