BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta Inter-Parma (risultato finale 1-1): altro brutto risultato per Mancini che non vince da quattro gare consecutive (Serie A, oggi 4 aprile 2015)

Diretta Inter Parma, info streaming e tv: risultato live e cronaca della partita valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca sabato 4 aprile alle 15

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO FINALE 1-1): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - I nerazzurri provano l'assalto finale con l'ingresso in campo anche di Podolski e Hernanes. Il Parma si difende bene e non concede praticamente niente. Pareggio che regala sicurametne applausi agli ospiti per l'impegno in casa di una squadra importante e in condizioni davvero difficili sia a livello numerico che societario come ben sappiamo. Per Roberto Mancini è l'ennesimo duro colpo nella corsa all'Europa che ora risulta sempre più lontana, vincere oggi era un passaggio obbligatorio e non farlo sarà un peso psicologico da qui alla fine della stagione.

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 1-1): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: quando siamo al minuto numero 75 della sfida Inter-Parma il risultato è sullo 1-1. I gialloblu sono rapidi a sfruttare le indecisioni dei nerazzurri negli spazi, velocità e grande intelligenza tattica soprattutto da parte di Varela. Pericoloso quando viene smarcato da una palla dentro di Gobbi dall'altra corsia su cui Juan Jesus commette una clamorosa topica. La gara è in equilibrio e al momento gli ospiti sono più pericolosi dei padroni di casa. La squadra nerazzurra ci prova solo da fuori prima con Brozovic e poi con Palacio, ma senza fortuna. Intanto si sta scaldando Podolski che a breve dovrebbe entrare al posto di Felipe. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI INTER-PARMA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA)

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 1-1): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: quando siamo al minuto numero 60 della sfida Inter-Parma il risultato è sullo 1-1. Pronti via nella ripresa le due squadre si presentano in campo con due novità. Roberto Donadoni ha sostituito l'autore del gol Lila con Ghezzal, mentre dall'altra parte Mancini ha deciso di togliere il comunque positivo Puscas per inserire Kovacic e passare al 4-3-1-2. Pronti via la squadra di casa sembra voler trovare subito il nuovo vantaggio. Bella palla dentro messa da Juan Jesus con Kovacic che di testa colpisce di poco al lato. Ancora pericoloso il Parma in contropiede, palla dentro di Nocerino, chiusura coi tempi giusti di Felipe. Poco dopo palla dentro di Gobbi con Varela servito dentro che calcia e viene murato da Brozovic. 

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 1-1): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: quando siamo al minuto numero 45 della sfida Inter-Parma il risultato è sullo 1-1. I gialloblu giocano con maggiore spirito dopo il gol subito e chiudono i nerazzurri nella loro metà campo. Arriva nei minuti finali della prima frazione la rete che regala il pareggio. Palla dentro di Varela proprio allo scadere e rete di Lila che si infila di testa in una difesa di casa molto fragile e in difficoltà oggi. Rete che pareggia i conti e manda così le due squadre alla ripresa sul risultato di 1-1. 

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 1-0): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: quando siamo al minuto numero 40 della sfida Inter-Parma il risultato è sullo 1-0. I nerazzurri passano in vantaggio grazie a una rete del colombiano Fredy Guarin. Il centrocampista dell'Inter calcia da fuori trovando la deviazione di Mauri che mette fuori causa il portiere gialloblu Mirante. Grande prestazione in fase difensiva di Medel, che ha respinto un paio di cross che potevano essere pericolosi. Occasione per gli ospiti col tiro di Jorquera da fuori deviato da Brozovic verso la braccia tranquille di Samir Handanovic. 

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: quando siamo al minuto numero 25 della sfida Inter-Parma il risultato è sullo 0-0. La prima grande occasione della gara capita sui piedi di Xherdan Shaqiri. Bella palla dentro per Puscas che cerca dentro lo svizzero, questi calcia violento ma centrale con Mirante che para senza grandi complicazioni. Il Parma subisce l'intraprendenza dei nerazzurri, ma fa vedere che in contropiede può pungere. In evidenza un buon Brozovic, che sta cercando di orchestrare la manovra della squadra di Roberto Mancini. Si sente comunque l'assenza di Mauro Icardi come punto di riferimento al centro dell'attacco. 

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: quando siamo al minuto numero 10 della sfida Inter-Parma il risultato è sullo 0-0. La gara è iniziata con discreto ritmo con i nerazzurri che sembrano aver l'intenzione di guidare i giochi. Molto propositivo Brozovic che mette dentro un grande pallon per Puscas, fermato però in fuorigioco. I gialloblu continuano però a tenere viva la gara, dimostrando che nonostante la bruttissima situazione non sarà facile per nessuno affrontare il Parma. Gara aperta e risultato ancora in bilico con l'Inter che però vuole sbloccarla il prima possibile. 

DIRETTA INTER-PARMA (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING E TV, CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma. Tutto è pronto per la partita della ventinovesima giornata di Serie A tra Inter e Parma. A San Siro sono già state annunciate le formazioni ufficiali: andiamo a vedere le scelte degli allenatori Roberto Mancini e Roberto Donadoni. INTER: 1 Handanovic; 21 Santon, 23 Ranocchia, 26 Felipe, 5 Juan Jesus; 13 Guarin, 18 Medel, 77 Brozovic; 91 Shaqiri; 8 Palacio, 28 Puscas. A disposizione: 30 Carrizo, 10 Kovacic, 11 Podolski, 14 Campagnaro, 20 Obi, 27 Gnoukouri, 29 Camara, 33 D'Ambrosio, 55 Nagatomo, 88 Hernanes, 93 Dimarco, 97 Bonazzoli. Allenatore: Roberto Mancini. PARMA: 83 Mirante; 18 Gobbi, 15 Costa, 4 Mendes, 28 Feddal; 8 J. Mauri, 80 Jorquera, 3 Lila; 23 Nocerino, 26 Varela; 10 Belfodil. A disposizione: 91 Bajza, 22 Iacobucci, 2 Cassani, 5 Ghezzal, 13 Prestia, 17 Palladino, 21 Lodi, 27 Santacroce, 58 Esposito, 88 Coda. Allenatore: Roberto Donadoni. 

DIRETTA INTER-PARMA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: si affrontano oggi alle ore 15.00 l'Inter di Roberto Mancini e il Parma di Roberto Donadoni allo Stadio Giuseppe Meazza, gara valida per la 29ma giornata di Serie A. Andiamo a vedere quale sarà la chiave tattica del match. I padroni di casa scenderanno in campo con il 4-3-1-2 mentre gli ospiti saranno schierati con il 4-3-3. Sarà fondamentale la posizione di Xherdan Shaqiri che farà da collante tra il centrocampo e l'attacco dell'Inter. I gialloblu vivono una situazione difficile e dovranno fare a meno anche del loro capitano Alessandro Lucarelli, squalificato. Potrebbero soffrire questa inferiorità numerica in mezzo al campo. Inoltre la diga schierata in mezzo al campo offrirà varie soluzioni ai portatori di palla di Mancini. Medel è un giocatore abile in fase di interdizione, mentre sono abili soprattutto nella fase offensiva Brozovic e Guarin. Dall'altra parte ci sarà un Jorquera che è più trequartista che centrocampista e schierato nei tre dietro, potrebbe rappresentare un'altra situazione da cui trarre profitto per i nerazzurri. 

DIRETTA INTER-PARMA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: allo stadio Meazza di San Siro va in scena la sfida tra Inter e Parma. Gli ospiti sono ormai isolati all'ultimo posto della classifica con 9 punti e ormai attendono solo la matematica certezza della retrocessione dopo aver messo insieme 3 vittorie, 3 pareggi e 20 sconfitte. Di fronte la squadra di Roberto Mancini, nona in graduatoria, che finora ha totalizzato 9 successi, 10 pareggi e 9 sconfitte. La compagine interista ha segnato in 42 occasioni e subito 36 reti. I gialloblù invece hanno con il Chievo Verona il peggiore attacco della Serie A con soli 21 gol segnati e possiedono pure la peggiore difesa assieme al Cagliari con 53 reti al passivo. A livello di possesso palla i padroni di casa hanno un dato statistico di 33'13" medio a partita, migliore di quello degli emiliani (24'14). I nerazzurri effettuano in media 4 conclusioni in porta a gara, mentre i gialloblu si fermano a 3. L'Inter ha una percentuale di passaggi riusciti del 75.3% contro il 71% dei rivali odierni. La formazione di Roberto Donadoni ha la peggio anche sulla supremazia territoriale (11'32") e la percentuale di pericolosità (37.5%) rispetto a quella di Roberto Mancini (16'41" e 41.8%). 

DIRETTA INTER-PARMA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: andiamo a scoprire quali possono essere i protagonisti della partita di San Siro, importante per i nerazzurri che dopo l’eliminazione dall’Europa League devono riprendere quota e continuare a fare corsa verso l’Europa. INTER, IL PROTAGONISTA: XHERDAN SHAQIRI Finora il suo rendimento è stato buono ma non straordinario; sempre uno dei più positivi in casa Inter, ma forse qualcuno si aspettava qualcosa in più da un giocatore che in Svizzera ha avuto una stagione da 9 gol in campionato e nel Bayern Monaco ne ha fatti 17 in due anni e mezzo non essendo un titolare. Questo rimane al momento il suo limite: un solo centro e su calcio di rigore, se troverà anche la via della rete l’Inter potrà spiccare il volo. PARMA, IL PROTAGONISTA: ISHAK BELFODIL In settimana ha segnato con la nazionale algerina e questa può essere la partita del riscatto. All’Inter era arrivato nel 2013 con alle spalle un campionato da giovane stella in rampa di lancio, proprio a Parma. In nerazzurro però non ha sfondato: un gol in Coppa Italia contro il Trapani, tanta panchina e infine il prestito. Da allora non si è più ripreso, e soprattutto non ha più segnato in campionato: oggi alla partita numero 34 da quando ha lasciato i nerazzurri può finalmente timbrare il cartellino. Forse al Parma servirà a poco, per lui potrebbe essere importante.

DIRETTA INTER-PARMA: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, sabato 4 aprile 2015, la partita della ventinovesima giornata di Serie A allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milano, e si potrà seguire questa partita anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.3). Per gli incontri pomeridiani del decimo turno del girone di ritorno alla vigilia di Pasqua, l'appuntamento sarà naturalmente con la storica trasmissione 'Tutto il calcio minuto per minuto', che offrirà aggiornamenti da tutti i campi e dunque anche sulla partita fra i nerazzurri che vogliono tornare alla vittoria e i gialloblù in campo per difendere la dignità. Se siete tifosi dell'Inter vi ricordiamo che anche il canale tematico Inter Channel (canale numero 232 del bouquet satellitare di Sky) offrirà la radiocronaca integrale della sfida con il commento ovviamente di parte interista.

DIRETTA INTER-PARMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Inter-Parma: lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro ospita oggi pomeriggio alle ore 15 la partita valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Sfida delicata per l’Inter per quella che è attualmente la classifica dei nerazzurri, che hanno 37 punti e aspirano ancora a una qualificazione alle coppe europee che però a questo punto si è fatta davvero complicata. Per il Parma, ormai possiamo dirlo, è solo una delle partite che restano prima di una retrocessione sul campo che potrebbe trasformarsi in qualcosa di peggio a tavolino, visto che il fallimento è già avvenuto. Inter-Parma sarà diretta dall'arbitro Sebastiano Peruzzo della sezione di Schio, assistito dai guardalinee Fiorito e Tasso, dal quarto uomo Barbirati e dagli addizionali di porta Tommasi e Pinzani. Nella partita di andata il Parma aveva trovato un briciolo di orgoglio e approfittando dei tanti problemi dell’Inter aveva incredibilmente vinto 2-0 con una doppietta di Paolo De Ceglie; ma se guadiamo alle partite giocate a San Siro scopriamo che i ducali hanno vinto soltanto due volte, contro le 17 affermazioni dell’Inter e i 9 pareggi.

Lo scorso anno era stato uno spettacolare 3-3; prima ancora si registrano sei vittorie consecutive dell’Inter, tra cui un 5-2 nel novembre 2010 (tripletta di Stankovic) e un 5-0 nel gennaio 2012 che era stato fatale a Franco Colomba, sostituito dopo quella partita da Roberto Donadoni. L’ultima vittoria del Parma al Meazza è datata 8 maggio 1999: 1-3 con gran gol di Ronaldo, Buffon che parò un rigore al Fenomeno e poi il Parma che si impose con Stanic, Asprilla e Fuser. Curiosamente l’altra vittoria del Parma è della stessa stagione: a febbraio nell’andata della semifinale di Coppa Italia segnarono Veron e Balbo, l’Inter chiuse in otto quella partita. Juan Sebastian Veron è uno dei tantissimi doppi ex della partita: di quel periodo ricordiamo Almeyda, Fabio Cannavaro, Lamouchi, Sartor, Hakan Sukur, Sergio Conceiçao, Crespo, Adriano e Adrian Mutu, Vratislav Gresko, oltre a Marco Ballotta e Sebastian Frey. Più recentemente Antonio Cassano e Claudio Ranieri, che a Parma ha centrato una salvezza che tuttora viene ricordata come miracolosa. 

L’Inter è riuscita a vincere tre partite consecutive, cosa che non era mai riuscita nell’era Mazzarri; ma dopo quella serie non ha più centrato una singola vittoria, pareggiando contro Napoli e Cesena e perdendo contro Fiorentina e Sampdoria. Dopo il pari in casa contro i romagnoli Roberto Mancini ha apertamente ammesso di non essere riuscito a dare di più a questa squadra, e che la corsa al terzo posto è chiusa. Ma anche l’Europa League è lontana: quella stagionale che ha visto l’Inter eliminata dal Wolfsburg, ma anche quella del prossimo anno. Troppe amnesie difensive da parte di una squadra che a volte ha mostrato carattere recuperando partite che sembravano perse (le due contro il Napoli, quella contro la Lazio) ma spesso e volentieri non ha saputo far valere la propria superiorità. Si pensa già al prossimo anno, anche se per il momento Mancini ha chiesto dieci vittorie per poi tirare le somme e vedere quale sarà la posizione di classifica conclusiva. Sulla stagione del Parma c’è poco da dire, almeno a livello sportivo: la crisi iniziale ha avuto una spiegazione quando sono emerse le verità sui milioni di debiti accumulati. La penalizzazione, l’arrivo di Giampietro Manenti accolto come il salvatore ma presto finito in manette per riciclaggio di denaro, i mobili di Collecchio messi all’asta, il pignoramento, due partite che non si sono giocate per l’impossibilità di aprire lo stadio Tardini e pagare i dipendenti. Piazza pulita, con un fallimento già sancito nelle aule di tribunale con la squadra che gioca perchè è stato concesso l’esercizio provvisorio, ma che è destinata forse a sparire nelle serie minori pur se c’è un piano per farla ripartire dalla Serie B. Non ci resta allora che mettersi comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questa partita dello stadio San Siro: la diretta di Inter-Parma, valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI INTER-PARMA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA)

DIRETTA INTER-PARMA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVESCORE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - La diretta tv di Inter-Parma sarà trasmessa da Sky Calcio 2 (252) sul satellite, e su Premium Calcio 2 (372) e Premium Calcio HD 2 (381) sui canali del digitale terrestre, con possibilità di telecronaca tifosa di parte interista andando sul secondo flusso audio di ciascuna piattaforma; inoltre chi volesse rimanere sintonizzato e aggiornato sulle partite che si giocano in contemporanea può rivolgersi ai programmi di Diretta Gol su Sky Supercalcio (numero 205) e Premium Calcio (numero 370) dove gli inviati sui campi si passano la linea per gli highlights in tempo reale. Ovviamente potrete seguire questa partita anche attraverso i canali ufficiali presenti sui social network; le due squadre in campo oggi mettono a disposizione i loro profili ufficiali, in particolare su Facebook e Twitter. Per l’Inter ci sono facebook.com/Inter e @Inter, mentre i profili da consultare per il Parma sono facebook.com/fcparma e @ParmaFC. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI INTER-PARMA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA)