BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Udinese-Sampdoria (1-4): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 35^ giornata)

Pagelle Udinese Sampdoria, i voti della partita per il Fantacalcio: i voti della sfida dello stadio Friuil valida per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

La Sampdoria travolge l'Udinese 4-1 e si avvicina concretamente alla qualificazione in Europa League. Alla doppietta di Soriano si aggiungono i gol di Acquah e Duncan. Per i friulani segna Di Natale. Friulani mai in partita, approccio alla gara poco convinto. Hanno prevalso le maggiori motivazioni degli avversari. Ottima prova da parte dei blucerchiati, capaci di schiantare un avversario di tutto rispetto come l'Udinese con una prestazione di sostanza. Arbitra con precisione e sicurezza. Qualche dubbio sul gol annullato a Therau ma la responsabilità della scelta è da attribuire al guardalinee.

Finisce 1-0 in favore della Sampdoria il primo tempo del Friuli tra l'Udinese e i blucerchiati. Liguri avanti meritatamente grazie al gol siglato da Soriano al venticinquesimo. La prima vera occasione del match arriva al 13': Guilherme (6) carica un destro potente dalla distanza che termina ampiamente fuori.

Cinque minuti dopo risponde la Sampdoria con una conclusione violenta di Palombo (6) che finisce non troppo distante dal palo destro. Al 21' si fa vedere Eto'o (6) con un tiro da posizione defilata ma Karnezis (6) blocca senza problemi. Un minuto dopo destro dal centro sinistra di Muriel (5,5), blocca ancora l'estremo difensore friulano. Al 25' passa la Sampdoria: Wszolek (6,5) va via con grande facilità ai difensori bianconeri, mette al centro per Soriano (7) che insacca con un tocco di precisione sotto porta. Poco dopo i liguri sfiorano il bis con un inserimento di Duncan ma la sfera termina a pochi passi dal palo. I padroni di casa provano a reagire e mettono i brividi a Viviano con un colpo di testa di Kone (5,5) sul corner battuto da Di Natale (6).

La formazione di Stramaccioni fatica a costruire gioco. Difesa addormentata nell'azione del gol blucerchiata.  Suggerisce per i compagni di reparto ma non viene ripagato  Soffre parecchio in fase difensiva, male anche in spinta.

Una prestazione ordinata e attenta da parte dei blucerchiati, avanti meritatamente 1-0  Il suo gol è al momento decisivo ai fini dei risultati. Prestazione molto positiva per il centrocampista doriano.  Non riesce ad incidere in fase offensiva, contributo non del tutto efficace. (Jacopo D'Antuono)