BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video, Genoa-Udinese (risultato finale 1-1)/ Highlights, gol e statistiche (4 aprile 2015, Serie A 29^ giornata)

Video Genoa Udinese, i gol e gli highlights della partita dello stadio Luigi Ferraris. Nella ventinovesima giornata di Serie A vantaggio rossoblu con De Maio, pareggia Thereau nella ripresa

Foto InfophotoFoto Infophoto

La sfida giocata allo stadio Ferraris tra Genoa e Udinese è terminata 1-1. Nel primo tempo meglio la truppa di Gasperini, nella ripresa è venuta fuori la qualità dei bianconeri. In rete De Maio e Therau. Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della gara per comprendere meglio l'andamento della partita. Cominciamo dal possesso palla (56% Genoa 44% Udinese). La squadra di Gasperini è andata al tiro ben 13 volte, centrando lo specchio della porta in 5 occasioni;l'Udinese è andata alla conclusione 15 volte e ha impegnato Lamanna in 6 occasioni. Ammontano a 539, invece, i passaggi completati dal Genoa mentre 429 dall'Udinese. Passiamo ora alla precisione di esecuzione. La formazione di casa ha ottenuto una percentuale pari a 63,3 mentre l'Udinese 53,9. Per quanto riguarda la supremazia territoriale 11'01'' Genoa mentre 7'31'' per i bianconeri. Dal punto di vista disciplinare è stata una gara corretta nonostante i cinque cartellini gialli estratti da Mazzoleni. il direttore di gara è stato bravo a gestire il nervosismo delle due squadre ad inizio ripresa. Infine uno sguardo alle presenze allo stadio: ad assistere alla sfida tra Genoa-Udinese erano presenti circa 17 mila spettatori.

Ecco quanto dichiarato dal tecnico del Genoa, Gian Piero Gasperini dopo il pareggio contro i friulani: "Accettiamo questo 1-1, anche se meritavamo indubbiamente di vincere. Anzi, forse avevamo anche vinto. Non ho capito perché l'arbitro non ci abbia dato il rigore, mi sembrava evidente. Oltre a questo addirittura non ha validato il gol di Bergdich. Sarebbe stato un vantaggio enorme. Borriello? Bene, come tutta la squadra. Il futuro? Pensiamo una partita alla volta". Emerge soddisfazione dalle parole del patron dell'Udinese Giampaolo Pozzo dopo l'uno a uno al Ferraris contro il Genoa: "Sono rimasto piacevolmente sorpreso perché la squadra ha mostrato grinta e carattere, mostrando una fisionomia da gladiatori. Alcune partite le avevamo perse proprio per la mancanza di questo spirito; a volte serve essere fisici, soprattutto contro un avversario come il Genoa che gioca a modo suo. E' importante saper interpretare l'avversario nella maniera giusta, altrimenti queste partite le perdi. L'Udinese non ha nessun tipo di appagamento; conosco i ragazzi, la salvezza è praticamente raggiunta e ora nel finale di stagione dimostreranno quello che valgono". (Jacopo D'Antuono)