BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A TABELLINI 35^ GIORNATA/ Assist, marcatori, sostituzioni, ammoniti, espulsi. Lazio-Inter 1-2 (domenica 10 maggio 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

PALERMO-ATALANTA 2-3 (primo tempo 1-2)

PALERMO (3-5-2): Ujkani, Vitiello, G. Gonzalez, Andelkovic (dal 34' Quaison), Rispoli, L. Rigoni, Jajalo (dal 77' Maresca), Chochev, Lazaar (dal 59' Daprelà), Vazquez, Belotti. All. Iachini

ATALANTA (4-4-1-1): Avramov, Zappacosta, Masiello, Biava (dal 61' Benalouane), Dramé, D'Alessandro (dal 56' Frezzolini), Migliaccio, Baselli (dal 46' Cigarini), Carmona, A. Gomez, Pinilla. All. Reja

ARBITRO: Calvarese di Teramo RETI: 6' Baselli e 17' aut. Andelkovic (A) - 42' Vazquez (P) - 50' A. Gomez (A) e 68' L. Rigoni (P)

AMMONITI: Gonzalez (P) – Zappacosta e Biava (A)

ESPULSO: Avramov (A) per fallo da chiara occasione da rete su Vazquez

 

UDINESE-SAMPDORIA 1-4 (primo tempo 0-1)

Marcatori: 25' e 62' Soriano (S), 80' Acquah (S), 87' Di Natale (U), 90' Duncan (S).

UDINESE (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Domizzi, Piris; P. Kone (57' Aguirre), Pinzi, Hallberg (72' Heurtaux); Guilherme; Geijo (46' st Thereau), Di Natale. All. Stramaccioni.

SAMPDORIA (4-4-2): Viviano; Wszolek (75' Cacciatore), Silvestre, Munoz, Regini (81' A. Coda); Acquah, Palombo, Duncan, Soriano; Muriel, Eto'o (56' st L. Djordjevic). All. Mihajlovic.

Arbitro: Marco Di Bello di Brindisi.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >