BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Catania-Cittadella (risultato finale 2-3) info streaming e video tv: il Cittadella espugna il Massimino (Serie B, oggi 16 maggio 2015)

Catania-Cittadella: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 16 maggio 2015 allo stadio Massimino, valida per la 41^giornata

Stadio Angelo Massimino (Infophoto)Stadio Angelo Massimino (Infophoto)

Il Cittadella espugna il Massimino con un roboante 3-2 ai danni del Catania e conquista tre punti preziosissimi in ottica salvezza. Reti di Gerardi, Schiavi, Kupisz, Calaiò e Stanco. Siciliani non ancora al sicuro, veneti nuovamente in corsa. Si deciderà tutto nell'ultimo turno di campionato che vedrà Cittadella-Perugia e Carpi-Catania. 

E' successo di tutto in questi ultimi minuti di gioco al Massimino. Pareggio del Catania all'ottantaseiesimo minuto grazie ad una esecuzione perfetta dagli undici metri di Calaiò che fa 2-2. Trascorrono soltanto quattro minuti e i veneti si trovano nuovamente in vantaggio grazie al colpo di testa di Stanco su assist di Kupisz. Finale infuocato! 

Il secondo tempo tra Catania e Cittadella è cominciato da circa quindici minuti di gioco, risultato sul 2a1 in favore della formazione veneta. Gli ospiti, infatti, hanno realizzato il gol del vantaggio grazie a Kupisz sull'ennesimo assist vincente di Minesso. Al 58' i siciliani falliscono una ghiotta occasione in contropiede con Castro che scappa via in campo aperto ma poi non chiude la conclusione.  

Quando siamo giunti agli sgocciolo del primo tempo, il risultato tra Catania e Cittadella è ferm sull'uno a uno. Veneti in vantaggio grazie al Gerardi che anticipa tutti sul cross di Minesso e mette in rete. Pareggio praticamente immediato da parte dei padroni di casa con il colpo di testa preciso di Schiavi su perfetto assist di Rosina.

Al Massimino squadre in campo da circa dieci minuti di gioco, risultato ancora fermo sullo zero a zero. Ritmi abbastanza lenti in questa prima fase del match, al 10' problemi fisici per Paolucci costretto a lasciare il campo e ad abbandonare la partita. Al suo posto entra  Kupisz.

Alle ore 15.00 di quest’oggi, fra pochi minuti, si giocherà il match dello stadio Massimino fra il Catania e gli ospiti del Cittadella, partita valevole per il 40esimo turno del campionato di Serie B 2014-2015. Nell’attesa che la gara prenda il via, andiamo a vedere le formazioni ufficiali del match. (4-3-1-2) 1 Gillet; 18 Del Prete, 5 Schiavi, 45 Ceccarelli, 43 Mazzotta; 44 Sciaudone, 21 Rinaudo, 42 Coppola, 10 Rosina, 9 Calaiò, 19 Castro. A disposizione: 12 Terracciano, 15 Sauro, 24 Capuano, 8 Escalante, 20 Chrapek, 39 Odjer, 7 Maniero, 14 Barisic, 34 Rossetti. All. Marcolin. (4-4-2): 1 Pierobon; 25 Cappelletti, 5 De Leidi, 4 Pellizzer, 18 Donazzan; 16 Benedetti, 8 Rigoni, 23 Paolucci, 11 Minesso; 9 Gerardi, 31 Stanco. A disposizione: 22 Valentini, 2 Pecorini, 32 Camigliano, 3 Barreca, 30 Kupisz, 21 Lora, 6 Signorini, 24 Bizzotto, 7 Coralli. All. Foscarini.

Diretta Catania-Cittadella. Si gioca questo pomeriggio alle ore 15:00 allo Stadio Massimino la sfida tra il Catania di Dario Marcolin e il Cittadella di Claudio Foscarini valevole per la 41ma e penultima giornata di Serie B. Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa giocano con un offensivo 4-3-1-2, molto classico e lineare invece il 4-4-2 degli ospiti. I veneti avranno sicuramente più motivazioni rispetto ai padroni di casa, giocheranno quindi con i due esterni di centrocampo molto alto, con un modulo che in fase di attacco potrebbe assomigliare molto a un 4-2-4. Gli etnei hanno molta qualità tra le linee, giocando velocemente e con intensità. Castro è tra i giocatori che nell'ultimo periodo ha dimostrato fisicità e intensità. 

Diretta Catania-Cittadella. Al Massimino di Catania, sabato 16 maggio 2015 alle ore 15,00 i padroni di casa del Catania allenati da Dario Marcolin affrontano il Cittadella di Claudio Foscarini, in un match valido per la 41^ e penultima giornata di Serie B. Il Catania si trova attualmente in quattordicesima posizione con 48 punti frutto di 12 vittorie, 12 pareggi e 16 sconfitte con 57 gol fatti e 57 subiti. Il Cittadella è in ventesima posizione con 41 punti messi da parte con 8 vittorie, 17 pareggi e 15 sconfitte con 44 gol fatti e 52 subiti. Il Catania è formazione che basa il proprio gioco maggiormente sul possesso palla (media a gara di 25’ e 43” contro i 22’ e 42” degli ospiti), questo favorisce anche un maggior numero di palle giocate (564,8 di media a partita con il 63,5% di passaggi riusciti contro le 519,3 del Cittadella con percentuale di passaggi riusciti pari al 56,9%). C'è invece equilibrio totale per quanto riguarda i tiri (media per entrambe di 12.5 a partita, mentre in porta sono in media 5.0 a 4.7). Etnei che sono nettamente più pericolosi come sottolinea l'indice (48.2% a 44.8% del Cittadella).

Diretta Catania-Cittadella: alle ore 15 presso lo stadio Angelo Massimino di Catania i padroni di casa affronteranno i pugliesi in una partita valida per la 41^ giornata del campionato di Serie B, ventesima del girone di ritorno e penultima complessiva. All'andata furono i veneti ad avere la meglio vincendo 3-2. La sfida di ritorno tra Catania e Cittadella sarà diretta dall'arbitro Claudio Gavillucci della sezione di Latina, assistito dai guardalinee De Meo e Zappatore e dal quarto uomo Guarino.

Gli etnei devono mettere in cassaforte la salvezza dato che sono quattordicesimi con 48 punti e con sole 3 lunghezze di vantaggio sulla zona playout, a due giornate dalla fine. Oggi potrebbero garantirsi la permanenza matematica nella serie cadetta. I ragazzi di Dario Marcolin nelle ultime 3 partite hanno però ottenuto solo 1 punto, devono cambiare marcia per ottenere un successo e far respirare i propri tifosi. Ben più complicata la situazione del Cittadella, terzultima a quota 41. La zona playout dista 2 punti mentre la salvezza diretta è lontana ben 5 lunghezze. Ad oggi la compagine guidata da Claudio Foscarini sarebbe retrocessa direttamente in Lega Pro, dunque per potersi almeno giocare lo spareggio è obbligata a vincere nella sfida odierna.

La partita di Serie B Catania-Cittadella sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 9 (il numero 259 della piattaforma satellitare). Gli abbonati potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video di Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto, compresa naturalmente Catania-Cittadella, ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Per gli abbonati c'è anche la diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Calcio Catania e A.S. Cittadella e gli account Twitter @Catania e @cittadellaas.

© Riproduzione Riservata.