BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video / Udinese-Inter (1-2): i gol di Icardi su rigore, Di Natale e Podolski (28 aprile 2015, Serie a 33^giornata)

Video Udinese Inter, i gol e gli highlights della partita dello stadio Friuli, valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Martedì 28 aprile, ore 20:45

Foto Infophoto Foto Infophoto

Al 65' minuto di gioco arriva il primo gol in Serie A di Lukas Podolski. L'attaccante tedesco ci prova un prona volta dal limite dell'area ma trova la respinta di un difensore, poi raccoglie nuovamente la sfera e pesca il sinistro vincente che s'infila nell'angolo alto alla destra del portiere Karnezis.

L’Udinese pareggia due minuti più tardi e, pure con l’uomo in meno, si rimette del tutto in partita. E’ il 50’ minuto: l’Inter, forse ancora distratta dopo essersi portata in vantaggio, si fa sorprendere da una palla di Allan che dal limite dell’area, sul centrodestra, serve Di Natale che taglia internamente. Il capitano dell’Udinese con un controllo a seguire rientra su Vidic che non lo tiene, poi con il destro indirizza il pallone con precisione a superare l’ex Handanovic che non può nulla. E’ il dodicesimo gol di Di Natale in questo campionato.

Al 48' minuto di gioco (il terzo della ripresa) l'Inter passa in vantaggio. Un bel passaggio di Icardi smarca Kovacic nel lato sinistro dell'area bianconera, il croato controlla s seguire e prepara il tiro di sinistro ma viene travolto dall'intervento in scivolata di Danilo, che induce l'arbitro Rocchi ad assegnare il calcio di rigore. Dal dischetto Mauro Icardi è glaciale: destro rasoterra alla destra del portiere Karnezis, che rimane fermo al centro della porta. Gol numero 18 in questo campionato per l'attaccante argentino.

Si gioca questa sera alle ore 20:45; è valida per la 33^ giornata del campionato di Serie A 2014-2015, si torna in campo subito per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione. Nella partita di andata l’Udinese era riuscita a sorprendere l’Inter a San Siro; aveva vinto 2-1 ribaltando lo svantaggio iniziale. Mauro Icardi era stato l’autore del gol che nel finale di primo tempo aveva dato il vantaggio all’Inter, ma nella ripresa la squadra di Andrea Stramaccioni, per la prima volta da ex nella San Siro nerazzurra, aveva trovato le reti d Bruno Fernandes e Cyril Thereau che avevano dato i tre punti all’Udinese. Oggi però l’Inter arriva dalla bella vittoria contro la Roma e crede ancora in un posto in Europa; l’Udinese ha battuto il Milan certificando la salvezza e vuole raggiungere quota 40 punti. Come andrà dunque a finire questa interessante Udinese-Inter? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 20:45.