BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOLLEY / Video, aggredì la pallavolista Beatrice Francesconi: daspo di 5 anni

Volley, Video: 5 anni di daspo. Aniello Sansone aggredì la giocatrice del Fenera Chieri, scaraventata a terra per 2 ricezioni sbagliate. Condannato a cinque anni fuori dagli tutti gli stadi.

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Ha visto la parola fine l'inchiesta della Digos di Torino portata avanti nei confronti di Aniello Sansone, ultrà del Chieri e anche del Torino Calcio. Questi è stato condannato a cinque anni di Daspo dopo che aveva colpito e scaraventato a terra una pallavolista. Si tratta della giocatrice del Volley Chieri Beatrice Francesconi, 'colpevole' di aver sbagliato un paio di ricezioni che avevano costretto la sua squadra alla sconfitta. La donna non aveva mai sporto denuncia, l'inchiesta era però stata aperta comunque dalla Digos di Torino visto che Sansone aveva anche dei precedendi di Daspo come ''tifoso'' del Torino Calcio. Il fatto è accaduto lo scorso 29 gennaio al Palazzetto dello sport di Trecate a Novara dopo la gara tra Agil Volley Trecate e l'Ad Volley Chieri 76, partita valida per il campionato di Serie B1.