BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Fiorentina-Sampdoria (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 29a giornata)

Pubblicazione:sabato 4 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 4 aprile 2015, 20.44

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

FIORENTINA
Neto 6: prestazione sufficiente e senza grandi parate da compiere. Gioca con personalità anche fuori dai pali;
Richards 6: fisico e intelligente, si muove con intelligenza ed è pericoloso quando scende per la corsia nel primo tempo;
Gonzalo Rodríguez 7: primo tempo straordinario. Nel primo tempo salva un gol già fatto di Eto'o, poi si produce anche davanti. Prima ci prova calciando sul palo, poi serve dentro Gomez chiuso da Silvestre. Nella ripresa tiene alta la difesa;
Basanta 6.5: buona gara al centro della difesa, anche con grande personalità e fisicità;
Marcos Alonso 6: sulla corsia ha fisico e rapidità, anche se soprattutto nel primo tempo soffre molto la velocità degli avversari;
Borja Valero 6: buona gara, ma senza grandi spunti. In mezzo al campo fa girare velocemente palla e regala geometria;
Badelj 6.5: sa come giocare con il compasso e quando rallentare la giocata. Rapido e intelligente, protagonista di una buona gara;
Aquilani 6: gara di grande intensità, ma nella quale l'ex centrocampista del Milan non riesce a trovare la solita qualità condizionato anche dallo stato del campo di gioco; (83' Vargas sv)
Diamanti 6.5: è nervoso fin dall'inizio quando inizia a protestare con Banti. Alla fine del primo tempo si prende un cartellino giallo proprio per proteste. Quando sta per uscire, Vargas è pronto a bordocampo, di sinistro scarica in porta un tiro violento ed effettato che sblocca la partita. Basta questo per meritarsi un'ampia sufficienza e gli applausi del Franchi quando poco dopo esce per Mati Fernandez; (75' Mati Fernandez sv)
Salah 7.5: grande prestazione ancora una volta per l'egiziano che spacca la partita quando necessario. Dopo la rete di Diamanti segna un gol da vero fuoriclasse che chiude la gara. Esce nei minuti finali sotto gli applausi meritati; (89' Lazzari sv)
Gomez 5.5: l'attaccante tedesco rimane davanti a fare da boa, ma le condizioni pessime del campo non facilitano le sue giocate. Nel finale ruba una palla a Palombo e invece di servire dentro il compagno smarcato Vargas calcia centrale senza violenza. Non tra i migliori;

All. Montella 6.5: se la viola sfruttasse la qualità degli suoi astri potrebbe essere anche molto più in alto. Un quarto posto che parla di una stagione comunque straordinaria.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >