BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Parma-Udinese: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, recupero 24^ giornata)

Probabili formazioni Parma Udinese, tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita valida per il recupero della 24^ giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Si recupera finalmente la partita che era in programma per la 24^ giornata del campionato di Serie A 2014-2015, e che non si era giocata per i guai finanziari del Parma, impossibilitato ad aprire lo stadio Tardini e scontratosi con il rifiuto dei friulani di giocare a porte chiuse; sabato è arrivata una buona iniezione di fiducia con il pareggio di San Siro ma la situazione dei ducali resta ovviamente disperata - in campo e fuori - mentre l’Udinese ha ormai centrato l’obiettivo salvezza e gioca perciò con la mente sgombra. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Parma-Udinese.

Mancherà lo squalificato Lucarelli, che deve scontare tre turni di squalifica; a sostituirlo uno tra Santacroce e Mendes, alla fine potrebbero giocare entrambe visto che Feddal è acciaccato e dunque della difesa titolare soltanto Costa sembra essere certo del posto. Lo schema sarà il 4-3-3, Cassani e Gobbi giocano sulle corsie in difesa mentre a centrocampo è corsa a due Lodi-Jorquera con l’albanese Lila che è uscito malconcio dalla partita contro l’Inter e potrebbe saltare questa sfida (al massimo partirà dalla panchina), a completare la linea mediana saranno Nocerino e José Mauri. In attacco conferma quasi certa per Varela, per gli altri due ruoli è ballottaggio: Massimo Coda può fare la punta centrale relegando così uno tra Ghezzal e Belfodil sull’esterno a sinistra. Attenzione anche alla possibilità di giocare con il 3-5-2, nel qual caso Cassani e Gobbi andrebbero in mediana e a rimanere fuori sarebbe molto probabilmente Ghezzal (o Palladino, allo stesso modo). 

Nell’Udinese è squalificato Piris, l’unico giocatore fermo in infermeria è Lucas Evangelista con un’ernia bilaterale. Lo schema sarà sempre il 3-5-1-1 e per il momento non dovrebbero esserci troppi cambi di formazione, sicuramente Danilo rientra dalla squalifica e si riprende il posto di centrale di difesa, gli altri uomini davanti a Karnezis dovrebbero essere Heurtaux, che torna sul centrodestra, e il maliano Molla Wague sempre più utilizzato in questo finale di stagione. Dovrebbe rientrare anche capitan Di Natale, che a Marassi sabato ha giocato soltanto un quarto d’ora e poco più; a fare coppia con il numero 10 uno tra Thereau e Bruno Fernandes, molto probabilmente il secondo. Per quanto riguarda il centrocampo, possibile cambio a sinistra con Pasquale che prende il posto di Gabriel Silva, in mezzo Allan fa il regista mentre Guilherme e Badu saranno le mezzali (va in panchina Panagiotis Kone).