BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Palermo-Torino (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 33^giornata)

Fantacalcio: le pagelle di Palermo-Torino 2-2, partita valida per la 33^giornata del campionato di Serie A. I voti del match disputato allo stadio Renzo Barbera mercoledì 29 aprile 2015

(dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit) (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit)

Al Barbera finisce 2 a 2 tra Palermo e Torino, risultato speculare rispetto alla sfida d'andata. I Rosanero vanno inizialmente in vantaggio al 10' con la rete di Vitiello sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma i Granata non stanno a guardare e al 13' Peres realizza il momentaneo pareggio su assist di Quagliarella. I padroni di casa decidono quindi di riprendere in mano la partita rimettendo la testa avanti al 26' grazie al settimo goal di Rigoni, preciso nell'inserimento vincente sul cross di Lazaar, e poco dopo, al 31', Andelkovic colpisce una tanto clamorosa quanto sfortunata traversa. Gli ospiti, reduci dalla vittoria nel derby, sembrano una squadra davvero in difficoltà questa sera fino a quando Maxi Lopez al 60', entrato da un minuto, fa 2 a 2 capitalizzando la giocata di un altro neo entrato, El Kaddouri. Il Palermo spreca molte occasioni con Dybala, Vazquez e Belotti e si fa cogliere impreparato all'86' quando Maxi Lopez mette in rete di testa ma per Gervasoni c'è fallo in attacco. La squadra di Iachini conquista così un solo punto con diversi rimpianti mentre il Toro può tirare un sospiro di sollievo al termine di una prova molto impegnativa.

Match divertente con 4 goal, una rete annullata e una traversa.

Buona prestazione anche se bisogna ricordare le diverse opportunità sprecate.

Tenace nel raggiungere il pareggio per due volte, non riesce comunque a farsi valere.

Il goal del 2 a 2 di Maxi Lopez è molto probabilmente viziato dal fuorigioco dell'argentino al quale viene annullata più tardi un'altra rete, situazione in cui Gervasoni e i suoi assistenti appaiono abbastanza incerti.

Primo tempo: Bella partita al Barbera tra Palermo e Torino che rispondono colpo su colpo e vanno al riposo sul 2 a 1. I Rosanero passano in vantaggio sugli sviluppi di un corner di Dybala al 10' grazie a Vitiello, bravo a piazzarsi sul secondo palo e mettere in rete la spizzata della difesa granata. Gli ospiti non si perdono d'animo e pareggiano tre minuti più tardi con Bruno Peres, lesto ad approfittare del passaggio più o meno volontario di Quagliarella. I Siciliani comunque continuano a gestire la manovra e al 26' si mettono di nuovo avanti con il settimo goal di Rigoni, un tiro al volo sotto porta a finalizzare il cross di Lazaar dalla sinistra. Poco dopo, Andelkovic colpisce la traversa al 31' e nel finale fioccano gli errori, con i Piemontesi incapaci di incidere.

Ottimo l'approccio alla gara: la squadra sembra davvero desiderosa di conquistare i tre punti sin dai primi minuti. Realizza l'ennesimo goal del suo campionato riportando i suoi in vantaggio. Commette qualche errore ed in particolare non riesce a fornire aiuto con una corretta posizione in campo.  Bravi a reagire allo svantaggio del 10', non riescono a costruire e col passare del tempo faticano sempre di più.  Segna il momentaneo pareggio da attaccante vero. Con le sue giocate sulla fascia, prova ad offrire spunti ai compagni.  Si perde fatalmente l'inserimento di Rigoni ed ha problemi ad impostare. (Alessandro Rinoldi)