BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Inter-Parma (1-1): i gol di Guarin e Lila (Serie A, sabato 4 aprile 2015)

Video Inter Parma, i gol e gli highlights della partita che si gioca sabato 4 aprile alle ore 15 a San Siro, valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Clamoroso a San Siro: il Parma pareggia nel finale di primo tempo. E’ un’azione molto bella quella dei ducali: Belfodil in area di rigore, sulla destra, pesca Nocerino che invece di guardare la porta scarica fuori per Varela che si è messo in posizione di cross, traiettoria al centro dell’area con Andi Lila che arriva da dietro e prende il tempo ai difensori impattando benissimo di testa, pallone alla destra di Handanovic che non riesce a intervenire.

L’Inter si porta in vantaggio al 25’ minuto di gioco. E’ un episodio fortunato a sbloccare la partita di San Siro, ma i nerazzurri meritano il vantaggio per quanto stavano facendo nella prima parte della gara: Fredy Guarin prende palla al limite dell’area e prova la conclusione, Mirante sembra essere sulla traiettoria ma la deviazione di Feddal con la testa lo spiazza completamente e il pallone si infila in porta alla sinistra del portiere del Parma, proprio all’angolino. E’ il sesto gol in campionato per Guarin: la rete infatti verrà assegnata a lui vista la volontà di calciare in porta.

Si gioca questo pomeriggio a San Siro, ore 15; è valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. L’Inter cerca ancora punti per l’ingresso in Europa League pur sapendo che non sarà affatto facile, il Parma dopo tutte le vicende societarie, il fallimento in tribunale e l’arresto di Giampietro Manenti è ormai rassegnato alla retrocessione sul campo, in attesa di scoprire quello che succederà. Eppure all’andata, pur nelle grandi difficoltà, il Parma era riuscito per una volta a rivivere i fasti del passato (anche recente, visto il sesto posto del 2014) e aveva clamorosamente vinto la partita. Era finita 2-0: a decidere era stata una doppietta di Paolo De Ceglie, esterno mancino in prestito dalla Juventus (dove è tornato a gennaio). Non esattamente un goleador, ma quella sera aveva regalato i tre punti al Parma. Purtroppo inutili; ma l’Inter invece perdeva una partita fondamentale e si allontanava ancora del suo obiettivo. Oggi pomeriggio però la vittoria non può sfuggire agli uomini di Roberto Mancini, che devono prendersi i tre punti se vogliono mettere pressione alle squadre che li precedono in classifica. E allora, come andrà a finire questa Inter-Parma? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 15.