BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Sassuolo-Palermo: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 34^ giornata)

Probabili formazioni Sassuolo Palermo: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Si gioca alle ore 20:45 di domani sera la partita valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si tratta di due squadre ormai salve e dunque senza più obiettivi; tuttavia il Sassuolo arriva da una pesante sconfitta e va alla ricerca di immediato riscatto, anche perchè non festeggia una vittoria dal 4 aprile. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Sassuolo-Palermo, che sarà diretta dall'arbitro Ivano Pezzuto.

Di Francesco non potrà usufruire dello squalificato Cannavaro, ma ritrova Domenico Berardi che ha scontato il turno di stop; a questo punto è probabile il ritorno alla difesa a 4, con Peluso che affianca Acerbi al centro e Longhi che come sempre gioca a sinistra, mandando Biondini a ricoprire il ruolo di terzino destro che ha già svolto nel corso della stagione in situazioni di emergenza. A centrocampo si va verso la conferma del trio che ha giocato mercoledì sera, a meno che non ci sia spazio per Chibsah o Lazaervic che potrebbero prendere il posto di Brighi, andando a giocare sul centrodestra con Taider in mezzo; confermato invece Missiroli. Il tridente offensivo torna a essere quello titolare: insieme a Nicola Sansone c’è Zaza il cui digiuno da gol ha ormai superato i tre mesi, Berardi come detto rientra dalla squalifica e andrà subito in campo. Panchina corta e completata da giovani che, a seconda del risultato, potranno eventualmente entrare in campo nel secondo tempo.

Palermo senza squalificati, ma con ancora le defezioni di Morganella, Edgar Barreto ed Emerson. Rispetto alla partita contro il Torino dovrebbe esserci qualche cambio nella formazione; soprattutto a centrocampo dove Chochev e Jajalo dovrebbero lasciare spazio a Quaison e Maresca in un 3-5-2 che prevede ovviamente la coppia d’attacco formata da Dybala e Franco Vazquez, con Rispoli e Lazaar che dovrebbero essere confermati sulle corsie laterali. La difesa invece, anche per mancanza di scelte, dovrebbe rimanere la stessa: Vitiello e Andelkovic affiancano il costaricano Giancarlo Gonzalez che come sempre guida il reparto davanti a Sorrentino. Il giovane Accursio Bentivegna potrebbe trovare spazio nel secondo tempo così come Francesco Della Rocca, difficile invece che si veda Ortiz dal primo minuto.