BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video / Cesena-Atalanta (2-2): i gol di Brienza, Carbonero e Pinilla (mercoledì 29 aprile 2015)

Video Cesena Atalanta, i gol e gli highlights della partita dello stadio Dino Manuzzi, valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 (mercoledì 29 aprile 2015)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Doppietta di Mauricio Pinilla, che ancora una volta trova il gol su rovesciata, autentica specialità dell'attaccante cileno. Dunque al 37' minuto del secondo tempo ecco la rete che vale il 2-2 per l'Atalanta: i nerazzurri attaccano, la palla va verso Pinilla, un difensore la alza a campanile ma in questo modo diventa l'assist perfetto per il cileno, che si esibisce in un gol da vedere e rivedere... 

Il Cesena ribalta il risultato e riapre il discorso salvezza. E’ il terzo gol fantastico di Carlos Carbonero, abituato a questo tipo di soluzione: il centrocampista del Cesena interviene in anticipo sul difensore rientrando verso il centro e, appena dentro l’area, lascia partire un destro che scavalca Sportiello infilandosi in porta. In questo momento il Cesena è a soli 4 punti dall’Atalanta.

Il Cesena reagisce subito e al 56’ minuto pareggia. Brienza riceve da Succi ed entra in area dalla destra: Benalouane lo stringe a sandwich e sembra toccarlo sul ginocchio, l’arbitro Rizzoli non ha dubbi e decreta il calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Brienza: pallone a destra, Sportiello a sinistra e pareggio importantissimo per il Cesena che non vuole mollare.

Si gioca allo stadio Manuzzi questa sera alle ore 20:45; è valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E’ la partita che può decidere tutto in chiave salvezza: con una vittoria l’Atalanta si metterebbe definitivamente al sicuro o quasi, e condannerebbe per contro il Cesena alla retrocessione in Serie B dopo un solo anno. Se alla fine della stagione il Cesena dovrà mangiarsi le mani per qualche punto perso inopinatamente, di sicuro una delle prime partite alle quali guarderà sarà quella dell’andata all’Atleti Azzurri d’Italia; i romagnoli erano partiti benissimo e nel primo tempo una doppietta di Gregoire Defrel aveva dato il doppio vantaggio. Ma poi era subentrato un calo clamoroso, probabilmente il pensiero di aver già vinto; e allora l’Atalanta aveva impiegato 8 minuti a rovesciare il risultato e vincere la partita. Prima il gol di Yohan Benalouane ad accorciare le distanze, poi la firma di un altro difensore, Guglielmo Stendardo, per pareggiare e infine la rete di Maxi Moralez a portare in dote tre punti pesantissimi per l’Atalanta. Sarebbe stato quello il capolinea dell’avventura di Pierpaolo Bisoli, sostituito da quello che è tuttora l’allenatore del Cesena e cioè Mimmo Di Carlo. Questa sera un’altra vittoria dell’Atalanta sarebbe ancora più pesante; come andrà allora a finire questa Cesena-Atalanta del Manuzzi? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 20:45.