BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Modena-Trento/ News, gara-4 finale scudetto volley maschile: il pronostico di Paolo Tofoli (esclusiva)

Modena Trento news, esclusiva con Paolo Tofoli: l'ex palleggiatore della Nazionale commenta i temi principali di gara-4 della finale scudetto del volley maschile. I trentini sono avanti 2-1

(dall'account ufficiale facebook.com/PallavoloModena66) (dall'account ufficiale facebook.com/PallavoloModena66)

MODENA-TRENTO, GARA-4 FINALE SCUDETTO VOLLEY MASCHILE: IL PRONOSTICO DI PAOLO TOFOLI (ESCLUSIVA) – Quesra sera alle 20:30 al PalaPanini si gioca gara-4 della finale scudetto del campionato di volley maschile: Modena-Trento, con la formazione di Rado Stoytchev che conduce per 2-1 su quella di Angelo Lorenzetti e quindi ha il primo match point a disposizione, anche se finora il fattore campo è sempre stato rispettato. Trento ha letteralmente distrutto Modena per 3-0 in gara-3, ma adesso dovrà fare i conti con la voglia di rivalsa di Modena (che quest'anno ha vinto la Coppa Italia) e con il pubblico del PalaPanini, sempre caldissimo. Riuscirà la Parmareggio a forzare gara-5 e tornare a Trento per provare a vincere uno scudetto che manca da 13 anni, oppure la formazione trentino solleverà la coppa questa sera? Per presentare questa gara-4 di finale volley maschile IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva l'ex palleggiatore abbiamo sentito Paolo Tofoli.

Gara-4 di finale scudetto: cosa si aspetta? Mi aspetto una partita combattuta e molto incerta, difficile da pronosticare. Per Trento sarà il primo match point, per Modena la possibilità di riaprire la serie e andare a giocarsi tutto nella decisiva gara-5.

Finora ha prevalso il fattore campo, se lo aspettava? Sì, non mi stupisco più di tanto: nei playoff giocare in casa è sempre un vantaggio. Modena stasera avrà l'apporto del pubblico, Trento avrà l'eventuale quinta partita della finale scudetto in casa, una cosa che potrebbe risultare decisiva.

3-0 Trento in gara-3: cosa ha in più la formazione trentina? Diciamo che ogni partita è un fatto a sé, certo che la battuta di Trento è molto buona, ha funzionato molto contro la ricezione di Modena, che non ha avuto un grande Petric.

Quali sono i punti di forza della squadra di Stoytchev? Possiamo tranquillamente dire che quando gira Kazinskiy Trento è molto più forte, è un giocatore capace di portare alla vittoria più facilmente questa formazione.

E i punti di forza di Modena quali sono? Giocatori come Ngapeth e Petric sono molto forti, e sono sempre capaci di trascinare la squadra di Lorenzetti anche nelle situazioni più difficili.

C'è qualche giocatore della formazione emiliana che potrebbe rimettere in discussione questo scudetto? Non lo so, penso sempre che ogni partita sia un fatto a sé; tutto potrà ancora succedere, certo che magari Uros Kovacevic potrebbe dare un contributo importante per questa finale scudetto a favore di Modena.

Pensa che Modena sia tradita dalla troppa attesa per uno scudetto che non si vince dal 2002? Non penso che questo conti tanto per Modena, i giocatori della squadra e tutto lo staff sono concentrati per questo obiettivo, e lo sono con la mentalità giusta.

Il suo pronostico su gara-4 e sulla finale scudetto? Giocare in casa, come ho detto prima, per la squadra di Lorenzetti sarà un grande vantaggio. Ho visto però tante situazioni nella pallavolo; Trento avrà sempre il fattore campo nell'eventuale ultimo incontro, al di là di chi vincerà mi auguro che a prevalere sia lo spettacolo, che ci sia veramente un grande gioco qui a Modena e nell'eventuale gara-5

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.