BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Cittadella-Spezia: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 38^ giornata)

Probabili formazioni Cittadella-Spezia: le ultime notizie su moduli e titolari della partita della trentottesima giornata di serie B, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Alle ore 20.30 di questa sera, in diretta dallo stadio Pier Cesare Tombolato di Cittadella, di scena la sfida fra i padroni di casa veneti e gli ospiti liguri dello Spezia, gara valida per il 38esimo turno del campionato di Serie B stagione 2014-2015, giornata infrasettimanale. Prima di leggere nel dettaglio le probabili formazioni del match, andiamo a vedere quali sono quei giocatori “in pericolo” che verranno squalificati in caso di nuova ammonizione, i diffidati. Quattro i calciatori del Cittadella che sono sull’elenco dei diffidati: Camigliano, Coralli, Sgrigna, Stanco. In casa Spezia, invece, bisognerà fare attenzione a Brezovec, Canadjija, De Col, Nenè, Situm. 

Cittadella-Spezia: la partita in programma alle ore 20.30 allo stadio Piercesare Tombolato della città veneta, valida per la trentottesima giornata di Serie B, arbitro Pinzani, metterà di fronte il Cittadella di Claudio Foscarini e lo Spezia di Nenad Bjelica. Punti assai pesanti in palio per entrambe le squadre: il Cittadella è terzultimo e dunque basta questo dato per spiegare l'importanza della posta in palio per i padroni di casa, ma dall'altra parte lo Spezia fa parte del terzetto di squadre appaiate al sesto posto, per cui in piena lotta per i playoff e dunque con altrettanto bisogno di fare punti. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Cittadella-Spezia: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

Potrete seguire la diretta di Cittadella-Spezia esclusivamente sui canali del satellite, per la precisione su Sky Calcio 9 (numero 259). 

Per la partita Cittadella-Spezia sono disponibili le quote dell'agenzia Snai per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Cittadella) a 2,70; segno X (pareggio) a 3,10; segno 2 (vittoria Spezia) a 2,70. Equilibrio totale dunque nel pronostico: chi avrà la meglio?

Si scontrano anche due filosofie molto diverse. Il Cittadella è quasi tutto italiano, con l'eccezione Kupisz che sarà l'esterno destro di centrocampo titolare. Citazione d'obbligo anche per il portiere Pierobon, classe 1969 e ancora in campo: un vero esempio. Davanti a lui, la difesa sarà formata dalla coppia centrale Pellizzer-Scaglia, dal terzino destro Pecorini e da Barreca sull'altra fascia. A centrocampo oltre a Kupisz ecco l'altro esterno Minesso e la coppia centrale composta da Busellato e Nicola Rigoni, mentre la coppia d'attacco sarà formata da Stanco e dal numero 10 Sgrigna.

Lo Spezia invece è la multinazionale del campionato cadetto, a cominciare naturalmente da Bjelica. Il modulo della formazione ligure sarà il 4-2-3-1. In porta Chichizola, protetto dalla difesa formata dalla coppia centrale Bianchetti-Piccolo, con Milos sulla fascia destra e Migliore a sinistra. A centrocampo la mediana sarà formata da Brezovec e Situm, poi ecco sulla trequarti Juande, Kvrzic e Catellani alle spalle della punta centrale Nené. Quattro soltanto dunque gli italiani titolari: obiettivo la vittoria per avvicinare il grande obiettivo stagionale dei playoff.