BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Sassuolo-Chievo (risultato finale 1-0) info streaming e tv: decide il gol di Berardi. (Serie A, oggi sabato 4 aprile 2015)

Pubblicazione:sabato 4 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 4 aprile 2015, 17.17

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO (RISULTATO FINALE 1-0) INFO STREAMING E TV: VITTORIA IMPORTANTE PER LA FORMAZIONE DI DI FRANCESCO (SERIE A, OGGI SABATO 4 APRILE 2015) – Diretta Sassuolo-Chievo: vittoria importante del Sassuolo che approfitta del rigore siglato da Domenico Berardi dopo un fallo tra Gamberini e il giovane attaccante dell'Under 21. Nella ripresa il Chievo ha la possibilità di giocare in superiorità numerica vista l'espulsione di Peluso nella ripresa ma c'è solo un grande tiro di Botta e un'occasione di Paloschi che fanno gridare al gol.

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV: ESPULSO PELUSO (SERIE A, OGGI SABATO 4 APRILE 2015) – Diretta Sassuolo-Chievo: il Sassuolo dovrà giocare il secondo tempo contro il Chievo in dieci uomini vista la doppia ammonizione presa da Peluso che lascia i compagni in dieci uomini. A questo punto il Chievo potrebbe tentare la rimonta in questo momento particolare in cui perde uno a zero con il gol su rigore di Berardi. La formazione di Maran dovrà assolutamente provare a pareggiare la partita.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SASSUOLO-CHIEVO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA)

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV: TERMINATO IL PRIMO TEMPO (SERIE A, OGGI SABATO 4 APRILE 2015) – Diretta Sassuolo-Chievo: è terminato pochi minuti fa il primo tempo della sfida Sassuolo-Chievo, con il match attualmente sul risultato di 1 a 0. Prova a reagire il Chievo, e dopo il tentativo di Valter Birsa ci tenta con Alberto Paloschi: al 32esimo il giovane attaccante gialloblu colpisce di testa ma la sfera finisce di pochissimo a lato della porta. Al 37esimo tocca a Floro Flores salire sugli scudi con un tiro potente che sorvola la traversa di pochissimo. Al 40esimo minuto di gioco, ammonizione per il Sassuolo: giallo a Biondini dopo fallo su Radovanovic. Al 44esimo chance per Paloschi, che fa partire un tiro dal limite dell’area, ma la sfera non trova la porta.

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING E TV: GOL DI BERARDI (SERIE A, OGGI SABATO 4 APRILE 2015) – Diretta Sassuolo-Chievo: poco più di mezz’ora di gioca al Mapei Stadium di Reggio Emilia, con la sfida Sassuolo-Chievo sul risultato di 1 a 0 per i padroni di casa. Dopo che il Chievo aveva colpito una clamorosa traversa con Meggiorini al 18esimo, al 20esimo arriva la rete del vantaggio dei padroni di casa emiliani. Domenico Berardi entra in area avversaria e Gamberini lo colpisce fallosamente: ammonizione per il centrale neroverde e calcio di rigore. Dagli 11 metri si presenta lo stesso giovane attaccante che non sbaglia ,e porta in vantaggio i suoi. Al 26esimo tentativo clivense di pareggiare: ci prova Birsa che su punizione fa partire un gran tiro, ma Consigli è bravissimo ad opporsi mandando in corner.

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV: PADRONI DI CASA IN PRESSING (SERIE A, OGGI SABATO 4 APRILE 2015) – Diretta Sassuolo-Chievo: se ne è andato il primo quarto d’ora del match fra il Sassuolo e Chievo del Mapei Stadium, con le due squadre sul risultato di 0 a 0. Al sesto minuto di gioco ci prova il Sassuolo con Sergio Floccari, che ha soffiato il posto da titolare a Zaza: l’ex Lazio tira dal limite ma Bizzarri è bravo a non farsi sorprendere. Al nono minuto di gioco è ancora il Sassuolo ad avvicinarsi al gol: gran bel cross di Biondini su cui si avventa Floro Flores, ma l’attaccante neroverde, a due passi dalla porta, fallisce clamorosamente il gol. Al 12esimo si fa vedere anche il Chievo: tiro di Schelotto in area con la palla che finisce tra i piedi di Paloschi, ma l’ex Milan non trova il guizzo per scaraventare in porta da buona posizione. 

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV: FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! (SERIE A, OGGI SABATO 4 APRILE 2015) Diretta Sassuolo-Chievo: alle ore 15.00, fra pochi minuti, prenderà il via la sfida Sassuolo-Chievo in quel dello stadio Mapei di Reggio Emilia, match valevole per il 29esimo turno del campionato di Serie A 2014-2015. Nell’attesa che la gara prenda il via andiamo a vedere le formazioni ufficiali dell’incontro emiliano. SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Brighi, Missiroli, Biondini; Berardi, Floccari, Floro Flores. In panchina: Pomini, Polito; Bianco, Natali, Fontanesi, Longhi, Chibsah, Taider, Lazarevic, Sansone, Zaza. Allenatore: Di Francesco. CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Zukanovic; Schelotto, Izco, Radovanovic, Birsa; Meggiorini, Paloschi. In panchina: Bardi, Seculin; Sardo, Biraghi, Anderson, Christiansen, Cofie, Hetemaj, Vajushi, Botta, Pellissier, Pozzi. Allenatore: Maran. 

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Sassuolo-Chievo. Si affrontano oggi alle ore 15.00 il Sassuolo di Eusebio Di Francesco e il Chievo Verona di Rolando Maran al Mapei Stadium, gara valida per la 29ma giornata di Serie A. Andiamo a vedere quale sarà la chiave tattica del match. I padroni di casa saranno schierati in campo con il 4-3-3, mentre gli ospiti risponderanno con il 4-4-2. Decisivi potrebbero essere i ruoli di Schelotto e Izco, gli esterni dei clivensi dovrebbero essere molto abili a muoversi in diagonale sfruttando la superiorità in mezzo al campo. Anche perchè i terzini del Sassuolo, Vrsaljko e Peluso, saranno costretti a fare il ruolo anche dei centrocampisti visto che Berardi e Sansone non sono di certo due attaccanti abili in fase difensiva nonostante la voglia che mettono sempre in campo. Attenzione anche a Meggiorini, giocatore abile a tornare a prendersi il pallone a centrocampo e bravo a far ripartire sempre con velocità l'azione. I suoi movimenti potrebbero creare ulteriore superiorità numerica in mezzo al campo. 

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Sassuolo-Chievo. Al "Mapei Stadium–Città del Tricolore" di Reggio Emilia si affronteranno Sassuolo e Chievo. Le due squadre sono appaiate in classifica al quattordicesimo posto, assieme al Verona, con 32 punti , frutto di 7 vittorie, 11 pareggi e 10 sconfitte per il Sassuolo e 8 vittorie, 8 pareggi e 12 sconfitte per il Chievo. Sassuolo e Chievo non fanno del possesso palla il loro punto di forza, in particolare i clivensi, ultimi in questa graduatoria con appena 20'47'' a partita. Peggio del Sassuolo (22'32''), oltre al Chievo, ha fatto solo l'Atalanta. Per quanto riguarda la precisione nei passaggi, il Sassuolo ha una percentuale di passaggi riusciti pari al 59,7% contro il 55,3% del Chievo, squadra meno precisa dell'intero campionato. I padroni di casa hanno giocato anche un maggior numero di palle, 517,4 contro le 463,9 dei mussi volanti. Il Sassuolo, in media, riesce a concludere un maggior numero di volte verso la porta avversaria (4,4 volte a partita contro le 3,8 del Chievo) e a produrre un numero maggiore di azioni pericolose (la percentuale di pericolosità è pari al 42,4% contro il 36,2% degli ospiti) e per questi motivi è riuscito a siglare un numero maggiore di reti (media gol a partita per gli emiliani 1,2 contro lo 0,8 dei veneti). 

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Sassuolo-Chievo: studiamo i ventidue giocatori in campo e in particolare soffermiamoci sui protagonisti attesi, quei giocatori che si possono rivelare importanti per la loro squadra nell’economia della parttia. SASSUOLO, IL PROTAGONISTA: SAPHIR TAIDER Il Chievo è squadra ostica da affrontare: chiude gli spazi e non ti fa ragionare, riparte molto bene e se prende il controllo della mediana diventa difficile da superare. Taider è chiamato a un compito importante; insieme al regista Magnanelli deve avere buoni tempi di giocata e soprattutto di inserimento, così da evitare uno sterile giro palla. Attaccare i mediani del Chievo tra le linee, questo è il piano di Di Francesco e il centrocampista algerino ha già dato modo di essere in grado di farlo, presentandosi nell’area avversaria pronto per il gol. CHIEVO, IL PROTAGONISTA: IVAN RADOVANOVIC Vale lo stesso discorso, girato al contrario: Radovanovic è l’arma in più del Chievo, è sottovalutato perchè lo vedi poco ma fa un lavoro oscuro mica da ridere. Imposta il gioco ma è anche un “randellatore”, un giocatore che Maran vuole davanti alla difesa per essere il baluardo per spezzare gli attacchi avversari e recuperare la palla scatenando le ripartenze. Non è un caso che quando manca lui tutta la squadra soffre.

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO: INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Sassuolo-Chievo: si gioca alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, sabato 4 aprile 2015, la partita della ventinovesima giornata di Serie A al Mapei Stadium di Reggio Emilia, e si potrà seguire questa partita anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89.3). Per gli incontri pomeridiani del decimo turno del girone di ritorno alla vigilia di Pasqua, l'appuntamento sarà naturalmente con la storica trasmissione 'Tutto il calcio minuto per minuto', che offrirà aggiornamenti da tutti i campi e dunque anche sulla partita fra i neroverdi e i gialloblù, due squadre ormai vicinissime al traguardo salvezza. Chi riuscirà a fare oggi un ulteriore passo avanti?

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - Diretta Sassuolo-Chievo: si gioca alle ore 15 di oggi pomeriggio questa partita valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, che come tutte le sfide di questo turno viene anticipata al sabato perchè domani è Pasqua e dunque non si va in campo. Sassuolo-Chievo sarà diretta dall'arbitro Luca Pairetto, trentenne della sezione AIA di Nichelino. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia si incrociano due squadre impegnate nella corsa alla salvezza, ma che avendo 11 punti di vantaggio sulla terzultima possono a buona ragione considerarsi al sicuro; entrambe stanno portando a termine una grande impresa, perchè da una parte c’è una piazza davvero piccola e che da pochissimi anni si è affacciata al calcio che conta (nel 2008 la prima stagione in Serie B) e dall’altra una dirigenza che non ha certo un budget che possa competere con quello di altre squadre, eppure sta per completare la sua dodicesima salvezza in tredici campionati della massima serie.

C’è un solo precedente in casa del Sassuolo: nell’anno in cui il Chievo è retrocesso e ha giocato in Serie B i neroverdi erano impegnati nel campionato che li avrebbe condotti alla promozione. Lo scorso anno il Chievo espugnò il Mapei Stadium grazie a un gol di Cyril Thereau; nella partita di ritorno fu il Sassuolo a vincere al Bentegodi con identico risultato, mentre in questa stagione a Verona è finita 0-0. Insomma: tra queste due squadre si segna poco, anche se tre partite non rappresentano una statistica troppo dettagliata. Due giocatori che fanno parte dell’attuale rosa del Sassuolo hanno giocato nel Chievo: si tratta di Francesco Acerbi, che si è fatto conoscere e apprezzare proprio con la maglia gialloblu, e Matteo Brighi che è passato dal Chievo ormai quasi dieci anni fa. Dall’altra parte troviamo Ezequiel Schelotto, che nel suo girovagare per l’Italia si è fermato sei mesi nell’Emlia neroverde. Alberto Malesani, che ha il Chievo nel sangue e nel cuore, stava per costare la retrocessione al Sassuolo: cinque sconfitte in altrettante partite un anno fa, prima dell’esonero e del ritorno di Di Francesco in panchina. 

Dopo aver raggiunto la quota utile a rimanere tranquillo nelle ultime giornate, il Sassuolo si è seduto: ha perso cinque delle ultime sei partite e ha vinto solo una delle ultime sette, quella contro il Parma. Ci sta: la squadra non è attrezzata per un campionato di intensità al 100% lungo un arco di nove mesi, la panchina è corta e Di Francesco non è un pieno sostenitore del turnover. Ad ogni modo missione compiuta o quasi, a dimostrazione della bontà di una formazione che si è affidata, caso ormai rarissimo e anzi praticamente unico, a un nucleo di italiani (gli stranieri sono Vrsaljko, Taider e Chibsah, con il terzo che ha giocato pochissimo) e giovani in rampa di lancio come il tridente offensivo Berardi-Zaza-Sansone. Un ambiente tranquillo e un allenatore che si è conquistato le mire del Napoli con un calcio pratico e bello da vedere, votato alla ricerca del gol ma anche con gli aggiustamenti necessari per migliorare una fase difensiva lo scorso anno troppo ballerina. Il Chievo ogni anno sembra destinato alla retrocessione e ogni anno si salva: Rolando Maran ha preso la squadra in corsa e dopo qualche difficoltà iniziale ha saputo plasmare un 4-4-2 che subisce pochissimo, segna poco ma riparte con qualità sfruttando le occasioni. Le due vittorie consecutive contro Genoa e Palermo, unite ai due pareggi di prestigio contro Milan e Roma, hanno di fatto blindato la salvezza; Albano Bizzarri non subisce gol da 383 minuti e anche questo è un piccolo traguardo di cui si può andare fieri. Fuori casa sono arrivati 17 dei 32 punti totali, giocando due partita in meno: è il segno che questo Chievo è nelle condizioni ideali quando può aspettare dietro la linea del pallone e sfruttare gli spazi. Vedremo dunque se a prevalere sarà il clima di calma che regna sulle due squadre o se invece si andrà a caccia di una vittoria che migliori ancor più la classifica; per scoprirlo non ci resta che metterci comodi e dare la parola al campo, la diretta di Sassuolo-Chievo, valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015, sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SASSUOLO-CHIEVO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA)

DIRETTA SASSUOLO-CHIEVO: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVESCORE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA) - La diretta tv di Sassuolo-Chievo sarà trasmessa da Sky Calcio 7 (257) sul satellite, mentre non sarà trasmessa dai canali del digitale terrestre; inoltre chi volesse rimanere sintonizzato e aggiornato sulle partite che si giocano in contemporanea può rivolgersi ai programmi di Diretta Gol su Sky Supercalcio (numero 205) e Premium Calcio (numero 370) dove gli inviati sui campi si passano la linea per gli highlights in tempo reale. Ovviamente potrete seguire questa partita anche attraverso i canali ufficiali presenti sui social network; le due squadre in campo oggi mettono a disposizione i loro profili ufficiali, in particolare su Facebook e Twitter. per il Sassuolo ci sono facebook.com/officialsassuolocalcio e @SassuoloUS, mentre i profili da consultare per il Chievo sono facebook.com/ACChievoVerona1929 e @ACChievoVerona. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SASSUOLO-CHIEVO LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (SABATO 4 APRILE 2015, SERIE A 29^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >