BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Sassuolo-Roma: orario diretta tv, quote, ultime novità. I ballottaggi (Serie A 2014-2015, 33^ giornata)

Probabili formazioni Sassuolo-Roma: orario diretta tv, quote, ultime novità (Serie A 2014-2015, 33^ giornata). Le ultime novità sulle formazioni della sfida in programma al Mapei

Rudi Garcia, allenatore della Roma (Infophoto) Rudi Garcia, allenatore della Roma (Infophoto)

Zaza vede il posto di centravanti titolare insidiato da Sergio Floccari, mentre sulla fascia destra dovrebbe essere confermato Dejan Lazarevic (altrimenti spazio a Davide Biondini allargato sulla corsia). Senza lo squalificato Berardi gli esterni d'attacco saranno salvo imprevisti Floro Flores e Nicola Sansone. Nella Roma Florenzi potrebbe essere riproposto nel ruolo di terzino destro, liberando un posto nel tridente d'attacco dove Ibarbo è favorito su Iturbe (Totti dovrebbe partire dalla panchina). In difesa se la giocano Yanga Mbiwa ed Astori per la maglia di centrale di sinistra. 

Trentatreesimo turno di Serie A in programma questa sera, e al Mapei Stadium di Reggio Emilia si giocherà, a partire dalle ore 20.45, la sfida fra i padroni di casa del Sassuolo e gli ospiti della Roma guidati dal francese Rudi Garcia. Prima di addentrarci nelle formazioni della gara, vediamo l’elenco dei giocatori che non potranno prendere parte al match perché fermati dal Giudice Sportivo o in infermeria. Tantissimi giocatori indisponibili in casa Sassuolo. Mimmo Di Francesco, allenatore dei neroverdi, non potrà utilizzare lo squalificato Berardi, ma anche gli infortunati Magnanelli, Donis, Vrsaljko, Polito, Terranova (stagione finita), Antei (stagione finita), Gazzola e infine Natali. Qualche assente anche per i giallorossi, a cominciare dai lungodegenti Strootman, Castan e Maicon. A questo trio vanno aggiunti anche Keita ed Holebas.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo nella partita della trentatreesima giornata di Serie A. Tra i neroverdi ci sono Biondini, Brighi, Acerbi, Cannavaro e Missiroli in questa situazione, dunque cinque giocatori a rischio in vista del prossimo match che per il Sassuolo sarà contro il Palermo. Tra i giallorossi invece ci sono Maicon e Keita in questa situazione, dunque questi due calciatori devono evitare un'ammonizione per non saltare il prossimo match, nel quale i giallorossi sfideranno il Genoa.

Alle ore 20.45 di questa sera si terrà in quel dello stadio Mapei Stadium di Reggio Emilia, la sfida fra i padroni di casa del Sassuolo e gli ospiti della Roma, match valevole per il 33esimo turno del campionato di Serie A, stagione 2014-2015. I giallorossi proveranno ad espugnare lo stadio emiliano per riconquistare il secondo posto in classifica, estirpato loro dai cugini della Lazio dopo la sconfitta della Roma contro l’Inter sabato scorso. La banda Garcia si trova attualmente a quota 58, mentre i cugini sono secondi ad un punto di distanza. Sassuolo che invece si trova nella seconda parte della classifica, a 36 punti e che è reduce dalla sconfitta dello stadio Bentegodi contro l’Hellas Verona per tre reti a due.

Sassuolo-Roma sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.45 sui canali di Sky, e precisamente Calcio 3, nonché su Premium Calcio 4 sulle reti Mediaset.

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, la Roma è la squadra favorita, con la quota 2 data a 1,75, contro il 4,50 indicato per il successo del Sassuolo. Il pareggio, infine, è quotato 3,70.

E’ sempre molto lunga la lista di indisponibili di casa Sassuolo. Di Francesco non potrà contare sul talento Berardi, squalificato, ma anche su Polito, Natali, Vrsaljko, Terranova, Antei, Magnanelli, Donis, tutti fermi ai box per vari acciacchi. E’ ipotizzabile un 3-4-3 con Consigli a curare la porta, retroguardia composta da Acerbi pilastro centrale con Cannavaro e Peluso a completamente del reparto. A centrocampo, linea mediana formata da Missiroli e Biondini, con Lazarevic e Longhi che proveranno ad allargare il gioco. Infine il tridente d’attacco, dove Floro Flores andrà a sostituire Berardi e affiancherà i soliti Zaza e Sansone.

Qualche assente anche in casa Roma, a cominciare dai soliti Maicon, Castan e Strootman, mentre andranno valutate le condizioni fisiche di Holebas e Keita. Rudi Garcia pensa ad un 4-3-3 con De Sanctis in porta, difesa come al solito in emergenza con Florenzi nel ruolo di terzino destro, Torosidis sulla fascia mancina e la coppia Manolas-Astori in mezzo. A centrocampo solito tridente delle meraviglie formato da Pjanic, De Rossi e Nainggolan. Infine l’attacco, dove Ibarbo dovrebbe partire dal primo minuto affiancato da Iturbe e Gervinho che agiranno sugli esterni.