BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Pronostico di Alessandro Dal Canto: Roma-Napoli e Fiorentina-Samp in bilico, tranello per la Lazio (esclusiva, analisi 29^giornata)

Serie A 2014-2015, 29^giornata: in esclusiva per ilsussidiario.net il pronostico e l'analisi di Alessandro Dal Canto. Tutte le partite sabato 4 aprile 2015: spicca Roma-Napoli delle 12:30

Diego Farias, 24 anni, brasiliano e Marco Sau, 27, attaccanti del Cagliari (INFOPHOTO) Diego Farias, 24 anni, brasiliano e Marco Sau, 27, attaccanti del Cagliari (INFOPHOTO)

SERIE A 2014-2015, 29^GIORNATA: IL PRONOSTICO DI ALESSANDRO DAL CANTO (ESCLUSIVA) - Sabato 4 aprile 2015 andrà in scena la decima giornata di ritorno del campionato di Serie A, la 29^complessiva. Juventus sempre sola al comando con 14 punti di vantaggio sulla Roma: nel posticipo della ore 21:00 i bianconeri di Allegri riceveranno la rivelazione l'Empoli allo Stadium. Spicca l'anticipo delle 12:30 tra Roma e Napoli, che mette in palio punti molto importanti per la zona europea; lo stesso di può dire per Fiorentina-Sampdoria, che andrà in scena alle ore 18:30. Alle 15:00 tutte le altre partite: la Lazio cercherà di proseguire la sua corsa a Cagliari, trasferta anche per il Milan sul campo del Palermo mentre l'Inter e il Genoa giocheranno in casa, rispettivamente contro Parma e Udinese. Per presentare la 29^giornata di Serie A ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'allenatore Alessandro Dal Canto.

La sosta per le nazionali influirà su questa giornata di campionato? Dipende da squadra e squadra, per alcune potrebbe aver influito, per altre no. E' sempre un discorso che varia da formazione a formazione perché alcune prestano tanti giocatori alle varie nazionali, altre meno.

Per la Juventus partita semplice in casa contro l'Empoli? Direi di no perchè l'Empoli ha dimostrato di essere una buona squadra, messa bene in campo, che ha sempre giocato con tanta personalità. E' chiaro che i valori tecnici sono distanti però la squadra di Sarri non rinuncia mai a fare la sua partita.

Per i bianconeri ora si tratterà di amministrare il vantaggio per il quarto scudetto di fila… Non solo, tenere alta la concentrazione è la cosa più importante per ottenere determinati traguardi e la Juventus è chiamata a questo. Poi è vero che ci saranno di mezzo le coppe, Allegri dovrà gestire al meglio la situazione e ruotare le forze di modo da non spremere i giocatori. Al momento ci sono problemi di assenze a centrocampo e il mister potrà praticare turnover in quel reparto.

Roma-Napoli, partita con mille motivazioni: come la vede? Una bella partita tra due squadre che sono ancora alla ricerca del secondo posto. La Roma si è ripresa dopo un periodo difficile con il successo di Cesena. Il Napoli sta pagando la fatica di essere stato impegnato in tante competizioni.

Secondo lei le due squadre hanno deluso in questo campionato? No, quando c'è una squadra come la Juventus che viaggia a velocità supersonica non si può parlare di campionato deludente per Roma e Napoli.

Palermo-Milan sarà un altro esame per Inzaghi? Partita sicuramente difficile per il Milan, anche se il Palermo viene da un periodo negativo spesso in questo campionato ha saputo giocare incontri molto belli. Potrà quindi mettere in difficoltà anche la formazione rossonera.

L'Inter invece sarà in casa contro il Parma: esito scontato? Dovrebbe vincere ma sarà importante che la squadra di Mancini passi in vantaggio magari già nel primo tempo, per evitare sorprese spiacevoli.

Fiorentina-Sampdoria, chi avrà più chances di vincere quest'incontro? Vedo una partita equilibrata tra due delle squadre più in forma attualmente del campionato. Difficile sbilanciarsi.

Cagliari-Lazio, trasferta difficile per la scatenata squadra di Pioli? Si perchè sarà una delle ultime occasioni per il Cagliari di guadagnare punti preziosi per credere ancora nella salvezza.

A Marassi Genoa-Udinese, pensa che la formazione di Gasperini possa arrivare ancora in Europa? Perchè no, in fondo nonostante alcune battute d'arresto il Genoa in questo campionato ha dimostrato di essere una buona squadra, credo quindi che avrà tutte le possibilità per qualificarsi ancora per le coppe.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.