BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Como-Cosenza (risultato finale 1-4): show calabrese, titolo già assegnato? (8 aprile 2015, andata finale Coppa Italia Lega Pro)

Pubblicazione:mercoledì 8 aprile 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 8 aprile 2015, 20.29

(dall'account ufficiale facebook.com/calciocomo1907) (dall'account ufficiale facebook.com/calciocomo1907)

DIRETTA COMO-COSENZA (RISULTATO FINALE 1-4): GRANDE VITTORIA DEI CALABRESI (MERCOLEDì 8 APRILE 2015, ANDATA FINALE COPPA ITALIA LEGA PRO) - Diretta Como-Cosenza: risultato finale 1-4. Grande vittoria dei calabresi nella finale di andata di Coppa Italia Lega Pro: a questo punto il titolo prende decisamente la strada dei rossoblu, che nel ritorno del 22 aprile allo stadio San Vito potranno concedersi il lusso di perdere addirittura 3-0. Si decide tutto nel primo tempo, quando un terrificante uno-due tra il 25' e il 27', firmato da Marco Criaco e Gianluca De Angelis, mette al tappeto il Como. Che non si rialza più e anzi crolla al 58' minuto con la terza rete del Cosenza firmata da Giuseppe Statella, arrivato a gennaio dalla Pro Vercelli. Un minuto dopo i lariani perdono Cassetti per espulsione, trovano la forza di accorciare le distanze con Giuseppe Le Noci ma subiscono anche il quarto gol, e non poteva mancare la firma di bomber Elio Calderini che in pieno recupero avvicina la Coppa Italia Lega Pro al San Vito. 

DIRETTA COMO-COSENZA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVESCORE (MERCOLEDì 8 APRILE 2015, ANDATA FINALE COPPA ITALIA LEGA PRO) - Diretta Como-Cosenza: lo stadio Sinigaglia ospita questo pomeriggio alle ore 18:30 la finale di andata di Coppa Italia Lega Pro 2014-2015. Il ritorno andrà in scena il 22 aprile, tra due settimane esatte; qui in Lombardia ci si gioca già una buona fetta di titolo ed è in particolare il Como ad essere chiamato al risultato positivo, visto che ospita la partita. Ad iniziare la competizione lo scorso agosto sono state 59 delle 60 squadre di Lega Pro, unica esclusa l’Arezzo in quanto ripescata all’ultimo dalla Serie D; dopo i gironi eliminatori è iniziata la fase a eliminazione diretta con un primo turno e poi sedicesimi, ottavi, quarti e semifinali.

Il cammino del Como è iniziato proprio ai sedicesimi ed è stato subito importante: 2-0 al Novara (formazione in arrivo dalla Serie B) con i gol di Ganzi e Scapuzzi, poi 4-0 all’Alessandria (che si gioca la promozione nel girone A, lo stesso dei lariani) con doppietta di Ganz e sigilli di Defendi e Cortesi, quindi 2-0 al Renate (De Sousa e Casoli), e 2-0 alla Spal in trasferta (Scapuzzi e Cristiani) con 0-0 al Sinigaglia nel ritorno. Avrete già notato il dato impressionante: il Como non ha ancora subito gol nelle cinque partite disputate, fanno 450 minuti di imbattibilità. Il Cosenza è partito invece dal turno precedente: 3-1 al Catanzaro con i gol di Sassano (doppietta) e De Angelis, nei sedicesimi vittoria ai rigori contro la Reggina (0-0 dopo i tempi regolamentari), quindi 1-0 alla Salernitana che sta dominando il girone C (gol di De Angelis), 1-0 alla Juve Stabia nei quarti (in trasferta) ancora con sigillo di De Angelis e fine 1-0 e 1-1 contro il Pontedera in semifinale, all’andata gol di Criaco e al ritorno di Sasha Cori.

Per come le due squadre stanno andando in campionato verrebbe da dire che a essere favorito sia il Como, che è quinto nel girone A mentre il Cosenza è decimo nel girone C (e i lariani hanno fatto 13 punti in più); tuttavia la Coppa Italia è una manifestazione a sè e in questo modo si spiegano le eliminazioni di squadre che si stanno giocando la promozione in Serie B come l’Ascoli, che agli ottavi ha subito un clamoroso 0-4 dalla Casertana o come il Bassano, eliminato ai quarti dalla Spal (0-2 in trasferta). La diretta di Como-Cosenza sarà affidata, come sempre, a Sportube.tv, che in partnership con LegaPro Channel (lo trovate anche su Twitter, all’indirizzo @LegaPro) trasmette la diretta streaming video di oltre 1200 partite del campionato e della Coppa Italia di categoria e fornisce anche contenuti extra live e on demand. Inoltre tutti gli appassionati di social network possono rivolgersi ai profili ufficiali che le due squadre in campo oggi mettono a disposizione, in particolare su Facebook e Twitter, aggiornando costantemente sull’esito della partita e dando altre informazioni sulla squadra e la società. Potete scommettere sulla partita Como-Cosenza con le quote Snai: vediamole nel dettaglio, il segno 1 (vittoria Como) vale 1,90, il pareggio (segno X) vale 3,30 mentre il segno 2 (vittoria Cosenza) vale 3,75 volte la somma giocata. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA DI COMO-COSENZA (dalle ore 18:30)



© Riproduzione Riservata.