BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Atalanta-Torino (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 29^ giornata)

Pubblicazione:sabato 4 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 4 aprile 2015, 17.57

Infophoto Infophoto

LE PAGELLE DI ATALANTA-TORINO: I VOTI DEGLI OROBICI

SPORTIELLO 6: Nel primo tempo non si fa trovare adeguatamente pronto sulla punizione di Quagliarella, mentre sulla rete di Glik non può nulla. Nella ripresa si rifà con interventi miracolosi che mantengono la sua squadra in partita.

BELLINI 5,5: Si lascia spesso far innervosire dagli avversari e la sua prestazione ne risente.

DAL 50’ A. MASIELLO 5: Manca clamorosamente l’appuntamento con il gol ad un passo dalla porta di Padelli e commette alcuni errori che per sua fortuna non vengono ben sfruttati dal Toro.

BIAVA 5,5: Gioca una gara discreta senza grossi errori, ma sulla sua gara pesa il fallo evitabile al 18°minuto, che ha portato al primo gol degli avversari. Sul secondo gol non può permettere a Glik di essere così solo.

STENDARDO 5,5: Dorme insieme al resto della difesa in occasione del secondo gol. Nella ripresa viene spesso lascito in balia di sé.

MIGLIACCIO 5,5: Gioca una discreta partita senza riuscire a incidere in nessuna della fasi.

CIGARINI 6: Sforna una solita prestazione convincente sotto il punto di vista dei compiti personali in mezzo al campo, ma rischia pochissimo e non riesce a cambiare le sorti del match.

CARMONA 5,5: Prestazione incolore nel primo tempo e riesce pure a beccarsi un ammonizione. Viene sostituito durante l’intervallo.

DAL 46' D’ALESSANDRO 6: Si sacrifica molto in fase difensiva e mette in difficoltà un osso duro come Darmian.

ZAPPACOSTA 5,5: Nel primo tempo è uno dei migliori in campo. Nella ripresa sconnette il cervello e rovina la sua prestazione.

DAL 62’ BIANCHI 5: Non riesce mai a sfondare il muro granata.

DRAME’ 5,5: Contiene bene dalle sue parti Bruno Peres in fase difensiva, mentre lo si vede veramente poco in quella offensiva.

MAXI MORALEZ 6,5: Trottola impazzita per tutta la partita. Lo si vede in ogni parte del campo e dà il massimo in entrambe le fasi. E’ sempre pericoloso con la sua rapidità, ma non ha mai l’occasione buona per concludere.

PINILLA 6,5: Segna un gol capolavoro che rimarrà nella storia di questo campionato, ma che non vale molto a livello di risultato. Macchia una buona prestazione con un espulsione stupida nel finale.

ALL. REJA 5,5: Reazione troppo tardiva della squadra, ma ci sono molti aspetti positivi da cui ripartire.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >