BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Palermo-Milan (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 29^ giornata)

Infophoto Infophoto

Commette un errore grave in occasione del gol di Cerci. Bravo su Antonelli nella ripresa, incolpevole sul 2-1 di Menez.

Spinge parecchio soprattutto a inizio gara. Calo comprensibile nella ripresa.

Non può niente sulla furia di Menez: travolto nel finale dall'impeto del francese.

Rovina una partita positiva addormentandosi nel finale.

Il migliore della difesa rosanero. Effettua ottime chiusure su azioni pericolose.

Non si nota quasi mai. Accenna un leggero pressing poco dopo l'ora di gioco ma non riesce a concludere azioni degne di nota.

Tanta generosità per questo centrocampista ma poca qualità: fa comunque il suo compitino (dall'87' LA GUMINA - SV).

Prestazione deludente per il veterano del Palermo uscito dopo un infortunio. Tanti palloni persi in zone pericolose: sul suo conto un gol annullato (dal 53'CHOCHEV 5 - Ancora inesperto e si vede. Entra in campo dopo il ko di Barreto).

Gara positiva per questo giovane fantasista. Bene nel primo tempo, si spegne nella ripresa (dal 58'BELOTTI 6,5 - Mette in difficoltà la difesa rossonera grazie alla sua rapidità. Si guadagna il rigore trasformato da Dybala).

Sulla sua valutazione pesa come un macigno il gol sbagliato sullo 0-0. Non riesce più a riprendersi dal clamoroso errore di mira.

Classe cristallina. Non solo insacca il pareggio dagli undici metri ma regala anche grandissime giocate.

Il suo Palermo morde poco gli avversari. I rosanero sembrano dipendere quasi ed esclusivamente dal tandem Dybala-Vazquez.