BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Napoli-Lazio/ Pronostico di Carlo Alvino (esclusiva)

Il pronostico di CARLO ALVINO su Napoli-Lazio: la semifinale di ritorno di Coppa Italia si gioca al San Paolo, all'andata 1-1 con i gol di Klose e Gabbiadini. L'analisi della partita

Foto Infophoto Foto Infophoto

Incontro di ritorno della semifinale di Coppa Italia: Napoli-Lazio si gioca domani sera alle ore 20:45 presso lo stadio San Paolo. All' andata fu un pareggio per 1-1 che per il momento favorisce la squadra di Rafa Benitez, in virtù del gol segnato in trasferta. C' è però da dire che la squadra di Stefano Pioli sta attraversando un periodo di forma straordinaria con sette vittorie consecutive in campionato, mentre quella di Benitez viceversa è in completa crisi. Motivi questi che potrebbero vedere una Lazio corsara al San Paolo e capace di qualificarsi per la seconda finale di Coppa Italia nelle ultime tre edizioni. Il Napoli invece è campione in carica e ha vinto questo trofeo anche nel 2012; rimane in corsa per l'Europa League (settimana prossima l'andata dei quarti di finale) e tutto sommato potrebbe chiudere la stagione con due trofei, niente male anche se la distanza con le prime della classe in Serie A è ampia. Per parlare del pronostico di Napoli-Lazio di Coppa Italia IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva il giornalista Carlo Alvino.

Napoli-Lazio: che partita ti aspetti? Una partita dove il Napoli dovrà e molto probabilmente potrà riscattarsi dopo un periodo difficile. Ci saranno tutte le motivazioni perchè accada, il San Paolo va verso il tutto esaurito e questo dovrebbe dare la spinta giusta alla squadra di Benitez.

Per il Napoli questa sembra essere la partita della verità: in caso di eliminazione sarà crisi vera? Si può dire così. La sconfitta di Roma ha lasciato strascichi, le sconfitte consecutive in campionato sono quattro e in caso di eliminazione dalla Coppa Italia potrebbero aprirsi scenari del tutto negativi. Spero che non accada.

In cosa sta sbagliando Benitez? Non sono tra quelli che buttano la croce addosso a Benitez. Ricordiamoci che il Napoli ha giocato 44 partite, è la squadra che ha giocato più partite in Italia; la fatica si sente, la Lazio per esempio non ha giocato così tanto perchè non aveva le coppe. In più...

Sì? La rosa non è del tutto attrezzata al triplo impegno, ci sono soltanto quattro centrocampisti. Questo contribuisce alle difficoltà attuali del Napoli.

Perciò credi nella rinascita del Napoli? A Roma ha giocato meglio della formazione giallorossa e De Sanctis è stato il migliore in campo; ha fatto numerose parate, è stato molto impegnato. Ci sono state molte occasioni da gol per la squadra di Benitez.

Saranno Gabbiadini e Higuain gli uomini su cui puntare domani? Sì, con Mertens a completare lo schieramento. Darei un turno di riposo a Callejon che ne ha bisogno, Hamsik credo venga lasciato in panchina per essere pungolato e poi c'è da dire che Gabbiadini deve essere assolutamente in campo per come sta giocando.

Però il Napoli ultimamente segna poco... E' vero, è il vero limite della squadra. Il Napoli non sta riuscendo a concretizzare le occasioni da gol che gli capitano e questo difetto contro la Lazio dovrà essere risolto.

Una Lazio che adesso sembra davvero incontenibile... La Lazio è la squadra che in questo momento della stagione sta giocando meglio, in più vincere aiuta a vincere e l'entusiasmo è dalla parte biancoceleste.

Il risultato dell'andata però avvantaggia il Napoli: che Lazio si aspetta in campo? Alla Lazio basterebbe un gol per riaprire il discorso; il Napoli non è squadra abituata a giocare per lo 0-0 e questo potrebbe creare delle difficoltà.

Tatticamente come dovrà impostare la partita Pioli? Nessuna tattica: la Lazio dovrà attaccare per segnare e andare in finale, stando attenta a non concedere spazi che il Napoli è molto abile a sfruttare in contropiede.

Per chiudere: il pronostico su Napoli-Lazio? Considerato che giocherà in casa e visto il risultato dell'andata do il 51% di passaggio del turno al Napoli e il 49% alla Lazio.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.