BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Lazio-Parma: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I ballottaggi (mercoledì 29 aprile 2015, Serie A 33^ giornata)

Probabili formazioni Lazio Parma: orario diretta tv, quote, le ultime novità sulla partita dello stadio Olimpico, valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

Miro Klose non è in perfetta forma essendo uscito malconcio dall'ultimo Lazio-Chievo. Se il tedesco non dovesse essere pronto per l'undici titolare il suo posto verrebbe rilevato da Keita. Qualche ballottaggio in più nel Parma, ce n'è per tutti i reparti a cominciare dalla difesa dove capitan Lucarelli, rimasto in panchina contro il Palermo, potrebbe rilevare il portoghese Pedro Mendes. Per il centrocampo si scalda l'albanese Lila: Donadoni potrebbe far rifiatare José Mauri mentre in attacco il dubbio è tra Massimo Coda e Ghezzal. 

In diretta dallo stadio Olimpico di Roma, a partire dalle ore 20.45 di questa sera, il match fra i padroni di casa biancocelesti della Lazio, e gli ospiti del Parma, match che sarà valevole per il 33esimo turno del campionato di Serie A, stagione 2014-2015. Prima di scoprire le formazioni nel dettaglio, andiamo a vedere insieme quali sono quei calciatori che non potranno scendere in campo perché squalificati o assenti. Continua ad essere importante l’elenco degli indisponibili di mister Pioli. L’infermeria laziale è infatti attualmente occupata da Gentiletti, Djordjevic, Konko, De Vrij, Parolo e Biglia. A questo gruppo si aggiunge anche Onazi, squalificato. Il Parma non potrà invece mandare in campo i due infortunati Galloppa e Prestia e la coppia di squalificati composta da Costa e Feddal.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo in questa partita della trentatreesima giornata di Serie A. Per la Lazio sono diffidati Ledesma, De Vrij, Radu, Keita e Klose: per loro cinque è dunque a rischio la presenza contro l'Atalanta, che i biancocelesti affronteranno nel prossimo turno del campionato. Per il Parma invece Lodi, Mirante, Belfodil, Lila e Nocerino sono i cinque diffidati: in caso di squalifica salteranno il prossimo match che sarà contro il Cagliari per i gialloblù.

Si gioca questa sera allo stadio Olimpico - ore 20:45 - la partita valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. La Lazio è seconda da sola e vuole confermare la sua posizione per la qualificazione in Champions League, il Parma da stasera potrebbe trovarsi aritmeticamente in Serie B ma continua a sfoderare prestazioni di orgoglio e lo farà anche nella capitale. Arbitra la partita il signor Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Lazio-Parma

La diretta tv di Lazio-Parma, alle ore 20:45, sarà trasmessa da Sky Calcio 4 (numero 254) sui canali del satellite; da Premium Calcio 3 (numero 373) e Premium Calcio HD (numero 380) sui canali del digitale terrestre.

Le quote Snai per la partita Lazio-Parma (ore 20:45) ci forniscono le seguenti informazioni: segno 1 (vittoria Lazio) a 1,22; segno X (pareggio) a 6,00; segno 2 (vittoria Parma) a 13.

Partita importante per la Lazio che però si trova a dover fare i conti con le tante assenze: sono infatti fuori dai giochi De Vrij e Parolo che non hanno recuperato, oltre a Lucas Biglia e Cana. In più si è fermato ancora Filip Djordjevic, Stefano Mauri non rientra dal problema all’inguine occorso nel riscaldamento di domenica e Onazi è squalificato; difficile per Pioli mettere in campo una formazione competitiva e allo stesso tempo tenere qualche alternativa per cambiare eventualmente il corso della partita nel secondo tempo. Sarà Novaretti a fare coppia con Mauricio in mezzo, Radu torna a sinistra con Radu che avanza a centrocampo a fare reparto con Ledesma e Cataldi (che rientra dalla squalifica). Per quanto riguarda l’attacco Keita Balde Diao sembra essere leggermente favorito su Klose e nel caso agirà da finto centravanti, ai suoi lati sono invece confermati Felipe Anderson e Candreva.

Cambia poco nel Parma, che deve però fare i conti con le squalifiche di Costa e Feddal. Anche per questo motivo Donadoni potrebbe tornare alla difesa a tre: Santacroce e Gobbi sono i maggiori indiziati per andare a giocare con Lucarelli davanti a Mirante, mentre Cassani avanza la sua posizione sull’esterno destro di centrocampo e si sposta anche Varela, che va a giocare a sinistra sempre in mediana. Qualche modifica anche nei tre che stanno in mezzo: Jorquera è confermato in cabina di regia e Nocerino è sempre presente al suo fianco, ma sul centrosinistra potrebbe giocare l’albanese Lila mandando così in panchinaq José Mauri, una scelta che Donadoni comunque effettuerà soltanto all’ultimo. Resta così posto per due attaccanti: quasi certo di una maglia da titolare Belfodil, ballottaggio Massimo Coda-Ghezzal per il secondo ruolo offensivo con il primo che sembra al momento essere favorito sull’algerino.