BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Sampdoria (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 29a giornata)

Pagelle Fiorentina-Sampdoria, i voti della partita della ventinovesima giornata di Serie A: i protagonisti, i migliori e i peggiori al Franchi. Tutti i giudizi per il Fantacalcio

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Le due squadre tornano in campo nella ripresa con gli stessi ventidue effettivi che avevano chiuso il primo tempo. Proprio quando la Samp stava facendo le migliori cose del suo match e Montella stava per inserire Vargas per Diamanti, quest'ultimo prende palla e calcia a giro. La traiettoria beffa Viviano e vale l'uno a zero. Subito dopo arriva il raddoppio. Sponda di Salah per Gomez che riserve l'egiziano, questi va via a due avversari e la mette in rete per il raddoppio. La gara termina così;

Una delle migliori partite della giornata, divertente e rapida con due squadre di grande livello che mostrano velocità e intraprendenza. Peccato per il campo in condizioni assai al limite, ma lo spettacolo non manca;

I viola giocano un'ottima partita, meritando dal primo tempo il vantaggio che però arriva solo dopo un'ora di gioco. Le giocate fenomenali di Diamanti e Salah portano i viola a una vittoria molto importante.

Primo tempo in cui i blucerchiati partono bene, ma la squadra di Mihajlovic poco dopo arretra il baricentro e soffre troppo gli avversari. Poi però nella ripresa sembra tornare a girare con i numeri giusti, fino agli altri numeri quelli che mostrano Diamanti e Salah chiudendo la gara.

Fa discutere molto nel primo tempo quando fa correre su un'evidente trattenuta di Rodriguez, già ammonito, su Eto'o. Per il resto arbitra bene e con lo stesso metro di giudizio meritandosi quindi la sufficienza.

Pronti via Eto'o (6.5) calcia a botta sicura e trova la testa di Rodriguez (7) a dirgli di no. Il difensore poco dopo calcia a giro e centra il palo. Ci prova poi sfondando sulla destra, ma trovando pronto Silvestre (6) che anticipa Gomez (5.5) e chiama Viviano (6.5) all'intervento. La viola ha altre diverse occasioni, come quella di Diamanti (5.5) pescato dentro con un rimpallo sul quale calcia fuori. Gara bellissima nel primo tempo con i padroni di casa che meritavano di più; - Gara bellissima per intensità e occasioni da gol, per il momento si è 0-0 ma ci sono ancora quaranticinque minuti e comunque ci stiamo divertendo. Nonostante il campo le due squadre giocano davvero un bel calcio; - Qualche sbavatura all'inizio e troppa fretta davanti in un primo tempo comunque positivo dove la viola meritava qualcosa di più; - Al di là del giallo preso subito e da un secondo che rischia di prendere per un fallo su Eto'o non ravvisato da Banti, gioca un primo tempo straordinario. Incredibile il salvataggio su un tiro a giro di Eto'o che si sarebbe infilato sotto la traversa, strepitoso quando calcia da fuori a giro e prende il palo, intelligente quando si propone a destra e serve dentro per Gomez anticipato da Silvestre. Dietro in un altro paio di occasioni è prezioso; - Pronti via è subito molto nervoso, protesta poi in un paio di occasioni senza riuscire a trovare mai una giocata buona. Sfiora il gol con un calcio da dentro l'area di rigore, palla di poco al lato con Viviano battuto. Si prende poi un giallo evitabile per proteste; - Parte bene la squadra di Mihajlovic, che però dopo dieci minuti si schiaccia troppo dietro e subisce. Se si gioca così, affidandosi solo alle ripartenze, il gol prima o poi lo si prende. Bisognerà quindi cambiare atteggiamento; - Il discorso fatto all'inizio della gara con tutti i suoi compagni in cerchio dimostra la personalità di questo giocatore che in carriera ha vinto tutto quello che c'era da vincere. Appena entra in campo sfiora la rete con un tiro tolto dal sette da un colpo di testa di Rodriguez. Nonostante il curriculum veste con umiltà la maglia della Sampdoria, giocando in difesa in fase di recupero e cercando di trascinare i suoi in Europa; - Non riesce a entrare in partita, rimane troppo timido dentro e si inserisce poco. Gara negativa per il momento; - Partita difficile da dirigere, con tanti contatti al limite e un campo al limite della praticabilità. Tante proteste da parte dei blucerchiati per una trattenuta di Rodriguez su Eto'o, col giocatore viola già ammonito. Banti rimandato al secondo tempo.