BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Casalmaggiore-Novara (risultato finale 3-2)/ 25-19, 22-25, 25-21, 20-25, 16-14: si va alla bella (gara-4 finale volley donne, 12 maggio 2015)

Diretta Casalmaggiore-Novara streaming video e tv: come seguire la partita di pallavolo, gara-4 della finale playoff scudetto della Serie A1 di volley femminile (oggi martedì 12 maggio)

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Con una gara di grandissima tenuta mentale la Pomì Casalmaggiore si guadagna gara-5, che deciderà lo scudetto del campionato di volley femminile sabato (16 maggio 2015) alle ore 20:45. Gara-4 si è risolta al tie-break che Casalmaggiore ha fatto suo al terzo match point, con il punteggio di 16-14. Protagonista Valentina Tirozzi che ha realizzato 25 punti, bene anche Serena Ortolani arrivata a quota 19; alla Igor Novara non sono bastati i 26 di una grande Katarina Barun (murata però nel punto decisivo) nè i 18 di Kimberly Hill. Appuntamento dunque a sabato per quella che si preannuncia una bella tiratissima. Questi i parziali di gara-4: Casalmaggiore-Novara 25-19, 22-25, 25-21, 20-25, 16-14. 

Oggi si gioca gara-4 della finale dei playoff della Serie A1 di volley femminile: una grande serata di pallavolo con la sfida che vedrà di fronte Pomì Casalmaggiore e Igor Gorgonzola Novara, che avrà inizio alle ore 20.45 al Pala Radi di Cremona, sede delle partite interne della Pomì. Potrebbe essere già la partita decisiva, in caso di vittoria per Novara che conduce la serie 2-1.

Questa finale ci sta regalando grandissime emozioni. Le ragazze di Novara allenate da Luciano Pedullà hanno dominato la stagione regolare chiusa al primo posto con ampio vantaggio (10 punti proprio su Casalmaggiore) e hanno vinto la Coppa Italia, poi hanno vinto senza nemmeno una sconfitta sia i quarti contro Bergamo sia le semifinali contro Piacenza. L'unico inciampo è arrivato una settimana fa proprio in casa di Casalmaggiore, perché la squadra di Davide Mazzanti ha vinto gara-2 di questa finale a cui la Pomì è srrivata a sorpresa ma con pieno merito. Seconda in campionato, 2-0 a Montichiari ai quarti, la Pomì sembrava spacciata dopo essere andata sotto 0-2 nella serie di semifinale contro Conegliano, invece ha vinto per 3-2 ribaltando la situazione e ora sta mettendo in grandissima difficoltà le piemontesi. Sfiorata l'impresa di vincere gara-1 a Novara (3-2 per le padroni di casa), Casalmaggiore si appunto è imposta per 3-1 in gara-2, la prima volta assoluta di una finale scudetto di uno sport di squadra in provincia di Cremona prima di perdere 3-1 in gara-3. Ora Novara è ad un passo dal primo scudetto della sua storia, quasi maledetto visto che ha perso tutte le finali disputate in precedenza: ha due chance per chiudere, oggi e poi eventualmente sabato in casa propria per la "bella".

Di certo, sarà un incontro da non perdere. Per gli appassionati ricordiamo che l'appuntamento con Casalmaggiore-Novara in diretta tv sarà su Rai Sport 1, canale numero 57 del telecomando e disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky. La telecronaca sarà affidata a Maurizio Colantoni, coadiuvato dal frizzante commento tecnico di Andrea Lucchetta: collegamento a partire dalle ore 20.35. Per chi invece questa sera non potesse mettersi davanti a un televisore, ricordiamo la possibilità di seguire la partita anche in diretta streaming video su www.rai.tv, il sito Internet della Tv di Stato. Non solo: informazioni utili per seguire la partita saranno disponibili anche sui social network ufficiali delle due squadre. Per Novara abbiamo la pagina Facebook Igor Volley Novara e l'account Twitter @IGOR_Volley, per Casalmaggiore invece ecco la pagina Facebook VBC Pomì - Casalmaggiore.

© Riproduzione Riservata.