BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Giro d'Italia 2015 / Video sesta tappa: la caduta di Alberto Contador (Montecatini Terme-Castiglione della Pescaia oggi 14 maggio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

GIRO D'ITALIA 2015 VIDEO SESTA TAPPA MONTECATINI TERME-CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (183 KM): LA CADUTA DI ALBERTO CONTADOR (OGGI GIOVEDI 14 MAGGIO 2015) – La sesta tappa del Giro d'Italia 2015 potrebbe risultare fatale per Alberto Contador, rimasto coinvolto nella caduta causata da un incauto spettatore sul rettilineo d'arrivo di Castiglione della Pescaia. Brutto colpo alla spalla sinistra per Contador, che sul palco non è riuscito ad indossare la maglia rosa con il braccio sinistro tenuto fermo lungo il fianco. Forse per lui una sublussazione, da valutare ovviamente con esami in ospedale. "È una brutta botta, dobbiamo valutare le sue condizioni", ha detto il general manager della Tinkoff-Saxo, Stefano Feltrin. Sta ancora peggio lo sfortunatissimo Daniele Colli della Nippo Vini Fantini, colui che è stato appunto colpito dallo spettatore e ha riportato la frattura dell'omero sinistro. Le parole del manager della squadra Francesco Pelosi rendono il dramma di Colli: "Diceva 'non sento più il braccio', ero molto spaventato. Lo stanno portando all'ospedale di Grosseto. Daniele è veramente un ragazzo sfortunato. Era riuscito a risalire la china". Lapidario il commento di uno dei velocisti di spicco, Sacha Modolo: "Non capisco certa gente, per me vuole morire". Un messaggio di solidarietà per il grande rivale arriva anche da Fabio Aru: "Gli ultimi km delle tappe piatte dobbiamo stare davanti. Ho visto la caduta, ero subito dietro. Ho visto che medicavano Alberto. Eravamo insieme ai 5-600 metri. Spero che non sia nulla di grave e gli faccio un augurio di buon recupero". CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CADUTA - CLICCA QUI PER CRONACA, RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SESTA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA 2015, MONTECATINI TERME-CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (183 KM)

GIRO D'ITALIA 2015 SESTA TAPPA STREAMING VIDEO E ORARIO TV MONTECATINI TERME-CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (183 KM): COME SEGUIRE LA CORSA (OGGI GIOVEDI 14 MAGGIO 2015) – Streaming Giro d'Italia 2015. Oggi appuntamento con la sesta tappa del Giro 2015, che sarà la Montecatini Terme-Castiglione della Pescaia di 183 km, frazione interamente toscana. Sulla carta dovrebbe trattarsi di una tappa dedicata ai velocisti, che quindi dovrebbero giocarsi le loro chance per la seconda volta in questo Giro dopo la vittoria di Elia Viviani a Genova (clicca qui per leggere di più sulla tappa e il percorso). I tifosi e gli appassionati sono naturalmente pronti a seguire una nuova giornata di grande ciclismo: per chi non potrà viverla sulle strade della Toscana, l'appuntamento sarà naturalmente in tv e streaming video.

Ecco dunque come si potrà seguire questa sesta tappa. In chiaro i canali di riferimento sono quest'anno Rai Sport 1 (numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare) e Rai Tre. Si comincerà già alle ore 12.25 con Giro Mattina, inizialmente su Rai Tre e dalle ore 12.45 sul canale tematico, dove poi alle ore 14.00 ci sarà Anteprima Giro che ci introdurrà al vero e proprio racconto della tappa, la cronaca che avrà inizio alle ore 15.10 in simulcast su entrambi i canali Rai. Il telecronista sarà anche quest'anno Francesco Pancani, affiancato dal commento tecnico di Silvio Martinello. Da ricordare poi i contributi del giornalista Andrea De Luca dalla motocronaca e dell'ex ciclista Max Lelli dalla moto commento. A seguire ci sarà il tradizionale appuntamento con il Processo alla Tappa, sempre in simulcast sui due canali: la padrona di casa sarà Alessandra De Stefano, affiancata dai commenti di Stefano Garzelli e Beppe Conti. Solo su Rai Sport 1 le ultime due rubriche di giornata: alle ore 20.00 ecco Tgiro e alle ore 0.30 si chiude con Giro Notte. Non solo Rai, però: per gli abbonati alla tv satellitare Sky oppure per i clienti del digitale terrestre di Mediaset Premium ci sarà la possibilità di seguire il Giro anche su Eurosport, il canale europeo dedicato allo sport, che vivrà la Corsa Rosa con la telecronaca di Salvo Aiello e il commento tecnico di Riccardo Magrini. Collegamento a partire dalle ore 14.15 e fino alle 17.45, aperto e chiuso dalle brevi rubriche Giro Extra e in mezzo naturalmente il lungo racconto della tappa. In serata alle ore 21.30 la rubrica Giro Today. Se non potrete mettervi davanti ad un televisore per seguire la sesta tappa del Giro 2015, nessuna paura: ci saranno le possibilità di seguire la Montecatini Terme-Castiglione della Pescaia anche in streaming video fornite sia dalla Rai (sul proprio sito ufficiale www.rai.tv) sia dai servizi Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player, anche se questi ultimi tre sono riservati solamente ai rispettivi abbonati. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili anche sui social network: qui vi ricordiamo soltanto i riferimenti ufficiali, cioè la pagina Facebook Giro d'Italia e l'account Twitter @giroditalia della Corsa Rosa. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA SESTA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA 2015, MONTECATINI TERME-CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (183 KM) - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA SESTA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA 2014, MONTECATINI TERME-CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (183 KM) - dalle ore 12.45


  PAG. SUCC. >